Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Consiglio verniciatura radiatori in ghisa


Cangaceiro
login
14 Settembre 2009 ore 17:35 5
Salve,

ho staccato una decina di radiatori in ghisa da 5 elementi fino a 16 elementi, con interasse di 871 mm.

Ho deciso di verniciarli a pistola previa scartatura con la classica carta vetrata per togliere la vecchia vernice superficiale e ricreare così un attacco migliore con la nuova pittura se non dico male.

non so però quale marca e tipo di vernice acquistare se a smalto oppure diluita con acqua, avete qualche consiglio in merito?

Se non ricordo male un radiatore in ghisa a 10 elementi con nipples da 1 pollice viene circa 25 euro per cui non si deve incorrere nell'errore di spendere in vernice più del costo se lo comprassi nuovo.

L'ultima mano di vernice fu data nel 1990 non sono ridotti malissimo ma con l'occasione volevo riportarli ad un bianco smagliante. La ghisa è del 1970.

Grazie.
  • blachs
    Blachs Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 28 Settembre 2009, all or 12:15
    Ciao, per la verniciatura di radiatori in ghisa, alluminio o ferro ti consiglio di sabbiarli e verniciarli con vernici in polvere che è più duratura e non hai l odore di vernice delle prime accensioni!
    per info contatta:

    E' SEVERAMENTE VIETATO FARE PUBBLICITA' NON AUTORIZZATA, LA PREGHIAMO CORTESEMENTE DI UTILIZZARE I CANALI PREPOSTI A TALE SCOPO
    LO STAFF
    rispondi citando
  • cangaceiro
    Cangaceiro Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 26 Ottobre 2009, all or 18:28
    Salve,

    qualcuno mi ha detto che la soluzione migliore è di "sabbiarli e riverniciare a spruzzo con cementite" a prescindere dal prezzo voi convenite?

    Consideriamo che un radiatore in ghisa a 4 colonne e 16 elementi con nipples da 1" e 1/2 peserà circa 150 kili per cui bisogna essere tre uomini forzuti per spostarlo da un primo piano della villetta e portarlo fuori, caricarlo sul camion, scaricarlo, farlo sabbiare, riportarlo indietro, verniciarlo a spruzzo in giardino con un compressore da 100 litri dotato di pressostato con questa vernice che ho scelto: Ah il tutto va moltiplicato per 10 radiatori.

    LINK EDITATO DALLO STAFF

    che ho pagato 20 euro a barattolo.

    come costo e sforzo non è indifferente.

    Comunque quelli del piano terra gli ho dato una pelatina con la carta vetrata e via, mentre quelli del primo piano siccome mi ero stancato di scartare a mano ho preso la mola o smerigliatrice come preferite chiamarla e li ho trattati con detto strumento. Ovvio che con la mola la vecchia vernice è venuta via tutta.

    Tra l'altro ho aggiunto un radiatore in più comprato nuovo nuovo e con la pistola la vernice su quest'ultimo attaccava decisamente meglio che su quelli del piano terra ai quali avevo dato una pelatina....
    rispondi citando
  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 26 Ottobre 2009, all or 21:59
    Riverniciare i radiatori si puo,una soluzione valida è usare vernice alla nitro tipo automobilistico se vuoi qualcosa di brillante e duraturo è perfetta la spartitraffico,quella bianca per asfalto,è costoso ,faticoso e ci vuole una apposita pistola per poterli verniciare dentro,con l'occasione di smontarli levagli piu fango possibile
    rispondi citando
  • cangaceiro
    Cangaceiro Ricerca discussioni per utente
    Martedì 3 Novembre 2009, all or 17:58
    Ciao radiante,

    ma tu dello smalto lucido all'acqua che ne pensi?
    rispondi citando
  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Martedì 3 Novembre 2009, all or 21:11
    Mai fatto con vernice ad acqua,cmq con smalti ad acqua lucido sembra propio una cosa vecchia rattoppata,io preferisco un opaco propio in estremis semilucido ,non so quanto possano resistere gli smalti ad acqua ,mi scordavo se vuoi farli a pistola compra parecchi kq di smalto,ne va molto disperso nell'aria,fortuna che è ad acqua non dannoso,cosi dicono
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img taniaroca
Per dividere meglio casa, per la creazione di due stanzette per bambini, stavamo valutando di spostare e quindi creare un nuovo ambiente cucina nella cameretta 1 ho bisogno del...
taniaroca 27 Ottobre 2020 ore 12:44 3
Img fabioanaclerio
Buonasera a tutti, ho provato a cercare nel forum e sono ancora un pò confuso quindi mi permetto di scrivere un nuovo post. Come molti nella vita mi occupo di cose che non...
fabioanaclerio 27 Ottobre 2020 ore 12:18 4
Img tura
Buonasera, sto acquistando una casa dei primi anni 90. Stavo cercando di farmi un'idea sui lavori che dovrò affrontare, per ristrutturare l'immobile.Ovviamente, il tutto...
tura 27 Ottobre 2020 ore 08:43 10
Img fabiosetale
Salve, sto studiando da settimane, ed anche con i nuovi "aggiornamenti" la risposta alla mia domanda ancora non la trovo scritta esplicitamente in nessuna legge o guida o decreto...
fabiosetale 26 Ottobre 2020 ore 23:01 16
Img danieleferraresi
Salve, attualmente devo scegliere, ho meglio sono indeciso, sulla scelta di un aspiratore per bagno con umidostato.il problema è comparso dato che questa settimana ho fatto...
danieleferraresi 26 Ottobre 2020 ore 21:49 5
REGISTRATI COME UTENTE
318.450 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//