Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Isolamento da rumori esterni (es. musica del pub sotto casa)


Dardarlo
login
28 Agosto 2008 ore 20:38 2
Salve,
sto ristrutturando un appartemento appena acquistato e vorrei ottenere un buon isolamento acustico dall'esterno. l'appartamento infatti affaccia su un cortile con un pub piuttosto rumoroso. Ho gia' deciso di cambiare gli infissi, mettendo un vetro con abbattimento di 42 db e mi chiedo se sia il caso di migliorare anche l'isolamento delle pareti. I muri sono di mattoni pieni per uno spessore di 65 cm. Vale la pena aggiungere una parete con qualche materiale isolante (e se si, eventualmente quali: la lana di roccia?), oppure secondo voi e' una spesa inutile?
Un tecnico sostiene che tanto anche aumentando l'isolamento delle pareti, non aumenterebbe l'isolamento complessivo, perche' comunque le finestre hanno il vetro ad abbattimento a 42db.
Che ne dite?
Dardarlo
  • aristide nardelli
    Aristide nardelli Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 29 Agosto 2008, alle ore 21:18
    Premetto che non sono un tecnico in acustica quindi quello che mi accingo a dirti devi prenderlo con beneficio di inventario. Se non ti risponde un tecnico acustico le mie informazioni ti daranno perlomeno un idea.
    L'isolamento dai rumori esterni si misura in due grosse classi:
    il rumore aereo (quello che "transita" nell'aria") e quello di vibrazione delle strutture.
    Per il primo mi sembra tu abbia già abbattuto un numero sufficiente di Dba (vetrocamera e parti spesse) mentre non parli del tipo di struttura, posizionamento della fonte di rumore etc.
    Credo forse tu possa fare qualcosa li.
    Non investirei altro capitale in isolamento, piuttosto farei fare un esame ad un professionista in acustica !
    saluti
    rispondi citando
  • keuda
    Keuda Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 1 Settembre 2008, alle ore 11:25
    Confermo quello che ti ha detto Aristide... non servirebbe a molto aumentare lo spessore dei muri.
    Attenzion però ai ponti acustici... basta un piccolo foro per far entrare tanto rumore. Ad esempio il foro di areazione della cucina.
    A casa mia ho il problema della ferrovia a due passi.. come te ho messo vetri belli grassottelli e non ho più problemi ... ma in estate io non sopporto la finestra chiusa e basta aprire uno spiraglio che l'isolamento non serve più a niente.
    Pazienza..
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img anonymous
Vivo in un condominio da 3 appartamenti.Nell'interrato sono situati i tre garage.L'area di manovra NON è proprietà comune ma PRIVATA (divisa in tre, con ovvie...
anonymous 03 Maggio 2007 ore 10:05 4
Img anonymous
Salve a tutti, sono nuovo del forum e volevo esporvi un quesito...sto valutando di comprare un appartamento al 1° piano in un condominio composto dal "mio" appartamento...
anonymous 02 Marzo 2007 ore 12:30 14
Img francoli
Salve avrei bisogno di sapere se dopo la prima scadenza di un contratto di locazione (4+4) con rinnovo automatico per i 4 anni a seguire, ad un anno circa dalla scadenza dello...
francoli 05 Gennaio 2007 ore 08:07 3
Img kito
Salve a tutti,qualcuno sa come si ripartisce correttamente la bolletta dei consumiidrici?C'è qualche software o foglio di calcolo in Excel?Grazie.So che è compito...
kito 12 Giugno 2006 ore 07:41 9
Img lmontuschi
Ciao!ho comprato un appartamento in un condominio composto da :6 appartamenti ... i proprietari sono 5.sotto ci sono 2 negozi di un altro proprietario ...è obbligatorio...
lmontuschi 04 Luglio 2006 ore 13:12 1
REGISTRATI COME UTENTE
306.815 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie