Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Isolamento termico esterno: intonaci isolanti o cappotto termico?


Salve!

Sono nuovissimo di questo Forum, stavo cercando di qualcuno che mi spiegasse le differenze che ci sono tra un isolamento termico esterno fatto con intonaci rispetto ad un isolamento fatto con il cappotto classico con pannelli isolanti.

Spiego meglio il mio caso che forse rende l'argomento meno dispersivo:

Sto ristrutturando un vecchio fienile nelle colline Fiorentine, una ristrutturazione che alla fine è stata quasi più importante di una nuova costruzione in quanto è stato un ripristino da ciò che era rimasto di questo fienile di fine '700 dalle fondamenta al tetto a tutto il resto...
Siamo arrivati a dover decidere il tipo di isolamento delle pareti esterne sui tre lati, Nord Est e Ovest in quanto a Sud ci sono solo degli enormi infissi a vetro con struttura in legno e non è possibile isolare granchè.

L'impresa mi ha consigliato anche per rendere più affrontabile la spesa di fare l'isolamento dei tre lati con un intonaco isolante dello spessore di 4 cm invece di usare il cappotto esterno classico a pannelli, le mura sono di 40cm...

Non so che fare, non so quale sia la miglior soluzione!!

Gradirei un parere sulla effettiva differenza di costi e sulla "resa"

Cerco consigli, Grazie mille!!
  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 4 Aprile 2014, alle ore 15:07 - ultima modifica: Venerdì 4 Aprile 2014, alle ore 15:14
    Salve,
    le indico alcuni consigli:
    - valutere più di un preventivo.
    - chiedere al tecnico, Architetto - Ingegnere di farle la richiesta per le documentazioni in merito alle agevolazioni sul contributo statale ai fini del risparmio energetico, in base alla classe energetica specifica del luogo.
    - far scattare delle foto, dal tecnico dell'impresa, per avere un'immagine termografica, che evidenzierà i ponti di calore, permettendo così, un'opportuna scelta dei materiali, per avere una maggiore garanzia nel risultato.
    - che il cappotto esterno sia realizzato omogeneamente, comprendendo anche gli imbotti delle finestrature.
    - chiedere una garanzia per almeno 5 anni, all'impresa che eseguirà il lavoro
    - riguardo i costi, le posso consigliare il seguente servizio, per calcolare i costi, che è continuamente aggiornato, e specifico per ciascuna regione d'Italia:
    costi lavorincasa.it calcolo
    Saluti!
    rispondi citando
  • gil86
    Gil86 Ricerca discussioni per utente Previatoantonio
    Venerdì 4 Aprile 2014, alle ore 20:11
    Salve,
    le indico alcuni consigli:
    - valutere più di un preventivo.
    - chiedere al tecnico, Architetto - Ingegnere di farle la richiesta per le documentazioni in merito alle agevolazioni sul contributo statale ai fini del risparmio energetico, in base alla classe energetica specifica del luogo.
    - far scattare delle foto, dal tecnico dell'impresa, per avere un'immagine termografica, che evidenzierà i ponti di calore, permettendo così, un'opportuna scelta dei materiali, per avere una maggiore garanzia nel risultato.
    - che il cappotto esterno sia realizzato omogeneamente, comprendendo anche gli imbotti delle finestrature.
    - chiedere una garanzia per almeno 5 anni, all'impresa che eseguirà il lavoro
    - riguardo i costi, le posso consigliare il seguente servizio, per calcolare i costi, che è continuamente aggiornato, e specifico per ciascuna regione d'Italia:
    costi lavorincasa.it calcolo
    Saluti!
    Ciao, concordo pienamente con quanto detto da Previatoantornio, non fare affidamento su un unico parere. 

    Poi un consiglio che ti posso dare ulteriore è quello di leggere questi articoli che parlano proprio di questi argomenti, così che tu possa avere cognizione di causa.

    Case passive l'isolamento a cappotto

    Intonaco termico

    ciao e a presto
    rispondi citando
  • casa comfort
    Casa comfort Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 28 Aprile 2016, alle ore 14:54
    Salve se vuole può seguire il nostro blog all' indirizzo blog.cappottotermico.sicilia.it

    troverà informazioni utili per il cappotto termico, la ventilazione meccanica controllata ed in generale sul risparmio energetico degli edifici.

    Cordiali Saluti
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img carolavet
Salve a tutti.Vorrei realizzare un cappotto termico sulle pareti esterne del mio appartamento al sesto piano di un condominio durante i lavori di ristrutturazione dello stesso;...
carolavet 21 Febbraio 2017 ore 11:07 1
Img antonella29
Salve a tutti!Dovrei coibentare la mia abitazione di circa 200 mq disposta su due piani 140 + 60 ca. Per non togliere spazio alle stanze con un'intercapedine interna che ne...
antonella29 05 Aprile 2005 ore 16:02 97
Img mauro85
Salve a tutti, abito in un condominio di 15 famiglie dove il mio appartamento e situato al primo piano. Di questo appartamento solo la camera da letto e la stanzetta sono soggette...
mauro85 20 Novembre 2016 ore 14:20 3
Img asher
Salve a tutti.Volevo sottoporvi un quesito:Sto per realizzare il rivestimento a cappotto della mia abitazione, il pittore mi ha consigliato un prodotto che secondo lui è di...
asher 22 Marzo 2008 ore 21:58 1
Img nico29
Buonasera, vi espongo questo quesito:in base alla nuova legge finanziaria 2015 nella ristrutturazione del mio immobile condominiale è possibile creare un cappotto...
nico29 02 Febbraio 2016 ore 17:36 3
Notizie che trattano Isolamento termico esterno: intonaci isolanti o cappotto termico? che potrebbero interessarti
Isolamento a cappotto in murature di edifici storici

Isolamento a cappotto in murature di edifici storici

Isolamento termico - La valutazione della stratigrafia di una muratura esterna di un edificio storico è di fondamentale importanza per un corretto progetto di riqualificazione energetica.
Novità per l'isolamento a cappotto termico

Novità per l'isolamento a cappotto termico

Isolamento termico - Le aziende sono alla continua ricerca di nuove soluzioni per migliorare le prestazioni energetiche degli edifici, oggi di primaria importanza.
Il cappotto termico di un edificio

Il cappotto termico di un edificio

Isolamento termico - Il cappotto termico, esterno o interno, è uno dei sistemi di isolamento termico ed acustico della parte di involucro opaco di un edificio rappresentato dalle pareti.

Case passive: isolamento con cappotto termico

Isolamento termico - La progettazione volta al risparmio energetico, l'isolamento a cappotto, uno dei sistemi più utilizzati per la sua efficienza, economicità e semplicità di posa.

Come isolare termicamente un balcone

Isolamento termico - Gli aggetti dei balconi costituiscono un potenziale ponte termico per l'edificio: vediamo quali sistemi utilizzare per isolarli al meglio, risparmiando energia.

Stop ai ponti termici

Isolamento termico - I ponti termici sono quei punti strutturali degli edifici in cui si verificano delle condizioni termiche significativamente diverse da quelle delle aree

Come isolare adeguatamente la mansarda

Sottotetto - Per rendere un sottotetto abitabile e confortevole occorre realizzare un adeguato isolamento termico delle superfici insieme con una buona illuminazione naturale

Cos'è l'intonaco termoisolante?

Isolamento termico - L'intonaco termoisolante può rappresentare una possibile alternativa ai rivestimenti a cappotto termico per coibentare adeguatamente un edificio, nuovo o esistente.

Serramenti per edifici passivi

Infissi - A taglio termico, a giunto aperto, con isolanti interposti, in legno, alluminio e pvc: le diverse tipologie di serramenti garantiscono una varieta' di scelta, abbinata ad alte prestazioni.
REGISTRATI COME UTENTE
306.905 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie