Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Costo posa piastrelle


Schwarz
login
02 Agosto 2010 ore 08:06 9
Devo pagare il conto al piastrellista per la posa in diagonale,su pavimento esistente, di piastrelle 48x48 su 58mq suddivisi in: ingresso,sala, cucina e 2 stanze. Eravamo d'accordo, quando aveva fatto il preventivo, di posarne una 30x30 sempre in diagonale.
Adesso mi dice di aver speso 500 euro solo di colla (faccio notare,se può essere utile, che il pavimento sotto era perfetto;solo troppo vecchio) e che così grandi gli hanno creato molti problemi.
Vorrei capire, prima di vedere il conto, se può essere vero l'uso di 500 euro di colla per 58mq e quanto devo pagare in più per la posa di piastrelle più grandi.
Grazie
  • ferdy68
    Ferdy68 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 2 Agosto 2010, all or 13:58
    Ti risponde uno che le piastrelle se l'ha posate da solo.
    Un sacco di colla costa circa 8 euro; e se facciamo 10 euro per comodità di calcolo, con 500 euro vengono fuori 50 sacchi da 25 kg che equivalgono a 1250 kg di colla.
    Tenendo conto che ha piastrellato neanche 60 metri quadri le cose sono due:
    - o ti ha messo 10 centimetri di colla
    - o il "tipo" si è messo a "sniffarla"
    ciao
    rispondi citando
  • docteur
    Docteur Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 2 Agosto 2010, all or 17:14
    Per il prezzo del collante bisogna vedere cosa ha impiegato ci sono tipi di collante che costano anche 20 euro al sacco =80 euro al quintale ( e per le sovrapposizioni bisogna usare colla di buona qualita per ottenere un risultato duraturo) comunque per 60 mq circa si dovrebbero consumare in teoria circa 2 ql ( cosa che difficilmente si verifica )per giudicare bisognerebbe vedere il lavoro.ogni lavoro e' una cosa a se
    rispondi citando
  • schwarz
    Schwarz Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 2 Agosto 2010, all or 21:09
    Grazie per le informazioni.
    Adesso aspetto di sapere quanto sarà il sovrapprezzo, che mi ha già annunciato, per la posa del 48x48 invece del 30x30.
    E meno male che gli avevo detto che le 30x30 dovevano comunque essere posate in diagonale altrimenti sai che differenza!.
    Mi domando: ma li trovo proprio tutti io?
    rispondi citando
  • steno2
    Steno2 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 3 Agosto 2010, all or 12:19
    Riccardo, il mio amico piastrellista, mi ha detto che posar piastrelle vuol dire tutto e nulla.
    Il metodo di posa incide alquanto, se vai a massetto già livellato, la colla è meno costosa, ma hai un po più di manodopera per livellare a modino.
    Se vai a ricopertura la manodopera costa di più, perché dei scalpellare le vecchie per aggrappare le nuove, inoltre la colla è diversa, più costosa.
    E le fughe?
    Fuga larga stucco grana grossa, fuga piccola o assente, stucco grana finissima, inoltre la fughe larghe sono più rognose, essendo più facile sbagliare l'angolatura della piastrella, anche usando le crocette.
    Inoltre "il disegno" incide non poco, la posa normale è poco impegnativa, quella diagonale lo è di più per via del taglio da dare con grande precisione alle mattonelle che si appoggiano al muro.
    La via di mezzo è la "sfalsata" cioè mattonelle quadrate, poste in una fila, in quella sotto, cominci con una mattonella tagliata a metà, quindi con un disegno che a me piace.

    comunque 500 euro di sola colla, io esigo di sapere marca e tipo, nel caso mi rivolgo ad una associazione dei consumatori, o che diamine...
    rispondi citando
  • cangaceiro
    Cangaceiro Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 12 Agosto 2010, all or 18:24
    Facci sapere poi come va a finire....
    rispondi citando
  • docteur
    Docteur Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 12 Agosto 2010, all or 20:19
    Cangaciero o qualcosa di simile.girando alcuni forum vedo che scrivi e rispondo in diverse parti.metti le stesse domande su forum diversi alla stessa ora .ma lo fai per aumentare il numero dei messaggi?se scrivi su un forum specializzato di elettricita per un cancello beninca perche nello stesso tempo scrivi su un forum edilizio per lo stesso argomento?non e' cher fai un copia incolla dei messaggi?

    p.s. la mia e' solo una curiosaita'
    rispondi citando
  • docteur
    Docteur Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 12 Agosto 2010, all or 20:31
    Scusate l.'o.t
    rispondi citando
  • cangaceiro
    Cangaceiro Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 16 Agosto 2010, all or 13:56
    Di niente.
    rispondi citando
  • cangaceiro
    Cangaceiro Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 16 Agosto 2010, all or 13:57
    Di niente.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img luma18
Buon giorno, chiedo consulenza a questo proposito. Abitavo (perché ora la mia casa è in vendita) in un appartamento composto da 4 unità abitative...
luma18 17 Marzo 2020 ore 13:33 8
Img marchetto93
Buongiorno, ho comprato casa da poco più di 3 mesi (una casa con poco più di 10 anni già precedentemente abitata) e la scorsa settimana alle prime pioggia...
marchetto93 11 Marzo 2020 ore 21:53 14
Img nastia2020
Buonasera! Ho due vicini, una al primo piano uno al piano terra.la vicina del primo piano non vuole ripiastrellare e isolare la terrazza in comune fuori dalla casa, circa 60mq...
nastia2020 02 Marzo 2020 ore 18:18 5
Img kito
Salve a tutti,qualcuno sa come si ripartisce correttamente la bolletta dei consumiidrici?C'è qualche software o foglio di calcolo in Excel?Grazie.So che è compito...
kito 12 Giugno 2006 ore 07:41 9
Img lmontuschi
Ciao!ho comprato un appartamento in un condominio composto da :6 appartamenti ... i proprietari sono 5.sotto ci sono 2 negozi di un altro proprietario ...è obbligatorio...
lmontuschi 04 Luglio 2006 ore 13:12 9
REGISTRATI COME UTENTE
318.611 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//