Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Parete gasbeton


Lupi4040
login
25 Luglio 2010 ore 08:57 8
Ciao a tutti.
Due semplici domande su questa meraviglia di materiale che ho da poco scoperto: il gasbeton.
Devo realizzare una parete metri 5,5 x 3,5 con blocchi di gasbeton (62 x 25 cm) e le domande sono:
- Le piastrelle su cui poggerà la parete vanno eliminate o ci si può incollare sopra?
- Dopo aver "assemblato" il muro ho sentito dire da alcuni che bisogna posare una rete e poi fare la finitura, da altri che basta rifinire la parete con una pasta di gesso apposta.
Dov'è la verità?
Chi mi può aiutare?
grazie
  • il caravaggio
    Il caravaggio Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 26 Luglio 2010, alle ore 08:15
    SALVE,
    La verità è, che prima di pensare alle finiture è meglio se ti informi se i bolocchi di gasbeton che intendi usare sono compatibili con l'altezza che intendi raggiungere.
    Ti devi informare anche, sulle normative sismiche che regolamentano l'escuzione di questi manufatti.
    Quanto poi alle piastrelle del pavimento vanno assolutamente tolte.
    Il muro deve fondarsi sulla solatta.
    Saluti
    rispondi citando
  • lupi4040
    Lupi4040 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 26 Luglio 2010, alle ore 11:59
    In realta' questa parete e' un muro divisorio che attualmente e' in cartongesso ma in pessimo stato,quindi io vorrei fare una sistemazione definitiva a tutto cio'.Per il discorso piastrelle volevo sapere se va tolto anche lo strato di sottofondo che c'e' dopo piastrella e colla .
    Gia che ci siamo,sulla parete sulla quale poggera'il muro va tolto l'intonaco o la malta del gasbeton fa presa anche su una parete liscia?



    ciao
    rispondi citando
  • lapokira
    Lapokira Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 26 Luglio 2010, alle ore 14:49
    Ciao non è neccessario che tu tolga il sottofondo

    io ho realizzato due muri uno per la lavanderia togliendo le piastrelle e uno per una cantina appoggiandolo sopra

    Se è un muro definitivo interno casa e non hai problemi a tagliare il pavimento con il flessibile togli le piastrelle per la finitura prima di metterci qualunque cosa metti su l'aggrappante poi puoi finirlo a civile stabilitura oppure con il suo gesso o piastrellarlo

    Non ho capito se il muro lo appoggi ad un altro già esistente se è cosi non preoccuparti a incollarlo con l'altro o roba del genere
    Attenzione che il gasbeton hanno un difetto sono una spugna per l'acqua quindi se cè il rischio di umidità dalla base mettici sotto del bitume e pure per qualche cm ai due lati

    esiste anche ytong che hanno l'incastro tra un mattone e l'altro per facilitare la posa non coprateli al castorama o posti del genere li pagate molto di più

    Ciao
    buon lavoro
    rispondi citando
  • lupi4040
    Lupi4040 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 26 Luglio 2010, alle ore 17:39
    Grazie 2000
    rispondi citando
  • lupi4040
    Lupi4040 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 26 Luglio 2010, alle ore 19:03
    Scusate la mia ignoranza :
    gasbeton,ytong,siporex
    ci sono differenze?
    l'uno e'meglio dell'altro?
    quale mi consigliate?


    p.s. Ho letto su internet che per la finitura e' necessario applicare una retina... vi risulta


    ciao grazie

    rispondi citando
  • nerovlad
    Nerovlad Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 26 Luglio 2010, alle ore 21:32
    Ciao , alla base del primo corso dovresti applicare una striscia d'isolgomma per creare una divisione dal pavimento attuale..sui verticali devi morsarlo con il muri esistenti per evitare movimenti(puoi anche bloccarlo con delle staffe a L tassellate ai muri) mentre l'ultimo corso dovresti sigillarlo con della schiuma polieuretanica per evitare che subisca dei carichi....non ho capito se la parete è alta 5,5 o 3,5...se fosse 5,5 a circa metà muro è meglio creare una correa in cemento per la divisione dei carichi...per la finitura è meglio l'utilizzo della rete al di sotto della rasatura,ti evita eventuali spaccature tra i blocchi.
    Puoi trovare tutte le informazioni dettagliate per la posa sul sito dell RDB
    CIAO
    rispondi citando
  • lupi4040
    Lupi4040 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 29 Luglio 2010, alle ore 17:11
    Ciao,
    per capirci il lavoro sara':
    piastrella
    isolgomma
    collante x gasbeton
    mattone

    ma tra la piastrella e il gomma non ci va niente???
    rispondi citando
  • nerovlad
    Nerovlad Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 29 Luglio 2010, alle ore 17:42
    Sequenza esatta.
    sotto i'isolgomma niente
    il primo corso puoi anche posarlo con della calce per poi proseguire normalmelte.


    ti consiglio di posare il primo corso la sera prima, così il mattino è tutto solido e non rischi "sbandamenti"
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img micelone77
Salve, sto progettando la creazione di una tettoia in legno, successivamente da chiudere con degli infissi in PVC.ai lati di questa tettoia vorrei creare un muretto di circa 0,60...
micelone77 26 Luglio 2018 ore 14:25 2
Img tundrablu
Buongiorno,Sto recuperando il sottotetto, il muratore mi ha proposto di utilizzare il gasbeton nel massetto per alleggerimento e isolamento acustico; non ho trovato niente in rete...
tundrablu 29 Agosto 2015 ore 09:21 5
Img u.mulas
Salve,dovrei costruire una stanza di circa 10 mq. tutta con ytong, il mio dubbio visto che la copertura andrà in travi in legno con tegole, le pareti reggono il...
u.mulas 17 Febbraio 2014 ore 10:54 8
Img enny06
Buonasera a tutti,io e la mia ragazza stiamo ristrutturando casa ed avremmo alcune domande:1) Sul preventivo indicano la realizzazione di pareti tramite GasBeton, è da...
enny06 27 Gennaio 2015 ore 18:55 2
Img paologiacobbe
Buongiorno a tutti,mi trovo a dover fissare un letto a scomparsa su parete di gasbeton, in posizione chiusa o aperto il peso è chiaramente a terra, il mio problema è...
paologiacobbe 15 Maggio 2015 ore 10:16 1
Notizie che trattano Parete gasbeton che potrebbero interessarti


Arredare isolando

Arredamento - Durante i lavori di ristrutturazione di una abitazione in condominio, è nata la necessità di isolare termicamente ed acusticamente, stanze adiacenti appartenenti a proprietari diversi.

Calcestruzzo cellulare aerato in blocchi per pareti

Facciate e pareti - La leggerezza, rapidità di posa in opera, l'isolamento e resistenza al fuoco sono alcune delle principali caratteristiche dei blocchi in calcestruzzo cellulare.

La zoccolatura di facciata dell'edificio

Facciate e pareti - La zoccolatura è la cornice posta alla base della facciata di un edificio a contatto col suolo. Oltre all'estetica, è necessaria come protezione della parete.

Siporex: calcestruzzo aerato autoclavato

Soluzioni progettuali - Il Siporex è un materiale edile ampiamente usato nelle costruzioni per le sue numerose caratteristiche tecniche che lo rendono particolarmente versatile e vantaggioso.
REGISTRATI COME UTENTE
311.985 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE