Isolamento del sottotetto


Ciao
di recente sono stato nel sottotetto, e... me lo aspettavo meglio!
Spiego meglio.
ho una porzione di bifamiliare (come una villetta a schiera di testa) costruita da concessione edilizia del 91, e ultimata ("ristrutturata) "tra mille peripezie nel 2007.
Secondo voi, dalla foto sotto, si riesce a capire se il sottotetto è a norma, a livello di isolamento?
Il pavimento è grezzo, e le tegole sono a vista.
Cosa potrei fare, di economico, per isolare un poì di più, specialmente per l'inverno?
Mi ricordo a giugno sono salito, e c'era un caldo per cui riuscivo a starci solo 5 minuti al massimo, prima di dover prendere aria dalla botola... un caldo insopportabile, e fuori vi erano solo 25 gradi al massimo!
Grazie e ciao
Marco
Modificato il 20 Luglio 2015 ore 00:49
  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 20 Luglio 2015, alle ore 10:04
    Dunque, innanzitutto purtroppo la foto non è visibile.

    Successivamente, bisogna capire cosa intende con "sottotetto a norma": infatti, se nell'edificio non sono stati compiuti abusi edilizi, e perciò lo stesso è conforme al progetto autorizzato, anche il sottotetto è in regola, e perciò "a norma". Infatti, non è possibile che sia conforme alle ATTUALI leggi e regolamenti sul risparmio energetico, essendo stato edificato ben prima della loro approvazione.

    Ciò premesso, la cosa a mio parere più semplice ed economica per isolare il sottotetto consiste nel realizzare uno strato di lana di roccia sull'intradosso della soletta del solaio del sottotetto. Per un lavoro di qualità migliore e per rendere esteticamente più curato il sottotetto è possibile realizzare sopra lo strato di lana di roccia un pavimento galleggiante.

    In alternativa, si potrebbe inserire lo strato di coibentazione termica sotto all'intradosso del solaio di copertura: questa soluzione ha però lo svantaggio di consentire che il calore si disperda anche nel sottotetto, e perciò a mio parere risulta meno efficace.

    Entrambe queste soluzioni però non consentono di migliorare drasticamente il problema dei ponti termici, purtroppo difficilmente gestibile se derivante da una cattiva progettazione dell'edificio fin dalla sua costruzione.
    rispondi citando
  • alessandrogirotti
    Alessandrogirotti Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 22 Luglio 2015, alle ore 15:27
    Anche io situazione sottotetto in dubbio .. dunque sottotetto non abitabile ossia molto basso, NO paviemento e non mi interessa, traversoni rossi a vista su cui mettere panneli EPS .. quale soluzione migliore per isolare dal caldo e freddo? mettere i pannelli al sottotetto oppure a terra? . poi ho notato che per incollare i pannelli serve veramente troppa colla + col caldo si staccano un po . Grazie mille
    rispondi citando
  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 23 Luglio 2015, alle ore 08:32
    Direi a terra...
    rispondi citando
  • alessandrogirotti
    Alessandrogirotti Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 23 Luglio 2015, alle ore 09:18
    Quindi potrei tranquillamente prendere i pannelli e appoggiarli ... lo scopo è fare in modo di ridurre lo scambio con l'appartamento di sotto, secondo piano, che in estate diventa un forno. 
    rispondi citando
  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 24 Luglio 2015, alle ore 10:23
    Si, esatto, basta appoggiarli e fissarli sul solaio.
    Però ti consiglio di fare attenzione alle eventuali infiltrazioni di umidità di condensa dal piano di sotto: gli isolanti termici sono molto sensibili e se si bagnano si danneggiano o comunque hanno prestazioni molto più scadenti.Sotto ai pannelli potresti quindi mettere una barriera al vapore, cioè una sottile membrana di materiale impermeavile (di solito polietilene).
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img carletto81
Un saluto a tuttinell'ottica di dover ristrutturare la casa l'unica soluzione che mi hanno proposto è isolare i muri all'interno perchè fuori la casa ha delle parti...
carletto81 21 Marzo 2011 ore 15:57 7
Img asher
Salve a tutti.Volevo sottoporvi un quesito:Sto per realizzare il rivestimento a cappotto della mia abitazione, il pittore mi ha consigliato un prodotto che secondo lui è di...
asher 22 Marzo 2008 ore 21:58 1
Img antonella29
Salve a tutti!Dovrei coibentare la mia abitazione di circa 200 mq disposta su due piani 140 + 60 ca. Per non togliere spazio alle stanze con un'intercapedine interna che ne...
antonella29 05 Aprile 2005 ore 16:02 97
Img anonymous
Salve a tutti, mi sto accingendo anche io a costruirmi la casetta e già all'inizio sorge il primo dubbio.Che materiale usare per la costruzione?Noi diamo molta importanza...
anonymous 10 Maggio 2008 ore 23:28 3
Img juleps
Ciao.Ero convinto, fino a poco tempo fa che lana di roccia / lana di vetro fossero la stessa cosa.Alcuni giorni fa sono andato a dare un'occhiata ai pannelli di lana di roccia per...
juleps 23 Maggio 2011 ore 17:43 10
Notizie che trattano Isolamento del sottotetto che potrebbero interessarti
Lana Vetro e Materiali Isolanti

Lana Vetro e Materiali Isolanti

Progettazione - Ancora oggi, molto utilizzata nell'ambito degli impianti civili la lana vetro è caratterizzata da fibre regolari e si ottiene attraverso la filatura del vetro.
Isolamento termico del tetto

Isolamento termico del tetto

Isolamento termico - Sarebbe sufficiente coibentare adeguatamente i tetti delle nostre abitazioni per evitare dispersioni termiche e ridurre drasticamente i consumi energetici.
Un sistema solaio completo leggero, resistente ed economica

Un sistema solaio completo leggero, resistente ed economica

Soluzioni progettuali - Il sistema solaio THERMOREX consente la realizzazione di elevate luci di banchinaggio ed un eccellente isolamento termico.

Tipi di solai

Progettazione - Per ogni edificio il solaio in laterocemento, legno, acciaio o prefabbricato è un elemento fondamentale ed ha la sua principale funzione nel trasferire i carichi.

Materiali per isolamento

Ristrutturazione - E? ormai pacifico quanto l?isolamento degli edifici sia fondamentale per il risparmio energetico, perché solo attraverso questa strada si possono

Caratteristiche dei materiali isolanti

Isolamento termico - L'isolamento termico ed acustico di un edificio è ormai un valore fondamentale nella definizione del comfort abitativo e del valore commerciale di un immobile.

Isolare un sottotetto non abitabile

Isolamento termico - Per risparmiare sulla spesa del riscaldamento è fondamentale coibentare l'involucro, ma le tecniche per isolare il sottotetto sono differenti a seconda dei casi.

Sistemi di isolamento acustico e detrazioni fiscali

Detrazioni e agevolazioni fiscali - L'applicazione di sistemi di isolamento acustico rientra tra gli interventi detraibili al 50% o al 65%, qualora vi sia isolamento anche dal punto di vista termico.

Isolamento controterra

Impianti - Buoni isolanti e privi di condensa.
REGISTRATI COME UTENTE
302.448 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • Claber
  • Black & Decker
  • Kone
  • bticino
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.