Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2014-03-12 20:38:00

Intonaco esterno: come rifinire e pitturare?


Ciao a tutti, il titolo non so se è idoneo ma si avvicina alla mia richiesta.. in pratica ho i muri esterni di casa che sono intonacati con classico intonaco grigio.
Ora, mentre all'interno a suo tempo venne rasato e poi pitturato, all'esterno come si procede?
Credo che sia un lavoro da "fai da te" e quindi volevo qualche suggerimento al riguardo.
Come dicevo, il muro esterno è intonaco grigio e quando piove si vede ad occhio nudo che assorbe l'acqua, quindi per rifinirlo e far si che in qualche modo l'acqua scivoli via bisogna prima rasare o posso pitturarci sopra direttamente?
E infine che pittura devo usare che sia traspirante e allo stesso tempo non faccia assorbire l'acqua?
  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 6 Marzo 2014, alle ore 11:00 - ultima modifica: Giovedì 6 Marzo 2014, all or 11:08
    Salve,
    molto probabilmente la sabbia e cemento, o il preparato di calce di cui è composto l'intonaco, sta cedendo per effetto magari di troppa sabbia nella mescola che era stata fatta precedentemente.
    Da tempo ormai si usa rifinire l'esterno di palazzi, ad esempio quelli storici, con vernici ai silacati, le quali offrono un'ottima resistenza nel tempo.
    Esistono poi anche vernici naturali, resine...abbastanza semplici da adoperare e poco invasive dal lato operativo.
    Le consiglio quindi di interpellare un tecnico,per una disamina sul posto, prima di procedere, in quanto credo sia un'operazione non fattibile in fai da te.
    Saluti.

  • gil86
    Gil86 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 12 Marzo 2014, alle ore 20:38
    Ciao, effettivamente come giustamente dice antonio non è per niente un lavoro fai da te...pertanto ti consiglio di affidarti a qualcuno di competente.
    Per quanto riguarda la tipologia di intonaco da scegliere o anche i tipi di vernici da utilizzare puoi fare riferimento a questi articoli, che ti potrebbero dare qualche idea in più
    Pittura resine silossaniche per esterni
    Ciao e a presto.
    Facci sapere poi per cosa opti.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img toked 21
Buongiorno, sono in procinto di acquistare vecchia casa in sasso con muri da 70cm. Sarei interessato a isolare termicamente esternamente le pareti ma non ho molto spazio. Quindi...
toked 21 03 Marzo 2021 ore 14:21 11
Img nhio
Ciao a tutti, sono in cerca di consigli "fai da te". Ho avuto un problema con una perdita dietro ad un muro che ha provocato uno scrostamento della vernice (ho allegato una foto).
nhio 01 Marzo 2021 ore 17:31 4
Img vashkenazy
Ciao a tutti,vorrei sistemare e migliorare esteticamente un muro di cantina, in mattoni pieni, pitturato direttamente. Mi piacerebbe renderlo uniforme, e tendenzialmente liscio,...
vashkenazy 01 Marzo 2021 ore 14:07 3
Img robertabongiovanni
Ciao a tutti, sto procedendo con la pratica superbonus per la mia villetta. L'intonaco esterno è rifinito a buccia d'arancia.Dovendo posare il cappotto termico, chiedo se,...
robertabongiovanni 01 Marzo 2021 ore 09:14 1
Img grone237
Ciao a tutti, vorrei installare un cappotto termico in eps sulla mia abitazione. Attualmente la casa ha un intonaco grezzo come in foto. Dando per scontato ovviamente la...
grone237 29 Gennaio 2021 ore 19:40 4
Notizie che trattano Intonaco esterno: come rifinire e pitturare? che potrebbero interessarti


Affitto: non sono dovuti i lavori di tinteggiatura a fine locazione

Affittare casa - Quando si lascia la casa in affitto l'inquilino non è obbligato a tinteggiare le pareti. Lo dice la Corte di cassazione con la recente sentenza n. 29329 del 2019

Pitturare casa

Decorazioni - Tinteggiare le pareti rappresenta un'occasione di rinnovo dei locali della vostra casa: vediamo ora come procedere dopo aver scelto ed acquistato il colore giusto.

Rasatura

Restauro edile - La rasatura è l'ultimo strato d'intonaco che rifinisce una parete prima di tinteggiarla o apporvi la carta da parati. Com'è fatto e come si realizza correttamente?

Preparazione di un muro in gesso

Facciate e pareti - La realizzazione delle pareti interne della nostra abitazione può essere finita con l'uso di un intonaco a base di gesso che rende le mura particolarmente lisce.

Tinteggiatura e detrazioni fiscali

Detrazioni e agevolazioni fiscali - La tinteggiatura di pareti interne od esterne di un'abitazione esistente può beneficiare delle detrazioni fiscali sulle ristrutturazioni e sul risparmio energetico?

Tinteggiare e Verniciare in Casa

Fai da te - Semplici regole ed attenzioni per tinteggiare pareti e soffitti di casa e verniciare oggetti, occorre saper scegliere prodotti ed applicare semplice tecniche

Sistemi di deumidificazione e risanamento

Risanamento umidità - Intonaci risananti per il miglioramento del comfort abitativo

Come tinteggiare la casa

Decorazioni - Tinteggiare una parete è un'operazione apparentemente semplice che, tuttavia, richiede l'adozione di alcuni accorgimenti per evitare intoppi e perdite di tempo.

Come scegliere il colore esterno della casa

Pittura e decorazioni - L'uso del colore in facciata deve essere attentamente controllato ed indirizzato, in relazione alla storia, allo stile e all'uso dei materiali dell'edificio.
REGISTRATI COME UTENTE
328.274 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//