Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2007-06-09 17:57:53

Condensa o infiltrazione? - 13840


Fabioand
login
08 Giugno 2007 ore 09:48 8
Salve a tutti sono un nuovo iscritto volevo sapere se c'è un modo per riconoscere su delle pareti le macchie di condensa da quelle verificatesi per infiltrazioni
  • archibagno.it
    Archibagno.it Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 8 Giugno 2007, alle ore 09:57
    Di solito (mia esperienza), le classiche perdite di acqua nei soffitti tinteggiati di bianco, sono di colore giallognolo (poi magari cambia il colore in base ai materiali di costruzione), mentre la condensa tende a diventare nera in quanto ammuffisce...

  • fabioand
    Fabioand Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 8 Giugno 2007, alle ore 10:33
    Per l'intonaco invece con infiltrazioni si dovrebbe corrodere, la condensa è più un fenomeno superficiale e vero?

  • archibagno.it
    Archibagno.it Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 8 Giugno 2007, alle ore 10:38
    Generalmente la condensa è superficiale, generata da vapori nell'ambiente (ad es. quando fai la doccia), può altresì darsi che sia causata da trasudamento di pareti non bene isolate, magari la pioggia piano piano può penetrare e creare forme di condensa sulla parete...

    Le infiltrazioni vere e propie, parliamo di perdite dovute alla rottura di una tubazione, che può essere di un pluviale o peggio dell'impianto idrico, fanno gravi danni se perdurano nel tempo, anche loro a lungo andare si possono presentare come muffa annerita...

  • fabioand
    Fabioand Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 8 Giugno 2007, alle ore 11:07
    Ti spiego meglio il problema, un mio amico mi ha chiamato per chiedermi un consiglio cioè nella sua camera da letto con la finestra a nord si sono verificate muffe e macchie soprattutto in corrispondenza dei ponti termici (si leggono chiaramente i travetti) e sulla parete a nord con distacchi di pittura superficiale a me l'intonaco sembra poco intaccato adesso siccome sopra c'è un terrazzo e la signora ha cambiato la pavimentazione vuole capire se tali fenomeni sono dovuti al cambiamento del pavimento e a difetti di costruzione. ti chiarisco che i fenomeni non si verificano più sono cioè di due anni fa ciao grazie

  • archibagno.it
    Archibagno.it Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 8 Giugno 2007, alle ore 11:14
    A nord succede di avere questi problemi, non battendo mai il sole e la pioggio fanno disastri, ovviamente c'è un problema di isolamento nella parete che è da sistemare, quindi costruzione, ma se dici che sono due anni che non si verificano più, e se ho ben capito sono cessati con il ripristino del terrazzo, credo che il problema fosse solo il terrazzo che non conteneva le acque piovane...

  • fabioand
    Fabioand Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 8 Giugno 2007, alle ore 20:44
    Il terrazzo è stato ripavimentato 4 anni fa quindi si vuole capire se il problema dipendeva dalla ripavimentazione o dalla condensa

  • archibagno.it
    Archibagno.it Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 8 Giugno 2007, alle ore 21:46
    Se l'acqua si è infiltrata per anni, ci è voluto molto perché a terrazzo riparato ci sia stata un'asciugatura della struttura (il fatto di essere a nord ne è complice, non battendo mai il sole la struttura fatica ad asciugarsi), forse è per questo motivo che il fenomeno è cessato da due anni, mentre per i due anni precedenti alla cessazione del fenomeno, si è vista la condensa sospracitata...

  • docteur
    Docteur Ricerca discussioni per utente
    Sabato 9 Giugno 2007, alle ore 17:57
    Qutoarchibagno se l'infiltrazione c'e' stata e sei in zona nord ce ne vuole ditempoprima che la struttura si asciughi

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img luca.f
Salve,mi accingo ad iniziare una ristrutturazione totale di un vecchio terra cielo ( fondo e due piani) in centro storico dove camino e stufa al piano primo sono gli unici...
luca.f 11 Maggio 2021 ore 17:21 1
Img saras2021
Buongiorno,abito in uno stabile di Milano e il condomonio è molto interessato al Superbonus 110%.Il nostro amministratore ci ha presentato con molto entusiasmo un General...
saras2021 11 Maggio 2021 ore 17:14 3
Img auronzolo
Buongiorno a tutti,avendo acquistato una casa il cui impianto elettrico è datato mi è stato caldamente consigliato di rifarlo nuovo.Mi stavo chiedendo, se volessi...
auronzolo 11 Maggio 2021 ore 13:35 4
Img francesca r.
Buonasera, nel mio condominio, un palazzo di sei piani, il rivestimento è in cortina. La costruzione risale agli anni 50 e la cortina esterna finora ha retto egregiamente...
francesca r. 11 Maggio 2021 ore 11:03 18
Img freli
Buongiorno a tutti, Un anno fa ho comprato un appartamento che è due piani sopra l'autoclave condominiale, cosa che ignoravo, ma pur essendo l'edificio costruito nel 2008,...
freli 11 Maggio 2021 ore 10:53 26
REGISTRATI COME UTENTE
329.075 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//