Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Idioti sul cantiere


Motel conn
login
20 Febbraio 2007 ore 09:16 19
ECCOMI QUA CON TUTTI I PROBLEMI IN FASE DI COSTRUZIONE.....

nella zona in cui sto costruendo diverse abitazioni in fase di costruzione hanno subito danni (rottura degli impianti, scritte sui muri, etc..)

secondo voi come meglio posso difendermi da questo genere di intrusioni sul cantiere????

telecamere nascoste.....dobermann legato alla gru oppure devo appostarmi io 24 h su 24?????

so che non è il massimo iniziare una casa con la paura che qualche invidioso o qualche idiota vada a dar fastidio pero' purtroppo non è ne il primo ne sara' l'ultimo caso...
  • emanet
    Emanet Ricerca discussioni per utente
    Martedì 20 Febbraio 2007, all or 09:27
    L'altro giorno girrellando su ebay ho visto che esistono telecamere di sorveglianza finte.
    Con pochi soldi potresti provare a intimidire i teppistelli
    rispondi citando
  • davix
    Davix Ricerca discussioni per utente
    Martedì 20 Febbraio 2007, all or 09:54
    Assumi una ditta di securiti nel periodo che tieni aperto il cantiere ,fai fare due passaggi per notte ,non dovrebbe costarti caro ed è un buon deterrente
    rispondi citando
  • motel conn
    Motel conn Ricerca discussioni per utente
    Martedì 20 Febbraio 2007, all or 10:00
    Io avrei pure pensato di istallare una telecamera a circuito chiuso..da poterla cosi riutilizzare un domani che la costruzione sara' terminata....

    qualcuno ha idea se puo funzionare e quanto sarebbe la spesa???
    rispondi citando
  • emanet
    Emanet Ricerca discussioni per utente
    Martedì 20 Febbraio 2007, all or 10:10
    Io avrei pure pensato di istallare una telecamera a circuito chiuso..da poterla cosi riutilizzare un domani che la costruzione sara' terminata....

    qualcuno ha idea se puo funzionare e quanto sarebbe la spesa???

    Dipende se chiami un elettricista.... non ne ho idea ma di sicuro non poco.

    Se invece ti fai da solo il tutto non molto:

    wireless circa 80-100 euro per la telecamera CCD compresa di trasmettittore e ricevitore + circa se non erro 250 euro per un registratore digitale.

    Se invece ti cabli la telecamera cil il cavo (RG59) un po meno
    rispondi citando
  • motel conn
    Motel conn Ricerca discussioni per utente
    Martedì 20 Febbraio 2007, all or 10:15
    Siccome non ci capisco proprio di queste cose....

    qualcuno sa spiegarmi come funziona una telecamera a circuito chiuso per l'esterno e se puo essere una buona soluzione sia per ora che la casa eè in fase di costruzione sia per un domani che ci andro' a stare???
    rispondi citando
  • emanet
    Emanet Ricerca discussioni per utente
    Martedì 20 Febbraio 2007, all or 13:05
    Io stò realizzando un sistema di videosorveglianza per casa mia e devo dire che è una cosa che almeno a me da tranquillità.

    Il funzionamento : una cazzata

    Il segnale è lo stesso che usa la tv per interfacciare il videoregistratore o il dvd , ovvero quello che passa per le prese scart, si chiama il videocomposito.

    Quindi se si collega una telecamera alla tv tramite la scart funziona perfettamente.

    Quindi si posiziona una o + telecamere si alimentano tramite trasformatore a 12V e si fanno convergere i cavi su un monitor, se è una sola telec. Si collega direttamente se sono 4 si usa un Quad (che è quello che divide lo schermo in 4 permettendo la visualizzazione contemporanea di 4 telecamere) e si collega il quad alla scart della tv.

    Io invece di collegarlo alla scart della tv ho utilizzato un modulatore di frequenza che ho riversato sull?antenna di casa cosi da poter vedere in qualsiasi tv di casa le immagini delle telecamere.
    Praticamente se mi suona qualcuno al cancello, oppure se per esempio sento rumori la notte basta che accendo la tv e seleziono il canale9 cosi da poter vedere tutto !!!:

    Se invece di telecamere cablate si utilizza una telecamere wireless basta posizionare il ricevitore vicino la tv e collegarlo sempre tramite scart.

    Per le tipologie delle telecamere se vi interessa vi rimando alla prox puntata !!!! J
    rispondi citando
  • giacuratolo
    Giacuratolo Ricerca discussioni per utente
    Martedì 20 Febbraio 2007, all or 14:27
    Certo che farsi una casa pensando di doverla tempestare di telecamere...
    non deve essere un gran spasso.
    rispondi citando
  • emanet
    Emanet Ricerca discussioni per utente
    Martedì 20 Febbraio 2007, all or 15:28
    Certo che farsi una casa pensando di doverla tempestare di telecamere...
    non deve essere un gran spasso.

    PERCHè?
    tempestare che vuol dire?
    rispondi citando
  • giacuratolo
    Giacuratolo Ricerca discussioni per utente
    Martedì 20 Febbraio 2007, all or 17:55
    Significa che non sarei molto contento di vivere in un posto pieno di telecamere per sorvegliare chi viene ascrivere sui muri oppure a danneggiare impianti di una casa in costruzione.
    rispondi citando
  • emanet
    Emanet Ricerca discussioni per utente
    Martedì 20 Febbraio 2007, all or 18:22
    Ma se è in costruzioni mi ca ci vivi no?????

    e poi io ho 4 telecamere che "sorvegliano" l'esterno di casa, dormo + tranquillo, e mi fanno stare + tranquillo con la mia famiglia.
    Puo comunque succedere di tutto, ma alemeno ho la possibilità di vedere chi era e cosa faceva.
    Booooo...... non la vedo cosi male....
    rispondi citando
  • rena64
    Rena64 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 20 Febbraio 2007, all or 18:25
    Forse sarebbe meglio un bel sensore a infrarossi e due bei fari da 500w che si accendono come uno va vicino...e una bella telecamera finta con un bel led rosso....vedi come scappano.
    vedersi illuminati a giorno di colpo...credimi che è un bel deterrente. ho messo sta cosa davanti il negozio mio che come ti avvicini ti faccio un bel flash che ladri da qualche anno non ne vedo più
    la prossima metto anche la 380 ataccata le inferiate
    rispondi citando
  • motel conn
    Motel conn Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 21 Febbraio 2007, all or 08:12
    La soluzione ideale al mio problema sarebbe trovare qualcosa che si possa usare sia ora che stanno costruendo la casa, sia poi quando ci andrò a vivere.......



    anche io credo che non sia il massimo iniziare a costruire una casa...e doversi preoccupare dei "dispetti" che qualche figlio di..... trova da fare per passare il tempo...il fatto è che purtroppo dalle mie parti è capitato e immagino che non sia una bella cosa da ritrovarsi ...

    quindi meglio prevenire...magari spendendo qualcosina ora...

    vi immaginate ad un mio amico che si è ritrovato una domenica mattina sul cantiere, a vedere la sua villetta in costruzione, e si è accorto che tutti gli impianti erano stati danneggiati e ha dovuto rifarli di nuovo!!!!!!!!
    rispondi citando
  • scarall
    Scarall Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 21 Febbraio 2007, all or 10:49
    Scusate se mi intrometto in tale discussione, mettere le telecamere puo' aiutare fino ad un certo punto in quanto se qlc viene di notte sicuramente ci saranno difficolta' per riprenderlo a meno che non siano telecamere ad infrarossi, puoi mettere i fari ok sarebbe una soluzione perche' no, facciamo conto che monti il tutto con la spesa che comporta, fai il tuo bel filmatino e poi? se il/i tizo/i si mettono un cappello in testa? o diciamo occultano la faccia? Se poi nella migliore delle ipotesi li becchi, tra denuncia per danneggiamenti, processo, costo degli avvocati mi sa che nella casa ci abiti gia' da tempo.... Forse come diceva prima qualcuno sarebbe utile prendere in considerazione un istituto di viglilanza ed accelerare i tempi per mettere gli infissi esterni.
    Ciao
    rispondi citando
  • monos
    Monos Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 21 Febbraio 2007, all or 11:06
    Io quoto rena64
    la soluzione che ha proposto è la più veloce,economica e deterrente
    rispondi citando
  • emanet
    Emanet Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 21 Febbraio 2007, all or 12:47
    Ma se è in costruzioni mi ca ci vivi no?????

    e poi io ho 4 telecamere che "sorvegliano" l'esterno di casa, dormo + tranquillo, e mi fanno stare + tranquillo con la mia famiglia.
    Puo comunque succedere di tutto, ma alemeno ho la possibilità di vedere chi era e cosa faceva.
    Booooo...... non la vedo cosi male....


    chiaro che parlavo di telecamere ad infrarosso !!!!!

    mahh.... se la telecamera la metti in un punto strategico il ladruncolo lo riprendi e bene, semplicemente perché lui non sa di essere ripreso !!!!!

    con un paio di cento euro fai la festa e poi la riutilizzi quando avrai casa.
    rispondi citando
  • pavan
    Pavan Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 21 Febbraio 2007, all or 13:32
    ...mai pensato ad un campo minato????
    rispondi citando
  • motel conn
    Motel conn Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 21 Febbraio 2007, all or 14:35
    Trovo la battuta un po' fuori luogo.....


    vorrei vedere te che fai lo spiritoso...

    al posto di chi si è trovato con gli impianti rotti e magari per pagare i lavori i 120.000 euro di mutuo da pagarsi in 25 anni potrebbero non bastargli piu per colpa di idioti...

    purtroppo succede...

    e ti toglie la voglia di ridere....
    rispondi citando
  • monos
    Monos Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 21 Febbraio 2007, all or 15:45
    Battute a parte
    tu non hai bisogno d'aver la prova del reato , ma hai bisogno di sistemi di prevenzioni che fungano da deterrente per coloro che con intenti non del tutto bonari entrano nella tua prossima proprietà arrecando danni.
    chissenefrega di riprenderlo con una telecamera..
    molto meglio spaventarlo e come ? con un sistema come t'ha descritto precedentemente rena
    immagina di trovarti nei panni del "balordo" di turno.che effetto ti farebbe quando quatto quatto t'avvicini all'ingresso e PUFF s'illumina tutto a giorno?ed accanto ci vedi una bella telecamerina con un bel led rosso..
    immagina cosa faresti?ti metteresti in posa?non credo
    e credo anche che ci ripenseresti prima di ritornarci..
    rispondi citando
  • pavan
    Pavan Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 21 Febbraio 2007, all or 15:47
    ..vabbè non serve incavolarsi si sta cercando anche di sdrammattizzare un pochetto, in fin dei conti si cerca di parlarne...penso sia piuttosto evidente che dia fastidio... pensa che a me si erano fregati le piastrelle dei bagni, che avevano portato alla sera, e che dovevano posarmi alla mattina!!!...

    Ma scusa la domanda, ma non siete assicurati? xchè proprio in quel caso, io non ho dovuto tirare fuori una lira, in quanto l'assicurazione del costruttore aveva pagato lei....

    Purtroppo non è che ti puoi mettere lì a fare la guardia tutte le notti... però giustamente come ti hanno detto precedentemente, puoi benissimo contattare una ditta di vigilanza!!! che mi sembra la soluzione + rapida da attuare senza star lì a fare ulteriori impianti video, ecc.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img pm1986
Buongiorno, Mi rivolgo per richiedere un aiuto perché sono ormai un paio d'anni che combatto con questa situazione ma non so se sia il caso di rivolgermi ormai ad un...
pm1986 07 Ottobre 2020 ore 14:19 5
Img gima3
Ho acquistato un appartamento anni '70, che ho fatto ristrutturare. Ogni operaio mi ha lasciato la firma. L'idraulico: ha messo il rubinetto di chiusura in mezzo a una stanza...
gima3 30 Settembre 2020 ore 11:36 3
Img lucav22
Salve a tutti, PREMESSA: Se non volete leggere in toto la storia, in fondo trovate la domanda diretta.Volevo avere alcuni pareri su una questione personale in quanto ho pattuito...
lucav22 13 Giugno 2020 ore 11:28 42
Img ale19191
Buongiorno a tutti, scrivo per avere un consiglio su come devo muovermi con un'azienda che si sta comportando molto male.Questa azienda, di cui per ora non faccio il nome, ha...
ale19191 05 Febbraio 2020 ore 15:47 18
Img katia123
Buongiorno, siamo nella fase finale di una ristrutturazione completa di un appartamento. Abbiamo fatto rifare totalmente anche due bagni e, dopo i lavori, nel rivestimento abbiamo...
katia123 10 Settembre 2019 ore 09:48 4
Notizie che trattano Idioti sul cantiere che potrebbero interessarti


Contestazione della ripartizione delle spese condominiali

Ripartizione spese - La ripartizione delle spese condominiali dev'essere contestata attravero l'impugnazione della delibera. L'importante è saper scegliere quale contestare.

Lavori condominiali e contestazione delle deliberazioni

Condominio - Per l'impugnazione di deliberazioni che concernono interventi su cose comuni è necessario contestare la deliberazione con la quale si decide e non quella di spesa.

Amministratore e lavori straordinari

Condominio - L?assemblea, ai sensi del combinato disposto di cui agli artt. 1135 e 1136 c.c. è competente a deliberare sui lavori straordinari relativi alle parti

Assemblea e delibera condominiale con contenuto negativo

Assemblea di condominio - In caso di contestazione di una deliberazione a contenuto negativo, ossia di delibera che boccia una proposta, l'autorità giudiziaria non può entrare nel merito.

Ritardo nella comunicazione Enea: l'Ecobonus resta valido

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Che succede se si presentano i documenti all'Enea oltre il termine di 90 dalla fine dei lavori? L'Ecobonus non può essere messo in discussione. Vediamo perché.

Impugnazione delibere e ripartizione delle spese: vizi contestabili e casi ricorrenti

Ripartizione spese - L'impugnazione delle delibere è materia che s'intreccia spesso con quella della ripartizione delle spese: gli aspetti comuni e quelli principali dei due argomenti

Approvazione del rendiconto finale dei lavori di manutenzione

Condominio - Il rendiconto finale degli interventi di manutenzione straordinaria di notevole entità può essere approvato con la maggioranza semplice

Affidamento dei lavori a corpo o a misura

Normative - Per ridurre le controversie tra Committente e Impresa, basta adottare delle indicazioni contrattuali ben definite.

Preventivo approvato e difformità dei lavori

Condominio - Il codice civile distingue due tipi d'interventi manutentivi del condominio: quelli di manutenzione ordinaria e quelli di manutenzione straordinaria.
REGISTRATI COME UTENTE
318.451 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//