Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2006-10-01 21:22:22

Mega impianto audio-video casalingo


Torcioni
login
29 Settembre 2006 ore 20:55 5
Un saluto a tutti.
Scrivo questo 3d per proporre una nuova e rivoluzionaria esperienza insieme a voi.
Quando dico rivoluzionario lo è secondo me perché non si tratta solo di risolvere un problema legato a una sola tematica ( che ne so io ?. Impostare il diseQ su una determinata impostazione hardware) ma perché si tratta di progettare insieme a me da zero quella che sarà la multimedialità nella mia casa, aiutandomi a scegliere cosa comprare, come impostarlo, come installarlo e come configurarlo, lasciando in eredità a questo splendido forum una notevole quantità di informazioni ripartite in varie argomentazioni.
Questo è un gran bel forum popolato da chiacchieroni, perditempo ma anche gente pratica e competente e proprio questo mi ha ispirato a scrivere questa pappardella che segue.
Io sto ristrutturando la casa dove andrò a vivere ed ho in mente di realizzare una sorta di ?media center fai da te? per il quale chiedo ad ognuno di voi il parere sulla miglior configurazione hardware e software da applicare, vi avviso che non è una cosa facile, io ho poche competenze in materia ma quello che voglio realizzare è veramente molto complicato ma d'altronde questo è uno dei pochi siti italiani dove si possono trovare : antennisti, esperti sat, elettricisti e audiotecnici.
Ebbene si, è richiesta ognuna di queste figure, io devo collegare il blocco pc-scheda satellitare al blocco decoder-tv ed entrambi all? impianto audio .




http://immagini.p2pforum.it/out.php/i55650_IMPIANTO.JPG


La mia casetta è situata al piano terra di un edificio composto da 4 abitazioni: 2 sopra e 2 sotto, purtroppo il pianoterra lato nord dell? edificio per circa 2, 4 metri di altezza è contro la terra, il che provoca non pochi problemi di umidità, essendo oltretutto la costruzione di circa 50 anni fa.
Lasciate perdere la linea blu , è una parete portante e in verde sono le finestre ma a noi non interessa


http://immagini.p2pforum.it/out.php/i55649_base1.JPG



Io devo piazzare sul muro che divide le due stanze ( A e B ) rispettivamente: nella camera ( A ) il pc con la skystar ( credo la 2 visto che ne ho 2 a casa?) e nel salotto ( B ) la tv con il decoder e in futuro la play 3 ( chissa se i cavi della play 3 sono come quelli della 2?.???...) .

Il blocco pc-skystar e il blocco tv-decoder devono essere collegati l? uno all? altro in modo da poter vedere sul televisore: i dvd (per ora predispongo per la play 3 ma chissa quando la prendo e poi perché comprare un lettore quando gia ce l ho nel pc a 50 cm dalla tv?!) ; e ,sempre sul televisore, quello che la skystar riesce a farmi vedere in piu rispetto al decoder ( preferirei evitare sbattimenti con le varie card) .
Inoltre voglio poter vedere sul pc il mio regolare abbo a sky ( lasciate perdere proposte tipo poor man cam ) e la tv via antenna che arriva dalla tv.

A me non interessa se ci mette 10 secondi a cambiare da un canale all? altro,a me interessa la qualità.

Per quanto riguarda il cambiare canale pensavo di mettere il terminale a infrarossi per il telecomando della skystar in salotto mentre per guardare sky in camera alzo il culetto vado in salotto e cambio canale , ma non è un problema tanto di solito guardo film interi senza fare zapping .









Ora arriva la parte audio?.. e qua c? è da ridere?.

Premetto che essendo gli amplificatori, le casse?.etc?etc? componenti abbastanza costosi,pensavo di installare qualcosa anche di usato, a me non interessa fare una discoteca in casa, non ho bisogno di ascoltare la musica ad alto volume , diciamo che a me l? impianto audio serve per e ascoltare musica e vedere la tv ( sia in sala con la tv che in camera con il pc ) con un bell effetto ?sorround? ma senza grandi pretese a livello di decibel ed inoltre poter sentire come fosse una radio nel resto della casa .


Questa è la tipologia di impianto, divisa per stanza, che vorrei installare:

A: questa è la stanza dove voglio un pochino piu potenza : 6 casse a muro + un woofer ( o sub woofer come diavolo si chiama non lo so).

B: 4 casse a muro + casse tv ( casse tv attive quando guardo la tv via decoder o via antenna e quando ricevo dalla skystar via pc , direi inattive se ascolto mp3 da pc ) + un woofer ( o sub woofer come diavolo si chiama non lo so).

C, D, E ed F: per ciascuna una cassa a muro.

Quando dico cassa a muro intendo una cassa tipo da portiera della macchina con twiteer che installerei direttamente nella parete con anteposte griglie tipo quelle di areazione.


Le stanze A e B ( in B intendo stanza + televisore ) devono essere ognuna a sé stanti mentre C , D, E ed F possono funzionare anche su una sola linea (anche se mi farebbe gola anche C che è la cucina per i fatti suoi?.) .
Pertanto devo aver la possibilità di mandare il suono a mio piacimento come segue:
Solo A
Solo B
Solo C, D, E ed F
A+B
A+ C, D, E ed F
B+ C, D, E ed F


Mi spiego meglio?. Se io sono in salotto e voglio guardare un film sulla rai ( antenna o decoder che sia) voglio che si senta solo in salotto ( B ) ma voglio avere la possibilità di farlo sentire anche nelle altre stanze.
Allo stesso modo se ascolto un mp3 dal pc voglio che si senta solo in camera ( A ) ma voglio avere la possibilità di farlo sentire anche nelle altre stanze.
Allo stesso modo se sono in salotto e voglio guardare un film via skystar voglio che si senta solo in salotto ( B ) ma voglio avere la possibilità di farlo sentire anche nelle altre stanze.
PRECISAZIONE: quando dico: ?voglio che si senta solo in . . . . . ma voglio avere la possibilità di farlo sentire anche nelle altre stanze ? intendo una possibilità di scelta come nelle righe sopra sottolineate.

Il metodo per scegliere in quale stanza mandare l? audio non lo conosco, per me puo essere un software nel pc ( che sarebbe il massimo !!!! ) oppure una serie di interruttori, oppure accensionespegnimento manuale di uno o + amplificatori?. A voi la proposta.


Penso di aver scritto cose sensate e abbastanza corrette ma ogni mia frase o ogni mia affermazione di carattere tecnico-realizzativa può essere contestabile io ho scritto quello che voglio realizzare e nel modo che secondo me è piu consono ma lascio a chi è piu esperto di me valutare se la cosa tecnicamente puo stare in piedi o se deve essere stravolta perché non realizzabile come da me descritto.






Veniamo alle domande:


Video:
10) per quanto possa essere potente la scheda video del pc , la qualità dell ? immagine sarà nitida come se avessi un lettore dvd da salotto collegato alla tv??
(Pariteticamente per il sat) la qualità dell? immagine quando il percorso del segnale è: decoder-tv-monitor pc o skystar-pc-tv sarà nitida come se il percorso del segnale fosse: decoder-tv o skystar-monitor pc ???


Audio:
40) è corretto dire che le casse della tv rimangono inattive se ascolto la musica via mp3 (originaria dal pc della camera) in salotto???
credo dipenderà dalla disposizione degli amplificatori?.

41) Le casse della tv sono amplificabili o ricevono il segnale direttamente dal decoder e dal pc??



Combinate:
70) Facendo tutti questi intrecci tra segnali video e audio ( decoder-tv-monitor pc o skystar-pc-tv ) non c? è il rischio che i due segnali non arrivino contemporaneamente??? Quindi mi troverei l? audio in ritardo o in anticipo rispetto al video!!!

71) Dovendo ancora completare l? impianto elettrico come mi consigliate di elettrificare la parete in questione tra salotto e camera??? In modo da non dover poi attaccare quelle odiose ciabatte?

72) I cavi del satellite sono giuntabili?? Per capirci?. Il filo che parte dalla parabola deve collegarsi direttamente al decoder ( o alla skystar ) o può essere interrotto con qualche elemento di giunzione tipo maschio-femmina???


ciao ciao
  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 29 Settembre 2006, alle ore 22:12
    Mi sembra tutto cosi complicato cosi complesso che forse forse montare un antenna interna dopo il decoder che manda il segnale al televisore e al pc con scheda tv mi sebra cosi difficile,è strabiliante poi che con il telecomando in dotazione si possano cambiare anche i canali al decoder dal tv in camera,ma che è startrak?comandate sulu curvatura 8.
    Se hai un buon ampli fatti un giro qui (faccio pubblicita ma mi sembra doveroso) www.audio4.it cerca kef qualcosa da incasso e per homteatre fanno.
    Scusa il sarcasmo ma i perditempo e chiacchieroni son fatti cosi

  • lucabest
    Lucabest Ricerca discussioni per utente
    Sabato 30 Settembre 2006, alle ore 11:32
    X quanto riguarda il sat..il mio consiglio e' un dreambox 7000 o superiore(a breve uscira' anche l'8000 con dvd integrato) per 2 motivi (anche 3)

    1un vero e proprio pc in scatola x smanettoni(e mi sembra che tu lo sia) con linux on board e possibilita' di collegarlo in rete(tramite router) per poter "prelevare" i tuoi ( se li hai) divx dal pc anche se in altra stanza(con ben sai con il cavo ethernet non vi sono vincoli di lunghezza)

    2l'audio e' assicurato dall'uscita ottica

    3 puoi usarlo anche per andare in internet usando la tv come monitor

    4 puoi registrare i tuoi programmik preferiti poiche' volendo e' possibile installare all'interno di esso un hardisk di qualsiasi dimensione(controllabile tranquillamente dal pc)

    5 puoi vedere sul pc i programmi sat poiche' esiste una interfaccia tra pc/dreambox che ti permette di controllare il dreambox(funzione telecomando sul pc) da qualsiasi distanza attraverso il cavo ethernet

    di logica non lo proporrei mai x chi non smanetta(chi non paciocca con elettronica sat) poiche' e' un apparato,come ben si vede,molto sofisticato e non di facile intuito..
    dieri quasi piu' affascinato dalle sue potenzialita'(rammento che linux e' open source,quindi in continua evoluzioni sia per il decoder che per le sue applicazioni)che per la semplice visione di un programma...

  • lucabest
    Lucabest Ricerca discussioni per utente
    Sabato 30 Settembre 2006, alle ore 11:34
    Per la domanda n 72..e' meglio un filo unico poiche' giuntato perde segnale..anche se non impossibile..
    dipende dalla zona/parabola/quantita' di segnale che hai

  • lucabest
    Lucabest Ricerca discussioni per utente
    Sabato 30 Settembre 2006, alle ore 11:37
    Ultino..e poi scappo..per i collegamenti vari nelle stanze e' preferibile il cavo ethernet(devi saper saldare le scart e gli spinotti rca)
    il cavo ethernet e' twistato,cioe' ogni coppia di fili visggia attorcigliata con se stessa..
    a meno che non esista di meglio,questa particolarita' oltre a schermare il fili,non perde segnale..vadooooooooooo

  • maxaudiovideo
    Maxaudiovideo Ricerca discussioni per utente
    Domenica 1 Ottobre 2006, alle ore 21:22
    Ciao ho letto la tua richiesta e in italia è una cosa "fuori dal comune"mentre all'estero (stati uniti ndr)e all'ordine del giorno.Soluzione unica cioè un sistema home automation della AMX o della Crestron oppure CUE (produttore europeo a basso costo NB)I prezzi non sono leggeri ma vuoi mettere un touch screen WI-FI Bi-direzionale dove comandi tutta la casa e vedi il videocitofono standotene nel letto o sul divano io ho il sistema AMX in casa e ti garantisco che è una vera goduria.Per quanto rigurda i diffusori (casse) ti consiglio per il Dolby un set completo 5+1 o 6+1 in modo da avere lo stesso timbro su tutti i diffusori,per le altre stanze Bosch Tutondo JBL hanno diffusori da incasso per ogni esigenza.Riguardo al discorso cavi e cablaggio se opti per convertire tutto su cavo ethernet ti basta tirare un cavo per ogni stanza e montare i convertitori specifici sui vari apparecchi .I vantaggi di un sistema del genere sono la longevita anche con il passaggio al sistema HD e la totale espandibilita fammi sapere cosa ne pensi.Ciao Max

    P.S. Io non vendo i sistemi in questione e nemmeno li installo in Italia, solo all'estero dove sanno gia cosa stanno facendo e hanno un'idea dei tempi e dei costi.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img fabioanaclerio
Buonasera mi sono ritrovato ahimè in una situazione un po' ingarbugliata: In data 12/11/2020 l'ingegnere mi comunica che ha presentato la CILA al Comune e mi da il via...
fabioanaclerio 24 Febbraio 2021 ore 16:28 13
Img elettragrdina
Buongiorno, volevo un parere, abito in una casetta costruita negli anni 70. Abbiamo da sempre goduto di una buona vista mare, ora da un anno a questa parte il nostro vicino ha...
elettragrdina 23 Febbraio 2021 ore 19:28 2
Img rosamariapagano
Buonasera, Sto ristrutturando un immobile degli anni 60 che allo stato attuale è privo di impianto di riscaldamento come certificato dall'APE allegato al contratto di...
rosamariapagano 19 Febbraio 2021 ore 22:45 7
Img arizona19
Salve ho un problema. Si è creata una scoloritura sul parquet di legno dovuto all'utilizzo del ferro da stiro, mia madre ha poggiato un telo da bagno sul parquet e ci ha...
arizona19 19 Febbraio 2021 ore 11:35 1
Img geneshys
Gentillissimi, Vi scrivo per avere delucidazioni in merito a una questione che per me non risulta pienamente chiara. Magari è solo un mio limite d'interpretazione. Sto per...
geneshys 18 Febbraio 2021 ore 21:56 5
REGISTRATI COME UTENTE
325.268 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//