Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Fissaggio sanitari a pavimento


Alexor
login
29 Maggio 2007 ore 14:08 9
Dopo aver piastrellato e stuccato il bagno si pone la necessita di istallare i sanitari..
purtroppo i tubi e gli scarichi sono stati posati, obbligatoriamente, propio dove vanno fatti i buchi per il fissaggio dei sanitari stessi..
Per questo motivo non faro per nessun motivo bucare il pavimento (ho solo i cm di sicurezza)ma chiedero all'idraulico di fissarli in altro modo..
Sapete , per favore, indicarmi quale sia il migliore?
Vanno murati?
usando silicone??
e ..poi si riesce ugualmente a stuccarli in maniera decente??
grazie a tutti
  • archibagno.it
    Archibagno.it Ricerca discussioni per utente
    Martedì 29 Maggio 2007, alle ore 15:13
    Noi in questi casi usiamo il silicone, fai attenzione che se lo metti sotto la base del piede di appoggio del sanitario, un domani se devi levarlo sono dolori...

    Ti consiglio di riempire bene la parte interna al piede di appoggio (intendo tra la fuga ed il pavimento, non riempire con chili di silicone tutta la cavità per intenderci), poi esternamente chiudi la fuga in maniera pulita...

  • alexor
    Alexor Ricerca discussioni per utente
    Martedì 29 Maggio 2007, alle ore 15:40
    Grazie intanto della risposta..
    quindi silicone e non colla o cemento..
    ma il silicone , non ho capito, va nella parte interna del sanitario( base d'appoggio) lasciando evidentemente libere le parte esterne per poi essere regolarmente stuccate , oppure va applicato come spessore sul bordo dei sanitari?(e quindi si usa anche come stuccatore in questo caso)

    in ogni caso , montando i sanitari in questo modo, in caso di problemi vanno..rotti vero?
    i problemi si verificano frequentemente? ( a me non è mai successo nulla..)
    grazie a tutti

  • archibagno.it
    Archibagno.it Ricerca discussioni per utente
    Martedì 29 Maggio 2007, alle ore 15:45
    Frontalmente lo finisci come sempre, all'interno del piede, lo metti nello stesso modo che utilizzi nella parte frontale, ma in quantità massiccia, in quanto il sanitario deve rimanere fisso al pavimento...

    Un domani lo devi togliere, con un semplice cutter tagli il silicone e sei a posto...

    Questa tecnica si utilizza molto nella sostituzione di vecchi sanitari in bagni esistenti non rifatti...

    Oppure, nei casi drammatici come i tuo, dove la paura di forare un tubo è elevata...

  • alexor
    Alexor Ricerca discussioni per utente
    Martedì 29 Maggio 2007, alle ore 16:01
    Ok
    ho capito ..grazie..
    ti ancora..
    siccome ilbagno è bellissimo..non lo vorrei rovinare..
    ma l'uso del silicone tra sanitario e pavimento a mo di stuccatura è una cosa che si fa sempre oppure conviene mettere la classica 'porcellanina bianca'( quella che mi hanno messo nelle fughe del rivestimento)
    Cioe alla base dei sanitari va sempre messo silicone?
    ma col tempo rimane bianco?
    A me il pavimentista alla base del piatto doccia ha messo 'la porcellanina bianca'insieme ad un prodotto chiamato lattice che , a sentir lui, dovrebbe mantenere la fuga sempre del color bianco
    ciao

  • archibagno.it
    Archibagno.it Ricerca discussioni per utente
    Martedì 29 Maggio 2007, alle ore 16:14
    Esteticamente è meglio la cementite o qualunque altra cosa utilizzi, però tu devi ancorare il vaso al pavimento, secondo me il silicone è più performante...

    Chiedi al tuo pavimentista...

  • alexor
    Alexor Ricerca discussioni per utente
    Martedì 29 Maggio 2007, alle ore 16:23
    Non prendermi per matto..
    ma se invece uso il silicone nella prte centrale e poi uso colla bianca per stuccare (la colla che su usa per posare il riuvestimento) puo andare?
    (mi risulta difficile ottenere una buona stuccatura col silicone ..faccio un gran casi...)
    ciao

  • archibagno.it
    Archibagno.it Ricerca discussioni per utente
    Martedì 29 Maggio 2007, alle ore 16:38
    Non ho idea del tipo di tenuta con il collante...

    Silicone:

    Pulire con alcool il sanitario ed il pavimento in ceramica (se hai altro che è delicato, pulire semplicemente con uno straccio ma il meglio possibile, magari con un po' di acqua e poi asciugare accuratamente)...

    Metti del nastro di carta (quello da carrozzeria), sulla base del piede del vaso, lasciando libera solo la fuga tra pavimendo e sanitario...

    Se riesci fai lo stesso sul pavimento...

    E' chiaro che chi è esperto non stà a fare tutto ciò...

    Tagli il beccuccio a 45 gradi con il cutter, senza fare un foro troppo grande...

    Inizi a stendere uniformente il silicone...

    Ricordati ogni volta che ti fermi, di sganciare l'asta dello stantufo in pressione altrimenti il silicone continua ad uscire dalla pistola...

    Ogni volta che riparti, pulisci bene il beccuccio da silicone residuo con carta igienica...

    Poi con il dito indice, devi tirare il silicone, ogni volta che ti fermi e riprendi, devi pulire il dito con la carta perfettamente...

    Imbevi di saliva il dito indice pulito (fidati), poi tiri a finire...

    Elimina il nastro, e ripeti l'ultimo passaggio...

    Nella parte interna, visto che nessuno vede, come viene, viene, l'importante è che sia applicato in quantità, e ben pressato...

  • alexor
    Alexor Ricerca discussioni per utente
    Martedì 29 Maggio 2007, alle ore 16:45
    Ok
    mi hai convinto ..
    ci provo
    ciaoooooooooo

  • archibagno.it
    Archibagno.it Ricerca discussioni per utente
    Martedì 29 Maggio 2007, alle ore 16:46
    E' più complicato da spiegare che da farsi...

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img aventrax
Ciao a tutti, ho un problema da risolvere e mi sono scontrato con molteplici ditte che non potevano fare quello che chiedevo. Spiego un po' meglio di cosa si tratta.Ho un vano...
aventrax 01 Dicembre 2020 ore 23:10 15
Img sirimarco
Buongiorno, nel nostro condominio abbiamo effettuato un lavoro straordinario abbastanza costoso, in una prima riunione l'amministratore ha spiegato che la ripartizione spese si...
sirimarco 01 Dicembre 2020 ore 21:43 4
Img scudieriaugusto
L'edificio è composto da tre appartamenti suddivisi in piano terra con ingresso indipendente, primo e secondo piano con portoncino e scale in comune.Il piano terra non ha...
scudieriaugusto 01 Dicembre 2020 ore 19:59 4
Img liciogio
Scrivo in quanto ho un problema con il parquet che mi è appena stato posato e vorrei illustrarlo a tutti voi, sperando possa avere una risposta esaustiva.Ho acquistato e...
liciogio 01 Dicembre 2020 ore 19:50 3
Img dbdenis
Buonasera, è la prima volta che scrivo su questo forum. Vi sottopongo la mia domanda:A marzo 2011 ho iniziato a ristrutturare casa, all'ingegnere direttore dei lavori avevo...
dbdenis 01 Dicembre 2020 ore 19:35 5
REGISTRATI COME UTENTE
320.592 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//