Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Legge 10: come rientrare nella classe energetica?


Buongiorno,
durante la ristrutturazione del mio immobile è risultato un problema con la posa di materiale isolante nel solaio di casa, che separa un piano riscaldato da uno non riscaldato (mansarda).
Nello specifico il Direttore dei Lavori (con l'impresa) ha scelto di non posare il Neopor Grafite (come esplicitamente scritto nel contratto d'appalto) optando per una gettata di "cemento alleggerito", e di questa decisione io ero a conoscenza.
A termine lavori il tecnico per la certificazione energetica ha individuato questo problema e ci ha detto che in questo modo non raggiungiamo la classe energetica prevista, ma che anzi è inferiore al minimo che avremmo dovuto raggiungere, e quindi siamo passibil di una multa. 
Che fare quindi? Chiedo che venga svolto d'accapo il lavoro (cioè il massetto)?
Siamo però a fine lavori quindi vorrei evitarlo.
Quali responsabilità hanno impresa e DL?
Come uscirne limitando i danni?
Grazie,
Giovanni.
  • dallanzi
    Dallanzi Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 24 Novembre 2014, alle ore 08:51
    Io farei mettere a spese dell'impresa dei pannelli isolanti "a secco" sul pavimento della mansarda, tipo Styrodur di almeno 4 cm, farei uscire il tecnico per la Certificazione Energetica per avere ciò che mi serve e poi, una volta ottenuta la Certificazione, farei passare l'impresa a riprendersi i suoi pannelli. Costo a suo carico: ZERO! Odio quando Certificatori e Direttori Lavori si pestano i piedi...
    rispondi citando
  • minerva.
    Minerva. Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 24 Novembre 2014, alle ore 09:54
    Non è possibile posare dell'isolante sopra il massetto già gettato?
    E' nel tuo interesse non solo dal punto di vista burocratico, ma anche di spesa per il riscaldamento.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img dr_capins
Volevo chiedere una cortesia a chi è in grado di darmi questo dato:Dal mio A.P.E. risulta un EPi Invol di 102, vivo a Perugia (zona climatica E) ed ho un'abitazione di...
dr_capins 11 Febbraio 2015 ore 16:10 3
Img carola54
Buongiorno,devo affittare un negozio di mia proprietà e non ho la certificazione energetica ma solo una dichiarazione di conformità dell'impianto.Sapete dirmi se...
carola54 11 Aprile 2014 ore 16:59 1
Img roykatia
Qualcuno mi aiuti!!!Devo vendere casa tramite mediatore, dai controlli fatti il garage non è accatastato.Ora il mediatore mi chiede per l'accatastamento 1500 euro e...
roykatia 23 Aprile 2015 ore 22:03 4
Img angela18
Mi trovo nella zona di Napoli e dovendo sostituire gli infissi mi chiedevo se fosse consigliabile utilizzare alluminio taglio termico.L'architetto dice di sceglierli anche per...
angela18 08 Maggio 2014 ore 13:41 3
Img fra1978
Devo spostare un calorifero su una parete adiacente con sostituzione dell'elemento stesso ma garantendo lo stesso apporto calorico quindi senza rilascio di nuova certificazione...
fra1978 13 Ottobre 2014 ore 15:07 1
Notizie che trattano Legge 10: come rientrare nella classe energetica? che potrebbero interessarti
Nuove regole certificazione energetica

Nuove regole certificazione energetica

Normative - Con il Decreto Rinnovabili sono stati introdotti due nuovi commi al D. Lgs 192/05 che mutano le disposizioni sulla certificazione energetica.
Certificazione energetica ed affitto

Certificazione energetica ed affitto

Normative - Dal primo luglio 2010 e' diventata obbligatoria la certificazione energetica anche per le case in affitto.
Niente più autocertificazione in classe G

Niente più autocertificazione in classe G

Normative - E' stato pubblicato in Gazzetta il DM che abroga la possibilità per i proprietari di edifici molto energivori di autocertificarne l'appartenenza alla classe G.

Nuove regole per gli annunci immobiliari

Normative - Dal primo gennaio 2012 sarà obbligatorio riportare l'indice di prestazione energetica negli annunci di compravendite immobiliari, ai sensi del D.Lgs 28/2011.

Certificazione Beauclimat

Normative - In Valle d'Aosta, da qualche mese c'è un nuovo tipo di certificazione energetica degli edifici, con una facile gestione tutta on line, grazie al sito della Regione.

Abolizione dell'autocertificazione energetica in classe G

Normative - Una bozza di decreto di decreto ministeriale stabilisce il divieto di redigere autocertificazioni energetiche in classe G in sede di compravendita di immobili.

In vigore Attestato di Certificazione Energetica

Normative - Da domani l'Attestato di Certificazione Energetica sostituira' definitivamente l'Attestato di Qualificazione Energetica.

Lombardia - dubbi su classe energetica immobile

Leggi e Normative Tecniche - Come dobbiamo comportarci per capire perchè in alcuni casi la classe energetica dichiarata non coincide con i consumi energetici effettivi dell'immobile acquistato.

Attestato di Certificazione Energetica: nuovi obblighi di legge

Normative - L'Attestato di Certificazione Energetica consente, già in fase preliminare all'investimento, di valutare le caratteristiche di efficienza energetica di un immobile.
REGISTRATI COME UTENTE
305.862 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie