Distanza scarico e relativa pendenza


Salve,
sto per acquistare un appartamento al 4 piano di 6 su palazzo anni '70, quindi non so che spessore di massetto ci sia.
Mia moglie si è messa in testa di mettere la cucina in una posizione che sarà all'incirca 6/7 m dalla colonna, quindi ci vogliono 6/7 cm di pendenza.
Il punto è che vogliamo mettere il riscaldamento a pavimento, ma non so lo spessore che porterà via il riscaldamento, secondo voi che spessore ci deve essere di massetto?
Grazie.
  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente
    Martedì 13 Marzo 2018, alle ore 11:35 - ultima modifica: Martedì 13 Marzo 2018, alle ore 11:37
    Salve,
    in linea di massima per il riscaldamento a pavimento servono mediamente 6-7 cm, ma, molto dipende dal prodotto e tipo di impianto.

    Una soluzione alternativa potrebbe risultare dall'utilizzo di un impianto a secco nel quale lo spessore si può ridurre fino a 3-4 cm.
    Ecco una lettura sull'argomento .lavorincasa.it/riscaldamento-a-pavimento-con-posa-a-secco
    Saluti
    rispondi citando
  • zuzzurelonearistide
    Zuzzurelonearistide Ricerca discussioni per utente
    Martedì 13 Marzo 2018, alle ore 21:13 - ultima modifica: Martedì 13 Marzo 2018, alle ore 21:22
    Salve.
    Solitamente i massetti degli edifici anni 70 non superano appunto i 6/7 centimetri quindi una classica tubazione in Pvc del diamero 40mm avra al massimo 2cm di pendenza che difficilmente il suo idraulico riuscira a posizionare con una pendenza regolare e progressiva, tempo qualche anno e avrete i primi problemi di otturazione.
    Lo dico perché di maialate cosi ne ho realizzate a volonta dietro richiesta di clienti e architetti, per fortuna dopo i primi problemi ho iniziato a posizionare a parete un'ispezione dove poter infilare una sonda.
    Quindi se non avete un percorso a parete iconsiglio  di lasciar perdere.
    Per quanto riguara l'impianto a pavimento trovate un'installatore esperto in materia e magari un termotecnico, se avete misure ridotte dovrà lui cercare dai sui fornitori locali aziende che producono tipologie come quelle suggerite da link...
    Purtroppo molti prodotti recensiti, publicizzati etc poi in molte zone non vengono commercializzati nemmeno su richiesta.

    rispondi citando
  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente Zuzzurelonearistide
    Mercoledì 14 Marzo 2018, alle ore 08:44
    Salve.
    Solitamente i massetti degli edifici anni 70 non superano appunto i 6/7 centimetri quindi una classica tubazione in Pvc del diamero 40mm avra al massimo 2cm di pendenza che difficilmente il suo idraulico riuscira a posizionare con una pendenza regolare e progressiva, tempo qualche anno e avrete i primi problemi di otturazione.
    Lo dico perché di maialate cosi ne ho realizzate a volonta dietro richiesta di clienti e architetti, per fortuna dopo i primi problemi ho iniziato a posizionare a parete un'ispezione dove poter infilare una sonda.
    Quindi se non avete un percorso a parete iconsiglio  di lasciar perdere.
    Per quanto riguara l'impianto a pavimento trovate un'installatore esperto in materia e magari un termotecnico, se avete misure ridotte dovrà lui cercare dai sui fornitori locali aziende che producono tipologie come quelle suggerite da link...
    Purtroppo molti prodotti recensiti, publicizzati etc poi in molte zone non vengono commercializzati nemmeno su richiesta.

    Buongiorno,
    non le do torto su quanto detto, ma il punto sta nel trovare oltre che l'impresa adatta anche una persona che consigli il materiale e la tipologia più adeguata al momento del preventivo.

    In un bilancio familiare sopratutto oggi conviene riflettere in base al proprio badget e agli incentivi in corso per ristrutturare.
    Saluti
    rispondi citando
Notizie che trattano Distanza scarico e relativa pendenza che potrebbero interessarti
Rumore acqua negli edifici

Rumore acqua negli edifici

L'isolamento acustico degli edifici ha assunto, nel corso degli anni, un'importanza sempre maggiore per ridurre o eliminare i disagi apportati da rumori interni.
Come effettuare la manutenzione ordinaria degli scarichi

Come effettuare la manutenzione ordinaria degli scarichi

Eseguire la pulizia periodica degli scarichi, di pezzi sanitari e del lavello cucina, permette di prevenire la comparsa di eventuali intasamenti nelle tubazioni.
Nuovi scarichi nei condomini

Nuovi scarichi nei condomini

Accorgimenti per assicurare il deflusso delle acque nere quando si realizzano nuovi bagni o lavanderie in edifici esistenti con piu' alloggi.
Scarichi insonorizzati

Scarichi insonorizzati

La buona insonorizzazione di un edificio è un elemento che contribuisce notevolmente alla salute e al benessere di chi lo abita. E? noto che tra i rumori...
Come progettare l'impianto idraulico in cucina

Come progettare l'impianto idraulico in cucina

Quando si progetta una nuova cucina è necessario prevedere contemporaneamente sia la disposizione dei mobili che degli impianti, tra cui quello idraulico.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.286 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Weber
  • Black & Decker
  • Faidatebook
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.