Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Isolamento termico soffitto/pavimento


Luke23
login
16 Agosto 2011 ore 13:21 3
Salve,
chiedo scusa in anticipo se l'argomento è già trattato, ma non ho trovato nulla anche cercando nel forum.

Abito in una casa al piano terra, sopra di me c'è un app.to disabitato e non abitabile.
I serramenti e il tetto di questo app.to al primo piano sono vecchi di 60 anni.
Il mio app.to e quello sopra hanno però un isolamento alle pareti di 12 cm.

Mi è venuto il dubbio che il mio calore si disperda attraverso il mio soffitto al primo piano, è corretto ?
in tal caso potrei stendere un isolante sul pavimento del primo piano (non importa se non è calpestabile), ma otterrei un vantaggio considerevole o risibile ?
che tipo di materiale mi consigliereste ?

grazie in anticipo,
Luca
  • carletto81
    Carletto81 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 16 Agosto 2011, alle ore 14:33
    Ovviamente il soffitto di casa tua è disperdente perché va verso un ambiente non riscaldato.
    per capire la % di miglioramento nel consumo energetico dovresti farti fare una certificazione energetica con le strutture attuali e con le strutture ipotizzate per coibentare...da li si capisce se la spesa che vai ad affrontare ha qualche senso...spesa che se non sbaglio potresti anche mandare in detrazione fiscale...
    sotto casa tua cosa c'è ?? terreno, cantina ?? anche il pavimento è un elemento disperdente
    rispondi citando
  • claudiotermografia
    Claudiotermografia Ricerca discussioni per utenteRea Termografia
    Mercoledì 17 Agosto 2011, alle ore 09:29
    Il tuo pensiero è corretto.

    Puoi realizzare un cotrosoffitto interno al tuo appartamento o se ti è possibile isolare il pavimento di quello sopra disabitato.

    Nel secondo caso non ci spenderei molti soldi dato che in teoria dovrebbe essere un rimedio temporaneo.

    Esistono dei metodi diagnostici visivi come la termografia da eseguirsi nel periodo invernale per capire dove sono localizzati i punti di maggiore dispersione.
    rispondi citando
  • luke23
    Luke23 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 18 Agosto 2011, alle ore 15:43
    Grazie !!
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img lmontuschi
Ciao!ho comprato un appartamento in un condominio composto da :6 appartamenti ... i proprietari sono 5.sotto ci sono 2 negozi di un altro proprietario ...è obbligatorio...
lmontuschi 04 Luglio 2006 ore 13:12 1
Img anonymous
Salve a tutti, sono nuovo del forum e volevo esporvi un quesito...sto valutando di comprare un appartamento al 1° piano in un condominio composto dal "mio" appartamento...
anonymous 02 Marzo 2007 ore 12:30 14
Img kito
Salve a tutti,qualcuno sa come si ripartisce correttamente la bolletta dei consumiidrici?C'è qualche software o foglio di calcolo in Excel?Grazie.So che è compito...
kito 12 Giugno 2006 ore 07:41 9
Img francoli
Salve avrei bisogno di sapere se dopo la prima scadenza di un contratto di locazione (4+4) con rinnovo automatico per i 4 anni a seguire, ad un anno circa dalla scadenza dello...
francoli 05 Gennaio 2007 ore 08:07 3
Img anonymous
Vivo in un condominio da 3 appartamenti.Nell'interrato sono situati i tre garage.L'area di manovra NON è proprietà comune ma PRIVATA (divisa in tre, con ovvie...
anonymous 03 Maggio 2007 ore 10:05 4
REGISTRATI COME UTENTE
310.875 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE