Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Manutenzione ordinaria o straordinaria


Liaasti
login
21 Marzo 2012 ore 21:41 3
Possiedo un monolocale di 40mq compreso il bagno. Voglio ristrutturarlo come segue:
- rifacimento completo del bagno mantenendo le attuali tramezze e spostando solamente la doccia, il bidet e il wc
- spostamento dell'angolo cottura dall'attuale posizione alla parete opposta
- rifacimento dell'impianto elettrico e idrauilico
- completa controsoffittatura
- rifacimento della pavimentazione

le opere di cui sopra come si configurano? manutenzione ordinaria o straordinaria? In particolare, lo spostamento della cucina con il conseguente spostamento dei punti acqua passa come manutenzione ordinaria?

grazie delle vostre cortesi risposte.
Lia
  • consulente
    Consulente Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 22 Marzo 2012, alle ore 07:52
    Considerato che per Il Testo Unico gli interventi manutentivi sono suddivisi in:
    Art. 3 - Definizioni degli interventi edilizi
    a) "interventi di manutenzione ordinaria", gli interventi edilizi che riguardano le opere di riparazione, rinnovamento e sostituzione delle finiture degli edifici e quelle necessarie ad integrare o mantenere in efficienza gli impianti tecnologici esistenti;
    b) "interventi di manutenzione straordinaria", le opere e le modifiche necessarie per rinnovare e sostituire parti anche strutturali degli edifici, nonché per realizzare ed integrare i servizi igienico-sanitari e tecnologici, sempre che non alterino i volumi e le superfici delle singole unità immobiliari e non comportino modifiche delle destinazioni di uso.

    Credo che le opere rientrino nella prima categoria.
    rispondi citando
  • rurik
    Rurik Ricerca discussioni per utenteManiscalco Sas
    Domenica 25 Marzo 2012, alle ore 09:49
    Mi permetto di correggere Consulente: si parla di rifacimento bagno e spostamento cucina (quindi si rimuovono e ripristinano gli impianti tecnici), si tratta di manutenzione straordinaria.
    Faccio molti di questi interventi e rientrano sempre nelle mautenzioni strardinarie, quando si rifanno gli impianti.

    Saluti.
    rispondi citando
  • consulente
    Consulente Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 26 Marzo 2012, alle ore 10:19
    Grazie a Rubik per la precisazione.
    Ma in base alle proprie esperienze ed interpretazioni delle normative urbanistiche comunali, alle volte, lavori di così modesta entità possono essere ricomprese all'interno della manutenzione ordinaria.
    Nella fattispecie si tratta di sostituzione di pezzi sanitari, di punti acqua (scarico e adduzione) all'interno del medesimo locale, di rifacimento di pavimentazione ecc.
    Per gli impianti, è pur vero che verranno rifatti, ma sostanzialmente credo che siano previsti solo interventi parziali di apertura di nuove tracce e non la collocazione ex novo (integrale) di una nuova rete di distribuzione interna.
    Quindi, nella sostanza non vi sono variazioni della destinazione d'uso dei locali interni (ad esempio da camera da letto a cucina) o modifiche alle tramezzature interne.
    Questa interpretazione del resto, è stata suffragata in questi anni anche da lavori eseguiti in alcuni comuni, oltre che dalla lettura di alcune leggi come l'art.9 della L.R. 37/85 (Regione Sicilia).
    Da questo quadro ho appurato che l'intervento è di tipo ordinario, se ha come scopo quello di mantenere in efficienza l'immobile, mantenendo lo schema originario dell'impianto distributivo interno.
    Tuttavia, per alcune amministrazioni, la distinzione tra i due interventi, è molto labile e quindi non trovo per niente strano quanto è stato aggiunto al mio precedente intervento.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img kito
Salve a tutti,qualcuno sa come si ripartisce correttamente la bolletta dei consumiidrici?C'è qualche software o foglio di calcolo in Excel?Grazie.So che è compito...
kito 12 Giugno 2006 ore 07:41 9
Img francoli
Salve avrei bisogno di sapere se dopo la prima scadenza di un contratto di locazione (4+4) con rinnovo automatico per i 4 anni a seguire, ad un anno circa dalla scadenza dello...
francoli 05 Gennaio 2007 ore 08:07 3
Img anonymous
Salve a tutti, sono nuovo del forum e volevo esporvi un quesito...sto valutando di comprare un appartamento al 1° piano in un condominio composto dal "mio" appartamento...
anonymous 02 Marzo 2007 ore 12:30 14
Img lmontuschi
Ciao!ho comprato un appartamento in un condominio composto da :6 appartamenti ... i proprietari sono 5.sotto ci sono 2 negozi di un altro proprietario ...è obbligatorio...
lmontuschi 04 Luglio 2006 ore 13:12 1
Img anonymous
Vivo in un condominio da 3 appartamenti.Nell'interrato sono situati i tre garage.L'area di manovra NON è proprietà comune ma PRIVATA (divisa in tre, con ovvie...
anonymous 03 Maggio 2007 ore 10:05 4
REGISTRATI COME UTENTE
308.095 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Weber
  • Faidatebook