Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Come installare un cronotermostato


Ale31
login
26 Dicembre 2007 ore 19:10 9
Prima della mia domanda vi saluto essendo nuovo di questo forum.

Ho appena comprato un cronotermostato Avidsen 103753 (lo trovate anche qui: http://www.avidsen.es/termostatos.html).

Mi serve per controllare una caldaia immergas Eolo major 24Kw

1- Sul foglio istruzioni del cronotermostato c'e' scritto si stabilire se il comando di accensione e' di tipo 'normalmente aperto' o 'normalmente chiuso'. Cosa significa?

2- Negli schemi appaiono tensioni di 220V, ma io devo collegarlo direttamente ala caldaia senza mettere in mezzo la 220 giusto?

3- In sostanza devo far uscire 2 fili dal cronotermostato e farli arrivare alla caldaia. Sul cronotermostato dovrei riuscire (una volta avuta la risposta alla domanda 1), ma sulla caldaia? Per chi conosce le immergas, sono i morsetti 40-41 o 42-43 ???

Spero di farcela con le vostre indicazioni, non vorrei dover chiamare un tecnico...

Grazie a tutti in anticipo!

Ale
  • tennison
    Tennison Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 26 Dicembre 2007, alle ore 19:40
    Normalmente chiuso, apre il contatto al salire della temperatura.

    per sicurezza dovresti leggere le istruzioni della caldaia. se non è mai stato collegato un termostato tra i due morsetti cè un ponticello che va tolto.
    rispondi citando
  • ale31
    Ale31 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 26 Dicembre 2007, alle ore 20:18
    Che velocita', Grazie!

    Se qualcuno sapesse darmi anche risposta relativamente alle altre domande sarei felicissimo...!

    Ale
    rispondi citando
  • tennison
    Tennison Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 26 Dicembre 2007, alle ore 21:07
    Viene alimentato con 2 pile da 1,5 volt (per far funzionare l'orologio).

    devi solo portare 2 fili dal termostato ai due morsetti della caldaia.
    rispondi citando
  • ale31
    Ale31 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 26 Dicembre 2007, alle ore 21:22
    Grazie di nuovo, direi che ora mi manca solo di sapere se nella caldaia i due fili vanno messi ai morsetti 42- 43 (Controllo Amico Remoto) oppure 40-41 (Termostato ambiente e orologio programmatore).
    Direi ai 40-41 ma per sicurezza ve lo chiedo (non so cosa sia questo Controllo Amico Remoto).

    Grazie mille davvero!

    Ale
    rispondi citando
  • tennison
    Tennison Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 26 Dicembre 2007, alle ore 22:18
    40-41

    se prima non cera termostato ci deve essere un ponticello

    devi toglierlo e allacciare i fili del termostato

    il controllo amico remoto è una regolazione climatica originale della casa costruttrice, interagisce con l'elettronica a bordo macchina e modula la fiamma. può essere collegato a una sonda climatica esterna per regolare la temperatura di mandata in funzione della temperatura esterna.

    tu hai un semplice termostato on-off
    rispondi citando
  • ale31
    Ale31 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 27 Dicembre 2007, alle ore 10:22
    Che dire, veramente GRAZIE! Ora ho tutte le info al completo (ponticello da togliere compreso).

    Buona fine anno!

    Ale
    rispondi citando
  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 11 Febbraio 2008, alle ore 07:30
    Ciao Ale31, anche io ho quel modello di termostato ma non ho le istruzioni in italiano. Tu hai usato dei termini in italiano.... ce le hai?
    rispondi citando
  • the manager
    The manager Ricerca discussioni per utente
    Martedì 12 Febbraio 2008, alle ore 14:17
    Scusate ma credo che il contatto del crono deve essere N/A infatti la caldaia si accende quando i due fili cortocircuitano.
    rispondi citando
  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Martedì 12 Febbraio 2008, alle ore 17:18
    Scusate ma credo che il contatto del crono deve essere N/A infatti la caldaia si accende quando i due fili cortocircuitano.

    Confermo
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img anonymous
Vivo in un condominio da 3 appartamenti.Nell'interrato sono situati i tre garage.L'area di manovra NON è proprietà comune ma PRIVATA (divisa in tre, con ovvie...
anonymous 03 Maggio 2007 ore 10:05 4
Img francoli
Salve avrei bisogno di sapere se dopo la prima scadenza di un contratto di locazione (4+4) con rinnovo automatico per i 4 anni a seguire, ad un anno circa dalla scadenza dello...
francoli 05 Gennaio 2007 ore 08:07 3
Img kito
Salve a tutti,qualcuno sa come si ripartisce correttamente la bolletta dei consumiidrici?C'è qualche software o foglio di calcolo in Excel?Grazie.So che è compito...
kito 12 Giugno 2006 ore 07:41 9
Img lmontuschi
Ciao!ho comprato un appartamento in un condominio composto da :6 appartamenti ... i proprietari sono 5.sotto ci sono 2 negozi di un altro proprietario ...è obbligatorio...
lmontuschi 04 Luglio 2006 ore 13:12 1
Img anonymous
Salve a tutti, sono nuovo del forum e volevo esporvi un quesito...sto valutando di comprare un appartamento al 1° piano in un condominio composto dal "mio" appartamento...
anonymous 02 Marzo 2007 ore 12:30 14
REGISTRATI COME UTENTE
311.067 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE