Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2018-08-31 17:46:11

Odore di muffa in cantina


Timavo
login
27 Agosto 2009 ore 19:54 12
Salve a tutti, ho un problema nella mia ampia cantina, dopo aver acquistato l'appartamento ho provveduto a sistemare la cantina con pavimentazione in piastrelle e tinteggiatura dei muri, ora dopo un'anno circa mi sono accorto di un odore di muffa e umido quando vado giu, tutto quello che deposito (oggetti ,libri,valigie) al ritorno in superficie puzzano di muffa.
Ora ho capito il problema che stà probabilmente nel rivestimento in sughero delle pareti stesse, ho fatto un foro cilindrico per ispezione e ho notato che dopo un sottile strato di rasante c'è una rete che tiene ancorato del sughero per uno spessore di 15cm, dopo avere estratto un pò di questo materiale ho sentito l'odore di muffa(ora ho saputo che prima era adibita a cella frigorifera per funghi porcini).
Ora il problema che mi pongo sulla soluzione e la rimozione di tutto(un po costosa) ho la cosa miglore un fissaggio delle pareti tramite vernice appropiata, domanda voi cosa mi consigliate di fare? conoscete qualche prodotto che isola il contenuto del muro(cioè il sughero) ultima nota la cantina di 22mq non e dotata di finestre.
Grazie
  • claudik
    Claudik Ricerca discussioni per utente
    Domenica 30 Agosto 2009, alle ore 23:18
    Sughero per 15 centimetri? Mi sa che han tentato di tenre fuori copiose infiltrazioni d'acqua o meglio di evitare copiosa condensa.. da ualche parte.... cerca di capire da dove potrebbe provenire. La cantina è tutta sotto terra? Ha solo uno o due lati dove è contro terra?..il pavimento?

    tu devi indagare, purtroppo, sotto quel sughero

    Miglioreresti con una ventola per far circolare l'aria ma
    considera che per una formazione che tu descrivi così importante, capace di far puzzare tutto con la semplice permanenza, non c'è un prodotto miracoloso da dare sopra... (sarebbe come mettersi il frac e una bella camicia mantenendo delle mutande usate da 15 giorni per fare jogging ....)

  • eagledare
    Eagledare Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 31 Agosto 2009, alle ore 07:49
    Oddio giusto..
    ma magari la muffa è causata solamente dalle coltivazioni che facevano prima, quindi direi di tentare di creare una buona aerazione e disinfettare adeguatamente quel sughero in modo da inibire vari e tipologie di flora..
    prova con disifettati casalinghi/deodoranti da diluire in una vaporella cosi' con una doppia azione(temperatura disinfettante) meglio mettersi una buona maschera filtrante ai carboni attivi magari.

  • claudik
    Claudik Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 31 Agosto 2009, alle ore 12:55
    Se il problema non è sotto al sughero vale la pena tentare.

    mi fa pensare male però il passo dove afferma che "tolto un poco di rivestimento si è accorto che ci sono 15 cm di sughero (tantini) e che la puzza veniva da li.."

    Ecco temo che le formazioni di muffa siano DIETRO al sughero (magari in parte non prefettamente aderente al muro) e che siano così forti da far affiorare l'odore. Vero che però qualche spaccatura o crepa nel sughero dovrebbe vedersi (oltre quelle naturali del prodotto intendo)

    tentare di sanificare prima di smontare tutto è comunque SENSATO.

    ciao

  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Martedì 1 Settembre 2009, alle ore 14:59
    Ciao, la casa quanti hanni ha?

  • timavo
    Timavo Ricerca discussioni per utente
    Martedì 1 Settembre 2009, alle ore 17:47
    Allora grazie per le risposte, ma devo far capire meglio la situazione.
    La cantina si trova su tutte i quattro lati interrata, ci sono tra la superficie e la cantina 5 gradi di temperatura di differenza rispetto alla superficie non e dotata di finestre e si trova per ultima rispetto alla porta d'accesso delle cantine stesse(ce ne sono 4) percio anche ad arearla diventa difficile, la cantina prima era adibita a cella frigorifera ecco perché ci sono 15 cm di sughero fissati con una retina e poi con un strato sottile di cemento, all'interno conservavano funghi imbustati.
    Il sughero che io ho estratto ormai e diventato granulato probabilmente con gli anni (30 circa) si e deteriorato, quello estratto lò portato su in una bustina e una volta annusato emanava lo stesso odore tipo muffa e il colore dei granuli tende al nero
    Perciò e inubbio che il problema e proprio quello.
    Se e utile posso postare qualche foto, dei granuli in questione

  • eagledare
    Eagledare Ricerca discussioni per utente
    Martedì 1 Settembre 2009, alle ore 19:29
    A questo punto mi sa che il sughero si sia impregnato di quell'odore come quando il vino sa di tappo..
    comunque i pannelli sono facilmente asportabili? o sono incollati e non vengono via facilmente?

  • claudik
    Claudik Ricerca discussioni per utente
    Martedì 1 Settembre 2009, alle ore 23:08
    Quoto

    30 anni... son tanti

    e poi quei trucili di sughero neri.... Ahi ahi ahi... penso proprio che la muffa abbia aggredito, dall'interno, il gli intersizi del sughero. E NON mi viene in mente niente da fare... se non togliere tutto....

  • toplevel
    Toplevel Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 2 Settembre 2009, alle ore 08:12
    Di certo qualche foto rende meglio l'idea, anche se un sopralluogo non sarebbe male per rendersi conto meglio.
    dalla relazione sembra che tutto qualto c'è dietro l'isolante sia permeato dall'umidità la quale ha infracidito anche il sughero; in questo caso eliminare gli odori è impossibile. l'intervento risolutivo è isolare e deumidificare in una unica operazione tramite isolanti ad alto potere coibente e deumidificante; infine rivestire tutto con dei specifici antimuffa a permanenza attiva.
    tale serie di operazioni consentirebbero di riportare il tasso di umidità dei locali entro i limiti della vivibilità, ossia tenori di UR al di sotto del 60%, rendendo abitabile il locale.

  • timavo
    Timavo Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 2 Settembre 2009, alle ore 22:08
    OK, grazie a tutti per le risposte.

  • claudiotermografia
    Claudiotermografia Ricerca discussioni per utenteRea Termografia
    Mercoledì 2 Settembre 2009, alle ore 22:47
    Come le anno già detto non rimane altro che un intervento demolitivo. Oltre a rimuovere il sughero rimuoverei anche l'intonaco sottostante fino al mattone vivo successivamente si vaglierà l'intervento migliore da effettuare.

  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 3 Settembre 2009, alle ore 21:13
    Ciao, credo che dopo aver tolto il sughero troverai le pareti bagnate sia per un'eventuale infiltrazione d'acqua come dicevano sopra , sia perché molto probabilmente non è stata impermeabilizzata dall'esterno e quindi assorbe dall'esterno. Una domanda, sopra la stanza della cantina, noti ad un'altezza 30-40cm dal pavimento dell'umidità ascendente? Perché se così fosse la vedo dura o meglio per poter asciugare le pareti (cantina) non sarà una passeggiata...

    LA PREGHIAMO DI ELIMINARE IMMEDIATAMENTE IL LINK DALLA SUA FIRMA, IN QUANTO IL REGOLAMENTO DEL FORUM VIETA QUALSIASI PUBBLICITA' SE NON AUTORIZZATA DALLA REDAZIONE.

    LO STAFF

  • cristinastragapede
    Cristinastragapede Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 31 Agosto 2018, alle ore 17:46
    Ma e cosi buono l'odore della cantina!

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img fasolonicola
Buonasera a tutti,da circa 7 mesi in seguito ad una ristrutturazione della casa ho fatto eseguire su consiglio dell'impresa edile un cappotto termico in eps 100 lastre da cm...
fasolonicola 09 Aprile 2021 ore 17:41 8
Img cigliano
Salve a tutti,mi chiamo Maria e da poco ho comprato casa pertanto avrei bisogno di un vostro aiuto data la mia totale inesperienza.Di seguito la foto della planimetria con...
cigliano 09 Aprile 2021 ore 11:46 42
Img 64brunica
Buon giorno, il registro della contabilità deve essere presente nel luogo dove viene svolta l'assemblea? Il mandato è obbligato a portarlo? C'è una norma o...
64brunica 06 Aprile 2021 ore 15:48 3
Img lorenzola monica
Salve, desideravo sapere se è incentivabile al 110% (ecobonus) la costruzione di un sottotetto non abitabile. Nella concessione edilizia si legge:si autorizza la...
lorenzola monica 06 Aprile 2021 ore 15:20 5
Img numbor
Ciao a tutti, vi sottopongo una questione che, purtroppo, mi sta rovinando il fegato. Nel 2008 ho acquistato una casetta. Questo immobile: 1) è stato costruito inizio anni...
numbor 04 Aprile 2021 ore 07:46 15
REGISTRATI COME UTENTE
327.784 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//