menu-mob
Vai alla HomePage
Ricerca
Ricerca nella sezione specificata
2008-01-23 12:53:08

Controsoffitto - 18010


Santamaradona101
login
22 Gennaio 2008 ore 19:10 6
Salve a tutti,
ho il bisogno di eseguire un controsoffitto in un corrdoio per coprire delle travi che ha primo impatto sono orribili all'occhio..
vorrei montarlo da me, ma anche se sono abbastanza ferrato per i lavori pratici, non ho mai fatto un controsoffitto e nemmeno l'ho visto mai farle....
anche se credo non sia molto complicato, ho girato la rete, ma non ho trovato guide sul discorso.
ho cercato anche su questo sito, ma le guide che ci sono non sono proprio assai soddisfacenti per uno come me che dovrebbe iniziare da zero!
qualcuno sa dirmi un sito o un link dove posso trovare delle procedure dettagliate o anche un manuale o una rivista che potrei comprare?
grazie!
  • tennison
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Martedì 22 Gennaio 2008, alle ore 19:15
    A differenza delle pareti, un controsoffitto è particolarmente impegnativo da fare, non tanto per la tecnica che è sempre la stessa, quanto per il peso dei pannelli da montare. dovreste essere in due a sostenerli mentre un altro ci mette le viti.

    fai una struttura perimetrale e poi fai l'intelaiatura, sospesa al soffitto con filo di ferro. poi ci metti le lastre e le fissi con le viti autoforanti.

    retina e stucco plastico per sigillare le fughe, stuccatura e pitturazione.

    se ci devi mettere gli spot ti compri la tazza di misura da inserire sul trapanino e fai i fori. installa i cavi elettrici prima di metterci le lastre di gesso e falli uscire dai fori per circa mezzo metro. colleghi gli spottini e li incassi.

    fatto...

  • santamaradona101
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Martedì 22 Gennaio 2008, alle ore 19:21
    Di descrizioni ne ho lette tante.......ma una guida sai dirmi dove posso trovarla?
    ti ripeto....parto da zero!!!

  • tennison
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Martedì 22 Gennaio 2008, alle ore 20:01
    Non so dove puoi trovare una guida. però il lavoro non presenta difficoltà disumane. il commerciante che ti vende il cartongesso e le barre saprà benissimo aiutarti nell'acquisto. la struttura perimetrale la devi fissare a parete tuttintorno alla stanza, in bolla, calcolando che poi il gesso ti abbasserà ancora circa 1,2 cm

    poi fissi le barre trasversali ogni 60 cm, fai un foro e ci metti un rivetto, oppure ti compri l'apposita pinza. devi fissare a soffitto queste barre ogni 60 cm con il filo di ferro.

    tagli il gesso in pezzi non troppo grandi e lo avvicini (difficilmente riuscirai a metterci una lastra intera, pesa e magari si rompe) e con l'avvitatore lo fissi sulle barre con le viti autoforanti.

    non è che devi fare chissa che cosa, solo fissare un po di gesso sulle barre di lamierino.

    la tenuta è assicurata. se tu vedessi come lo fanno i cinesi... coi traversi di legno al posto dell'acciaio zincato... se tiene quello tiene pure il tuo

  • santamaradona101
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Martedì 22 Gennaio 2008, alle ore 20:13
    Che questo lavoro non presenta difficolta disumane lo so....o lo immagino, in ferramenta ci sono gia stato e il rivenditore mi ha detto di farmi dire dal pittore di che tipo di materiale avrei bisogno, in quanto ci sono diversi tipi di angolari, staffe, bullonerie e addirittura diversi tipi di spessori di cartongesso, ma siccome io la casa me la pitturo da solo (i pittori costano troppo) non so proprio da dove cominciare per fare questo controsoffitto e non vorrei fare un rappiccico, quindi devo appoggiarmi a qualcosa che sia tipo un libretto "delle istruzioni"...

    ti ringrazio lo stesso per il tuo supporto, immancabile come sempre!

  • santamaradona101
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 23 Gennaio 2008, alle ore 12:11
    Nessun' altro ha guide da consigliarmi?

  • stefan
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 23 Gennaio 2008, alle ore 12:53
    Guarda fai cosi, prova ad immaginare di costruire una gabbia autonoma con angolari viti ecc.., tieni conto che questa non deve flettere tanto e poi fissala a muro e pareti. Se sei pratico di lavoretti, dovresti avere un po' di creatività pratica per escogitare qualcosa del genere, una volta fissata al soffitto e alle pareti, ti ci appendi per vedere la tenuta, poi ci fissi le lastre con le autofilettanti.

    Prova a studiare autonomamente una struttura in grado di sostenere le lastre con i materiali che ha la tua ferramenta e poi realizzala. Io di solito quando mi capita qualcosa di nuovo da fare, faccio così, penso con la mia testa, valutando tutte le possibile variabili. Se anche trovi una guida, ti troverai ad avere degli imprevisti, proprio perché ti sei affidato alla guida che magari contempla un algoritmo diverso dal tuo.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img massimiliano damato
Buongiorno.Vorrei creare gli ambienti salone cucina e ingresso funzionali e carini.Visto che la cuina viene spesso utiizzata da mia moglie.Considerando che ho questi ambienti...
massimiliano damato 21 Luglio 2024 ore 11:25 15
Img trasz
Buon pomeriggio a tutti.In allegato una picolla pianta della situazione che vorrei il vostro aiuto per esaminare.Il cerchio verde è una cantinetta vino, sostanzialemnte un...
trasz 20 Luglio 2024 ore 15:28 3
Img silvercm
Buongiorno,da poco mi sono trasferito in una casa in affitto.Il mio problema è che l'avvolgibile della portafinestra non chiude completamente le fessure, per cui la mattina...
silvercm 20 Luglio 2024 ore 13:11 1
Img sbronf7
Ciao, ho comprato una casa indipendente da privato, il quale aveva acquistato nel 2006 dal costruttore. Certificazione energetica appena rifatta. Dopo 6 mesi, durante una...
sbronf7 19 Luglio 2024 ore 13:53 6
Img mibe
Buongiorno a tutti,ho il seguente quesito: se si devono cambiare gli infissi e le tapparelle dell'appartamento è meglio optare per i pulsanti classici a muro oppure...
mibe 19 Luglio 2024 ore 13:13 10
347.093 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI