menu-mob
Vai alla HomePage
Ricerca
Ricerca nella sezione specificata
2007-03-27 18:48:29

Computometrico


Ciccio69
login
26 Marzo 2007 ore 16:14 10
Ciao a tutti, abbiamo finalmente presentato il progetto x la nostra nuova bifamiliare, il geometra mi ha detto che tra qualche giorno mi darà il computometrico per farmi fare qualche preventivo da alcune imprese di mia fiducia e nello stesso tempo, lo stesso farà lui con alcune imprese a cui si appoggia. Ora ci si chiede con quali criteri possiamo noi giudicare il preventivo più adeguato essendo quasi completamente a digiuno della materia. Sapete se ci sono delle tabelle di riferimento e sopratutto se la qualità dell'offerta è all'altezza dei costi (alcuni fanno il vespaio altri no, alcuni eseguono muri peimetrali da 50cm altri da 40cm, alcuni fanno il cappotto altri la rifodera interna o esterna, tetto in legno o in calcestruzzo e chi più nè ha più nè metta). Grazie a tutti coloro che potranno aiutarci!
  • aristide nardelli
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 26 Marzo 2007, alle ore 17:41
    Per prima cosa dovreste affidarvi ad un progettista che stabilisca lui insieme a voi, quindi non le imprese, che cosa conviene fare (tipo del tetto, vespaio si o no etc etc.
    Stabilito esattamente cosa volete fare il computo metrico deve essere univoco e tutte le imprese da voi interpellate DEVONO rispettare quanto richiesto con il capitolato ed il computo metrico.
    Non so se sono riuscito a spiegarmi ma se avete ancora bisogno riscrivete pure.
    saluti cordiali

  • jury76
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 26 Marzo 2007, alle ore 18:14
    Io faccio impianti elettrici e tutte le volte che ho in concorrenza le imprese al quale il progettista si appoggia, perdo sistematicamente il lavoro.
    Ho potuto constatare (facendo i rilievi) che nel capitolato erano computati metri in più di cavi/canaline/tubi e punti luce/presa che poi non sono stati installati. Funziona così il progettista fa fare alle "sue" imprese i lavori così non ha problemi (deve andare poco in cantiere e quindi seguire poco i lavori). Scusate lo "sfogo" ma mi capita spesso!

  • ciccio69
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 26 Marzo 2007, alle ore 18:15
    Il nostro problema è che il progettista non sembra curare molto questo aspetto, per esempio: alla domanda se fare o no il vespaio (visto alta concentrazione di radon nella nostra zona) rispone che è indifferente. Oppure per la rifodera da 8cm o da 13cm, ne fa solo una questione di spazio o di soldi. Noi allora ci chiediamo quale siano gli accorgimenti più adeguati da adottare tenendo sì presente il rapporto costo-qualità ma anche l'appropriatezza delle scelte considerando l'area geografica. Non so se sia eccesso di zelo da parte nostra oppure incompetenza del tecnico. Grazie ancora

  • ciccio69
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 26 Marzo 2007, alle ore 19:28
    Effettivamente jury 76, da quanto mi dicono, il geometra nel cantiere l'han visto poche volte, pur essendo anche il responsabile della sicurezza, ma dicono anche che qui in veneto sia una pratica consolidata. L'importante è costruire, poi come lo si faccia pare interessi a pochi e le rogne, eventuali, restano poi al proprietario.

  • radiante
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 26 Marzo 2007, alle ore 22:41
    Caro ciccio69 iniziamo a dire che il primo responsabile della sicurezza è il padrone di casa poi a seguire tutti gli altri,stabilisci date di inizio avanzamenti lavoro e consegna lavoro,scritte e dettagliate chi non rispetta le date non viene pagato,demanda meno lavori possibili curali direttamente in specie gli impiantisti ,per i preventivi sulla muratura ci sono delle normative sismiche e termoacustiche da rispettare prezzi troppo bassi non ti fidare prezzi troppo alti avvolte convengono ,se fai un piano terra senza cantina mi sembra il minimo avere un vespaio fatti risolvere il problema radon con un isolante nel solaio non è difficile se ti fanno difficolta licenzia tutti

  • oscartcf
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 26 Marzo 2007, alle ore 22:50
    Caro radiante...
    quindi posso preparare dei documenti privati in carta semplice in cui inserisco la data di consegna dei lavori pena il mancato pagamento dei lavori eseguiti? e posso farli firmare ai responsabili dei lavori? (come si fa, scusa l'ignoranza: sono i preventivi che consegnano gli affidatari dei lavori?)...
    Insomma: potresti gentilmente descrivere nel dettaglio come si può gestire la pianificazione e l'avanzamento dei lavori (ho dei tempi stretti con il mutuo e temo che i lavori non rientrino nei parametri temporali che intendo programmare con le varie imprese che devono eseguire i lavori!).

    Grazie mille.

  • ciccio69
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Martedì 27 Marzo 2007, alle ore 10:38
    Ok grazie a tutti, mi rimane un dubbio sui muri perimetrali(spessori, rifodere, mantello) poi vi saprò dire come va.

  • scarall
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Martedì 27 Marzo 2007, alle ore 17:24
    Ciao oscartcf,
    non si tratta di preparare documenti in carta semplice e via dicendo .... si tratta di fare un contratto d'opera con relativa penale nel momento in cui si va oltre il termine fissato per la fine lavori e che i lavori devono essere fatti a regola d'arte, grosso modo questo e' quello che si dovrebbe fare e se la ditta va oltre il termine stabilito inizia a pagare la penale....

  • radiante
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Martedì 27 Marzo 2007, alle ore 17:44
    Allora puoi fare cosi,eseguito la progettazione assumi un altro geometra che sara il direttore dei lavori che funga anche da controllore contro,esso avra una presenza abbastanza assidua in cantiere il quale controllera il tutto che tutto sia svolto bene che non ci siano sbagli di progetto sbagli di esecuzione,il detto ti curera i contratti di appalto con le viarie ditte,il preventivo sara firmato ambo le parti te paghi loro lavorano,chi lavora deve dare garanzia delle opere e stabilire date per gli avanzamenti e termine lavori,nell'appalto si usa mettere delle penali per ritardo lavori che vanno quantificati,potresti chiedere anche 2000 ? al giorno per ogni giorno di ritardo,in caso di ritardo andra valutato il perche del ritardo e li interviene il controllore contro che dirà chi è stato presentte e quando e cosa ha fatto poi andranno visti i ritardi per modifiche in coso d'oper poi le cond atmosferiche se piove per due mesi di fila i lavori ritarderanno e non è colpa di nessuno,per tutto questo ti ci vuole una persona di estrema fiducia

  • ciccio69
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Martedì 27 Marzo 2007, alle ore 18:48
    Io capisco che la condizione ideale è avere sta persona di fiducia, ma obbiettivamente non ci si può fidare neanche dei parenti...Ora non è che si voglia spaccare il capello, mi chiedevo soltanto se esistono delle linee guida oppure dei "manuali" che possano darci dei suggerimenti. Cmq grazie ancora

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img martuans
Buonasera,sono in un appartamento in affitto con contratto 4+4 con cedolare secca, vorrei sapere gentilmente alla fine degli 8 anni, se non ho ricevuto nessuna comunicazione dal...
martuans 13 Luglio 2024 ore 14:19 6
Img couguida
Ciao, a tutti e grazie ancora per l'idea della cabina armadio, purtroppo prima di realizzarla devo sistema piano terra.Ho bisogno ancora del vostro aiuto per la cucina. Pensavo...
couguida 13 Luglio 2024 ore 14:04 21
Img mel bird
Salve, ho una cucina costruita su misura in legno da un falegname più di 20 anni fa e purtroppo è ridotta male ormai, specialmente il ripiano pieno di graffi e di...
mel bird 13 Luglio 2024 ore 13:41 6
Img yaburetamr
Buonasera,scrivo sperando di trovare aiuto per la mia situazione disperata. Ho acquistato un piccolo bilocale in un palazzo in classe B di 11 piani che ha circa 10 anni. io sono...
yaburetamr 11 Luglio 2024 ore 15:06 5
Img trinakriae
Buongiorno a tutti,desidero chiedere un parere su un contenzioso condominiale. Sono locatario di un appartamento situato in un edificio con altre tre abitazioni e due terrazze...
trinakriae 10 Luglio 2024 ore 15:16 1
347.058 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI