Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2020-04-17 00:40:34

Costruire tramezzi con blocchi tipo ytong


Halion
login
21 Luglio 2005 ore 16:08 13
Salute a tutti ... sto costruendo una casa e dovendo tirar su' i tramezzi interni e contropareti perimetrali interne stavo pensando ad una soluzione fai da te utilizzando i blocchi di cemento cellulare (tipo Ytong) in quanto facili e veloci da posizionare, tagliare a misura ecc... accetto consigli in merito da chiunque !!! grazie e saluti

David
  • it000849
    It000849 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 22 Luglio 2005, alle ore 08:29
    Non conosco questo materiale: bisognerebbe fare un confronto delle caratteristiche tecniche. Per quanto ne so, per il tipo di lavoro che devi fare e' molto indicato il GASBETON, le cui caratteristiche di isolamento, leggerezza, lavorabilità e robustezza lo rendono particolarmente adatto sia a tramezzature che a controtamponature.

  • giacuratolo
    Giacuratolo Ricerca discussioni per utente
    Martedì 26 Luglio 2005, alle ore 08:25
    Itong è un produttore di gasbeton quindi sono la stessa cosa.
    secondo me sono ottimi per i perimetrali dove ci va uno spessore considerevole, ottimi anche per antiincendio, ma per i tramezzi interni ho qualche dubbio.
    questo perché fare le tracce per gli impianti crea crepe e alla fine dopo la finitura capita spesso che si vedano le fughe dove vengono incollati i blocchi: questo credo percho il gasbeton è molto poroso mentre nella fuga, dove ci sta la colla, non c'è una così alta porosità.
    la parete assorbe l'umidità interna in modo diverso e quindi si vedono le fughe.

  • lauradvl
    Lauradvl Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 28 Luglio 2005, alle ore 09:52
    Concordo con giacuratolo... a me è successa la stessa cosa e le crepe non sono proprio un belvedere, sopratutto le casa è praticamente nuova!!! ma come posso risolvere questo fastidio secondo te? ormai il danno c'è... (anche dove non sono state fatte tracce)

  • giacuratolo
    Giacuratolo Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 28 Luglio 2005, alle ore 11:07
    Io penso che la cosa migliore da fare sia una rasatura di materiale da finitura con annegata una rete in fibra di vetro, ciao giancarlo.

  • gigi0
    Gigi0 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 29 Luglio 2005, alle ore 14:24
    Formare una parete con blocchi di gasbeton non è proprio come giocare con i mattoncini delle costruzioni dei bambini, anzi è necessario porvi maggior cura che non per la muratura tradizionale.

    Alcuni anni fa ho realizzato con blocchi analoghi la parete divisoria tagliafuoco tra la cucina e la sala ristorante; la posa è stata fatta da un muratore che aveva grande esperienza nella costruzione di grandi camere di combustione realizzate con mattoni refrattari ed ha quindi applicato la stessa tecnica per la posa del collante, intingendo la cazzuola nel secchio della colla molto liquida e passandola velocemente sul bordo del blocco, prima da una parte, indi dall'altra (peraltro con una velocità e maestria impressionanti.

    Ebbene, la parete alta 4 metri e lunga 12, svincolata da pareti e soffitto facenti parte della struttura prefabbricata di un grande edificio a 3 piani, attraversata da una porta di granfi dimensioni, non ha prodotto alcuna fessurazione, né cavillatura e, malgrado l'alto tenore di umidità dell'ambiente, non dimostra alcuna differenza d'assorbimento.

    A Milano si dice: "ogni ofelée, el so' mestée" che in lingua corrente significa ad ognuno il proprio lavoro.

    Chiaro il messaggio?

    Ciao.

    Gigi

  • lauradvl
    Lauradvl Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 29 Luglio 2005, alle ore 14:34
    Ecco, appunto, è quello che penso pure io, ma il danno ormai è fatto (e me l'ha fatto lo zio di mio marito, muratore da 40 anni,che a suo detto usava i gasbeton ovunque... chissà che bei lavori ha fatto!!!!! fatti a fidare dei parenti!). Ma quanto potrebbe cosstare una rifinitura con sotto la fibra di vetro?

  • gigi0
    Gigi0 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 29 Luglio 2005, alle ore 17:02
    Http://www.va.camcom.it/informazioni-stat/Listino_edilizia_opere_compiute/listino_edilizia_opere_compiute.htm

    Ti può dare un'idea.

    Vi sono anche intonaci di finitura con microfibre o altri intonaci rasanti (chiedi al tuo fornitore) che ti eviterebbero quel lavoraccio delle 3/4 rasate. Non sono certissimo dell'esistenza di pitture che potrebbero risolvere il problema.

    Eviterò di parlarti di cartongesso e simili.

    ciao.

