menu-mob
Vai alla HomePage
Ricerca
Ricerca nella sezione specificata
2007-05-21 16:57:09

Pannelli solari: si spreca molta acqua?


Matteo1970_bis
login
17 Maggio 2007 ore 13:12 3
Ciao a tutti,
al momento sia completando la costruzione della mia futura casa. Si tratta di un appartamento al piano terra di un edificio di tre piani (pt, 1°p. e 2°p) di un altezza totale di circa 12 metri con tetto a terrazza (non inclinato). Al momento abbiamo la possibilità di prevedere una predisposizione per installare in seguito i pannelli solari per riscaldamento dell'acqua. Con "predisposizione" intendo semplicemente cementare nel muro le tubazioni (in rame coibentato... credo) che partono dal singolo appartamento e arrivano sul tetto. La mia domanda era relativa al fatto che, essendo il dislivello tra tetto e appartamento di circa 10 metri potrei avere un maggiore consumo di acqua in quanto per ottenere l'acqua calda dovrei aspettare che fouriesca prima tutta l'acqua contenuta nei 10 metri della tubazione (+ la lunghezza dei tubi in casa). Non so se sono stato chiaro ma nella mia casa attuale (utilizzando una caldaia a gas) dal momento in cui apro il rubinetto dell'acqua calda a quando esce effettivamente acqua calda viene riempita una bacinella di circa 7-8 litri.
Inoltre, volevo sapere che dimensione devono avere le tubazioni da far passare dal tetto all'appartamento.

Ringrazio anticipatamente tutti coloro che contribuiranno a chiarirmi le idee.
  • matteo1970_bis
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 18 Maggio 2007, alle ore 08:19
    Ciao a tutti... c'è nessuno che può aiutarmi?

  • strov
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Domenica 20 Maggio 2007, alle ore 19:04
    ..è normale che sprechi l acqua non fredda ma non puoi far diversamente..
    Io ho la lavatrice in garage che sfrutta anche l acqua calda che viene dal pannello ed infatti ho pensato di mettere un tubo molto piccolo in modo che si riscaldi subito, tanto la lavavatrice puo aspettare a riempirsi..
    per il tuo caso potresti recuperare l acqua ancora fredda magari convogliandola che so in un serbatoio

  • blex
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 21 Maggio 2007, alle ore 16:57
    Ciao a tutti... c'è nessuno che può aiutarmi?

    ciao Matteo, ti aiuto io

    prima distinzione:

    1. impianto solare per la produzione di acs a circolazione naturale
    2. impianto solare per la produzione di acs a circolazione forzata

    1. nel primo caso, dentro i tubi A/R all'impianto posto sul tetto passa acqua calda sanitaria.
    Se ben coibentati, la dispersione è minima.
    Esistono comode matasse pre-coibentate, che limitano al minimo le dispersioni.

    2. nel secondo caso, nei tubi A/R non circola acs, bensi fluido termovettore = miscela acqua-glicole (antigelo ed antiebollizione, come nei radiatori dei motori degli autoveicoli raffreddati ad acqua). Tipo acqua dei termosifoni, un circuito chiuso.
    Le perdite di calore, in questo secondo caso, sono trascurabili, partendo dal fatto che in caso di assenza di sole il circuito è fermo, ed arrivando al fatto che il pre-isolamento dei tubi è veramente efficace.


    per curiosità:
    http://energierinnovabili.forumcommunity.net/?f=354773

    ciao

    massimo

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img massimiliano damato
Buongiorno.Vorrei creare gli ambienti salone cucina e ingresso funzionali e carini.Visto che la cuina viene spesso utiizzata da mia moglie.Considerando che ho questi ambienti...
massimiliano damato 21 Luglio 2024 ore 11:25 15
Img trasz
Buon pomeriggio a tutti.In allegato una picolla pianta della situazione che vorrei il vostro aiuto per esaminare.Il cerchio verde è una cantinetta vino, sostanzialemnte un...
trasz 20 Luglio 2024 ore 15:28 3
Img silvercm
Buongiorno,da poco mi sono trasferito in una casa in affitto.Il mio problema è che l'avvolgibile della portafinestra non chiude completamente le fessure, per cui la mattina...
silvercm 20 Luglio 2024 ore 13:11 1
Img sbronf7
Ciao, ho comprato una casa indipendente da privato, il quale aveva acquistato nel 2006 dal costruttore. Certificazione energetica appena rifatta. Dopo 6 mesi, durante una...
sbronf7 19 Luglio 2024 ore 13:53 6
Img mibe
Buongiorno a tutti,ho il seguente quesito: se si devono cambiare gli infissi e le tapparelle dell'appartamento è meglio optare per i pulsanti classici a muro oppure...
mibe 19 Luglio 2024 ore 13:13 10
347.093 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI