Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Isolamento e classe energetica


Poniville
login
18 Maggio 2010 ore 16:28 3
Ciao a tutti
ho un quesito da sottoporvi
sto facendo casa nuova e il termotecnico mi ha detto che sarà di classe energetica C
e che per portarla alla classe B dovrei investire parecchio nell'isolamento ottenendo pochi vantaggi dal punto di vista del risparmio.
cosa mi dite a riguardo?
  • claudiotermografia
    Claudiotermografia Ricerca discussioni per utenteRea Termografia
    Martedì 18 Maggio 2010, alle ore 23:05
    Il termotecnico può aver i suoi validi motivi per dire questo ovvio che la cosa è da capire e valutare in quanto

    classi energetihe ce ne sono differnti in qaunto a meno che non is parli di legge guida nazionale ogni singola regione ha i suoi riferimenti e credimi cè molta molta differenza tra una classe B CasaClima e una classe B emilia romagna

    dopo di che biosogna vedere come è costruito il muro e che tipo di impianti si installano.
    Quindi è essenziale valutare il bilanciamento energetico che ha fatto il termotecnico è circa una pagina di valori misti dopo di che si può iniziare a parlare di costi e qualità
    rispondi citando
  • poniville
    Poniville Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 19 Maggio 2010, alle ore 07:30
    Stiamo parlando di una casa su 2 piani + mansarda con lastrico solare di circa 40mq + interrato per tutto il sotto della casa (100mq circa)
    il termotecnico non mi ha detto se si parlava di certificazione casaclima o emilia romagna (io abito proprio lì) qual è la meglio?
    rispondi citando
  • claudiotermografia
    Claudiotermografia Ricerca discussioni per utenteRea Termografia
    Mercoledì 19 Maggio 2010, alle ore 09:25
    è molto migliore in termini di prestazioni una casaclima B
    per aver un progetto del genere devi rivolgerti per forza ad un progettista casaclima in quanto occorre rispettare delle specifiche molto severe.

    Purtroppo non essendo uno standard ma una certificazione volontaria se realizzi un fabbricato in classe energetica casaclima devi comunque certificarlo anche secondo il protocollo emilia romagna

    una classe C deve rientrare in un consumo massimo di 70 kwh/m2 anno una classe B 50kwh/m2

    moltiplichi il tutto per i tuoi metri quadrati e ti rendi conto della differenza di prestazione
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img lmontuschi
Ciao!ho comprato un appartamento in un condominio composto da :6 appartamenti ... i proprietari sono 5.sotto ci sono 2 negozi di un altro proprietario ...è obbligatorio...
lmontuschi 04 Luglio 2006 ore 13:12 1
Img anonymous
Salve a tutti, sono nuovo del forum e volevo esporvi un quesito...sto valutando di comprare un appartamento al 1° piano in un condominio composto dal "mio" appartamento...
anonymous 02 Marzo 2007 ore 12:30 14
Img anonymous
Vivo in un condominio da 3 appartamenti.Nell'interrato sono situati i tre garage.L'area di manovra NON è proprietà comune ma PRIVATA (divisa in tre, con ovvie...
anonymous 03 Maggio 2007 ore 10:05 4
Img kito
Salve a tutti,qualcuno sa come si ripartisce correttamente la bolletta dei consumiidrici?C'è qualche software o foglio di calcolo in Excel?Grazie.So che è compito...
kito 12 Giugno 2006 ore 07:41 9
Img francoli
Salve avrei bisogno di sapere se dopo la prima scadenza di un contratto di locazione (4+4) con rinnovo automatico per i 4 anni a seguire, ad un anno circa dalla scadenza dello...
francoli 05 Gennaio 2007 ore 08:07 3
REGISTRATI COME UTENTE
305.829 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie