Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2022-06-03 12:11:00

Impermeabilizzare terrazzo con nanoflex kerakoll


Chiedo a voi un parere sul prodotto nanoflex no limits della kerakoll, perché l’impresa che lo stà usando sul mio terrazzo sta avendo qualche problema.
Dopo la prima mano, passati 3gg, il prodotto inizia a formare delle crepe.
Dopo aver ridato la mano sulle crepe , si sono formate altre crepe in altre zone.
Non è stato usata la rete, e ha preso molto sole.
Inoltre il prodotto non è stato dato direttamente sul massetto del terrazzo ma sopra il mapelastic, che era la vecchia impermeabilizzazione.
Sicuramente il massetto sarà bagnato dalle piogge in precedenza, visto che il mapelastic era strappato.
Quale può essere il motivo delle crepe?
Grazie
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 2 Giugno 2022, alle ore 13:47 - ultima modifica: Giovedì 2 Giugno 2022, all or 13:52
    Secondo me si doveva togliere la vecchia membrana per fare un lavoro in piena regola d'arte.

    Ma è stato rispettato il tipo di posa?
    Ho letto sul web che quando si posa il Nanoflex No Limits, si applica con spatola americana sul fondo precedentemente preparato.

    Si deve applicare la prima mano in spessore di circa 1 – 2 mm premendo per ottenere la massima adesione al sottofondo.

    2 Ricoprire accuratamente tutte superfici comprese le parti orizzontali dei nastri In modo tale da permettere un perfetto alloggiamento e dilatazione del nanoflex no limits Kerakoll.

  • claudiotermografia
    Claudiotermografia Ricerca discussioni per utenteRea Termografia
    Venerdì 3 Giugno 2022, alle ore 10:08
    Direi che hanno sbagliato tutto.La vecchia impermeabilizzazione va rimossa fino al massetto che pulito ed aspirato dalla polvere.Va usata la bandela perimetrale su angoli, spigoli, punti dove è necessario il rinforzo, in base alle dimensioni del terrazzo, la rete di armatura è vivamente consigliata. il prodotto va protetto dalla pioggia e dal surriscaldamento dovuto alle alte temperature del sole fino a suo completo essiccamento, se ciò non viene fatto si producono bolle e crepe. Ad asciugatura ultimata va posato subito il rivestimento. sul sito kerakoll sono presenti i manuali di posa del prodoto. Personalmente ritengo che così come è stato posato non sia un lavoro eseguito ad arte, HIMO va rimosso tutto e rifatto secondo specifiche.

  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Claudiotermografia
    Venerdì 3 Giugno 2022, alle ore 12:11
    Direi che hanno sbagliato tutto.La vecchia impermeabilizzazione va rimossa fino al massetto che pulito ed aspirato dalla polvere.Va usata la bandela perimetrale su angoli, spigoli, punti dove è necessario il rinforzo, in base alle dimensioni del terrazzo, la rete di armatura è vivamente consigliata. il prodotto va protetto dalla pioggia e dal surriscaldamento dovuto alle alte temperature del sole fino a suo completo essiccamento, se ciò non viene fatto si producono bolle e crepe. Ad asciugatura ultimata va posato subito il rivestimento. sul sito kerakoll sono presenti i manuali di posa del prodoto. Personalmente ritengo che così come è stato posato non sia un lavoro eseguito ad arte, HIMO va rimosso tutto e rifatto secondo specifiche.
    Come volevasi dimostrare soliti lavori fatti tanto per fare...frown

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img alexs49
Nel mio condominio, in città, da parecchi anni non viene effettuato alcun lavoro, per evitare le infiltrazioni di acqua negli appartamenti.Tempo fà si usava passare...
alexs49 10 Maggio 2022 ore 22:50 4
Img georgia peritore
Buongiorno, ho appena effettuato la ristrutturazione di un bar in cui ho deciso di creare un pavimento in cemento industriale.Appena finiti i lavori l’aspetto era diverso da...
georgia peritore 02 Marzo 2022 ore 17:51 1
Img nerdherd82
Buongiorno, purtroppo dopo le tante piogge dell'ultimo periodo mi sono ritrovato con delle macchie al soffitto nel soggiorno. Sopra di me c'è un terrazzo scoperto...
nerdherd82 30 Dicembre 2020 ore 12:28 1
Img adrianoclaudio
Buongiorno a tutti, Scrivo per avere un parere su un problema che devo risolvere al più presto. Sono proprietario esclusivo di un terrazzo di copertura di un condominio,...
adrianoclaudio 01 Dicembre 2020 ore 09:28 2
Img erika
Ciao a tutti, Vorrei gentilmente un consiglio, per favore. Ho un terrazzo (c.ca 25 mq- ultimo piano di un condominio anni 60) che vorrei ripavimentare, ma per fare prima e a costi...
erika 10 Maggio 2020 ore 18:50 9
Notizie che trattano Impermeabilizzare terrazzo con nanoflex kerakoll che potrebbero interessarti


Impermeabilizzazione terrazzi e balconi senza demolire il pavimento

Materiali edili - Eliminare le infiltrazioni dai terrazzi e da balconi degradati è possibile, con i prodotti impermeabilizzanti liquidi e cementizi, facili e veloci da applicare.

Soluzioni per impermeabilizzare il terrazzo

Materiali edili - Negli ultimi anni il valore di una terrazza vivibile è aumentato dell'80%, perciò gli interventi d'impermeabilizzazione si prestano a tutte le tipologie edilizie

Il terrazzo veneziano

Ristrutturazione - Con il termine terrazzo alla Veneziana o seminato di marmo si indica un tipo di pavimentazione caratteristica degli antichi palazzi veneziani, degli inizi del '500.

Costi rifacimento guaina terrazza

Tetti e coperture - Analizziamo i costi per ripristinare una guaina deteriorata, prendendo in considerazione anche l'Iva da applicare in fattura e le possibili detrazioni fiscali.

Come eliminare le infiltrazioni da tetti e terrazzi ripristinando la vecchia guaina

Materiali edili - Infiltrazioni di acqua dal terrazzo? Si può impermeabilizzare senza demolire la vecchia guaina, con la resina elastomerica monocomponente, impermeabilizzante.

Come pavimentare un terrazzo: consigli utili

Pavimenti e rivestimenti - Il terrazzo è una delle aree più esposte alle variazioni climatiche, è importante quindi un'adeguata scelta della tipologia di pavimentazione per limitarne il deterioramento

Evitare le lesioni nel pavimento con la membrana desolidarizzante

Soluzioni progettuali - La membrana desolidarizzante è uno strato posato sottopavimento, per evitare la formazione di lesioni nel pavimento stesso, dovute a tensioni del sottofondo.

Lastrici solari e manutenzione in condominio

Manutenzione condominiale - Le Sentenze della Corte di Cassazione possono essere utili per gestire le suddivisioni, tra i vari condomini, delle spese di manutenzione dei lastrici solari.

Impermeabilizzare terrazzi e balconi di qualsiasi dimensione senza guaina

Restauro edile - Soluzioni innovative waterstop adatte a prestazioni d'impermeabilità e durabilità nel tempo, semplici e veloci da applicare rispetto al vecchio metodo di guaina
REGISTRATI COME UTENTE
339.455 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//