    Gigi


    P.S.: Lo zio avrà certamente fatto del suo meglio, purtroppo i rivenditori di nuovi materiali forniscono solamente informazioni generiche e non sanno invece insegnsrne veramente l'uso corretto (probabilmente anche perché essi stessi lo ignorano).

  • maurnani
    Maurnani Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 19 Agosto 2005, alle ore 10:02
    Ad Halion direi che il gasbeton od ytong (stesso materiale) è una buona soluzione per velocità e pulizia, non tanto per economicità d'acquisto perché i furboni (R.d.b. etc.) si fanno pagare. Il fai da te è opinabile perché la posa di queste murature è meno facile di quel che sembra. Ma se la casa è tua e sei intraprendente su www.gasbeton.it troverai il quanto. Un consiglio probabilmente non riportato è di far passare 4-6 ore dalla prima alla seconda mano di rasante (dopo naturalmente aver riempito i giunti di collante)
    ciao

  • maurnani
    Maurnani Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 19 Agosto 2005, alle ore 10:06
    Laura attenzione alle rasature su pareti finite. Le crepe sono una cosa, le placche di rasatura che crollano è peggio

  • gigi0
    Gigi0 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 19 Agosto 2005, alle ore 17:15
    Rimediare ai pasticci è sempre più complicato che non evitarli a priori, ma, se non ci si vuole arrendere ...

  • lauradvl
    Lauradvl Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 22 Agosto 2005, alle ore 09:52
    ... ... sto pensando di smontare tutto!!!!!!!
    A parte il fatto di non aver eseguoto alla perfezione la muratura con collante ecc... penso che lo zio pensasse che chi avrebbe dato lo stucco sapeva su cosa lo dava, invece penso di no, cioè l'han dato come su una parete "normale"... infatti, oltre alle vistose "crepe" che mettono in risalto i singoli blocchi, ci sono quelle che partono dalle giunture del soffitto... con conseguente distacco dello stucco! per ciò, mi sa che la soluzione migliore sarebbe staccare la parte di stucco vicino al soffitto e mettere la benedetta retina raccomandata!

  • gigi0
    Gigi0 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 22 Agosto 2005, alle ore 12:07
    Laura, eri nervosetta prima delle vacanze ed ora lo sei ancor di più?

    Innanzitutto credo sia doveroso interpellare chi t'ha fatto lo stucco per avere almeno un parere (non dico la garanzia).

    Eventualmente sarebbe opportuno far visionare il problema da una seria ditta di intonaci, gessature, ecc. per avere anche la loro opinione e per eventuali proposte di rimedio, quindi, a ragione veduta, raccolte le opinioni qualificate di esperti, prendere le dovute decisioni.

    Potrebbe essere rimediabile, oppure no, ma non vale la pena di fasciarsi la testa ...

    In ogni caso BENTORNATA LAURA!

    Gigi

  • enriconiccoli
    Enriconiccoli Ricerca discussioni per utente Lauradvl
    Venerdì 17 Aprile 2020, alle ore 00:40
    Concordo con giacuratolo... a me è successa la stessa cosa e le crepe non sono proprio un belvedere, sopratutto le casa è praticamente nuova!!! ma come posso risolvere questo fastidio secondo te? ormai il danno c'è... (anche dove non sono state fatte tracce)
    Cartongesso applicato sopra??

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img francesco grandini
Ciao a tutti e complimenti per il forum!In questo periodo stiamo provando a ristrutturare casa e, tra i vari lavori, vorremmo rifare gli impianti a pavimento (idrico ed elettrico)...
francesco grandini 01 Luglio 2022 ore 12:35 1
Img giosue78
Buongiorno, ho appena acquistato online due condizionatori con pompa di calore usufruendo del bonus mobili, pagandoli tramite bonifico per detrazione mobili.Visto che...
giosue78 01 Luglio 2022 ore 07:44 2
Img saulgoooodman
Buongiorno,Chiedo consiglio a voi in quanto ho acquistato un appartamento che è stato ristrutturato circa 10 anni fa.Ho necessità di rifare a nuovo il bagno per...
saulgoooodman 30 Giugno 2022 ore 18:31 2
Img giosue78
Buonasera, sto usufruendo del Bonus mobili ed in particolare per l'acquisto di grandi elettrodomestici ossia dei Condizionatori climatici per un immobile oggetto di...
giosue78 30 Giugno 2022 ore 15:23 5
Img sandrino1
Quando mi trovo di fronte ad un sistema di antifurto che non funziona correttamente, oppure quando vengono segnalate della anomalie, una delle mie prime domande è: da...
sandrino1 30 Giugno 2022 ore 15:12 2
REGISTRATI COME UTENTE
338.918 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//