Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Casa nuova, nuovo condizionatore


Elepa443
login
17 Giugno 2019 ore 22:58 13
Ciao a tutti!
Stiamo ultimando i lavori alla nuova casa e a breve dovremo trasferirci.
Ora... in questi giorni ci stiamo rendendo conto che è un forno!
La cucina e la camera da letto specialmente!
La nostra paura è che non riusciremo a chiudere occhio!
Abbiamo bisogno di consigli per acquistare un buon condizionatore e che consumi poco.
Help!!!
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Martedì 18 Giugno 2019, alle ore 10:59 - ultima modifica: Martedì 18 Giugno 2019, alle ore 11:01
    Ciao!

    un aiutino da non esperto te lo posso dare.

    Intendo che è sempre meglio un tecnico in questi casi o affidarsi al venditore di reparto all'interno di un centro commerciale o negozio specializzato.

    Oltre ai vari split in classe A + + + e sistema inverter, si deve verificare il risparmio energetico abbinato anche alla rumorosità solitamente espressa in decibel.

    Cmq in giro sento parlare di Samsung, Ferroli, Daitsu, Panasonic con prezzi a partire dai 230- 300 euro per una climatizzatore da 9000 Btu.
    rispondi citando
  • elepa443
    Elepa443 Ricerca discussioni per utente Jovis
    Giovedì 20 Giugno 2019, alle ore 22:04
    Ciao!

    un aiutino da non esperto te lo posso dare.

    Intendo che è sempre meglio un tecnico in questi casi o affidarsi al venditore di reparto all'interno di un centro commerciale o negozio specializzato.

    Oltre ai vari split in classe A + + + e sistema inverter, si deve verificare il risparmio energetico abbinato anche alla rumorosità solitamente espressa in decibel.

    Cmq in giro sento parlare di Samsung, Ferroli, Daitsu, Panasonic con prezzi a partire dai 230- 300 euro per una climatizzatore da 9000 Btu.
    Ciao Jovis!
    Grazie mille per la risposta! Tra tutti quelli che hai citato tu, stavo guardando quelli della Samsung con la tecnologia WindFree (praticamente ha circa 21000 microfori per diffondere bene l'aria). Mi stavano attirando anche per gli easy filter. Studio un altro poco e decido ;)
    rispondi citando
  • valeaggro
    Valeaggro Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 26 Giugno 2019, alle ore 10:02
    Ciao! ti posso tranquillamente consigliare quello che ho comprato io di recente, visto che non volevo passare un'altra estate insonne a sudare...io ho preso il samsung windfree, l'ho scelto in particolare perché ha una tecnologia particolare, in pratica ha dei microfori che diffondono l'aria in maniera diciamo avvolgente, non ci sono insomma quelle correnti folli di alcuni condizionatori...era la cosa che mi interessava di più e sono rimasto soddisfatto! se ti servono altre info dimmi pure :)
    rispondi citando
  • elepa443
    Elepa443 Ricerca discussioni per utente Valeaggro
    Lunedì 1 Luglio 2019, alle ore 23:13
    ciao! ti posso tranquillamente consigliare quello che ho comprato io di recente, visto che non volevo passare un'altra estate insonne a sudare...io ho preso il samsung windfree, l'ho scelto in particolare perché ha una tecnologia particolare, in pratica ha dei microfori che diffondono l'aria in maniera diciamo avvolgente, non ci sono insomma quelle correnti folli di alcuni condizionatori...era la cosa che mi interessava di più e sono rimasto soddisfatto! se ti servono altre info dimmi pure :)
    Ciao Valeaggro! Sì grazie: stavo puntando proprio loro. Mi attiravano per questi microfori. Quindi funzionano sul serio? Nessun getto d'aria fastidioso? La mia cervicale ringrazierebbe tantissimo ;)
    Che modello hai preso??? Credo che monteremo dual split, ma ancora non ho deciso il modello.
    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Valeaggro
    Mercoledì 3 Luglio 2019, alle ore 15:12
    ciao! ti posso tranquillamente consigliare quello che ho comprato io di recente, visto che non volevo passare un'altra estate insonne a sudare...io ho preso il samsung windfree, l'ho scelto in particolare perché ha una tecnologia particolare, in pratica ha dei microfori che diffondono l'aria in maniera diciamo avvolgente, non ci sono insomma quelle correnti folli di alcuni condizionatori...era la cosa che mi interessava di più e sono rimasto soddisfatto! se ti servono altre info dimmi pure :)
    Ciao,

    certo che potrebbe migliorare tanto, in confort ma da quanto sento dire in giro è altrettanto importante il valore di silenziosità, che per queste ultime generazioni pare siano almeno sotto 20-19 db(A), :-))
    rispondi citando
  • valeaggro
    Valeaggro Ricerca discussioni per utente Elepa443
    Giovedì 4 Luglio 2019, alle ore 12:13
    Ciao Valeaggro! Sì grazie: stavo puntando proprio loro. Mi attiravano per questi microfori. Quindi funzionano sul serio? Nessun getto d'aria fastidioso? La mia cervicale ringrazierebbe tantissimo ;)
    Che modello hai preso??? Credo che monteremo dual split, ma ancora non ho deciso il modello.
    Sì i microfori sono veramente un'idea ottima, l'aria esce in maniera uniforme e non infastidisce, poi sono talmente silenziosi che neanche te le accorgi :) io ho il modello comfort, te lo consiglio assoltaumente
    rispondi citando
  • valeaggro
    Valeaggro Ricerca discussioni per utente Jovis
    Giovedì 4 Luglio 2019, alle ore 12:16
    Ciao,

    certo che potrebbe migliorare tanto, in confort ma da quanto sento dire in giro è altrettanto importante il valore di silenziosità, che per queste ultime generazioni pare siano almeno sotto 20-19 db(A), :-))
    Assolutamente fondamentale la silenziosità! come dicevo il mio è il modello comfort e siamo sui 19 dBA, il modello Pure se interessa è invece a 16!
    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Valeaggro
    Venerdì 5 Luglio 2019, alle ore 15:32
    assolutamente fondamentale la silenziosità! come dicevo il mio è il modello comfort e siamo sui 19 dBA, il modello Pure se interessa è invece a 16!
    Allora direi di farci un pensierino.

    Se non trovo altro di più silenzioso e confortevole... mi riservo di farmi ancora un giro nei centri specializzati e poi vi farò sapere.:-)((
    rispondi citando
  • elepa443
    Elepa443 Ricerca discussioni per utente Jovis
    Sabato 6 Luglio 2019, alle ore 14:30
    Ciao,

    certo che potrebbe migliorare tanto, in confort ma da quanto sento dire in giro è altrettanto importante il valore di silenziosità, che per queste ultime generazioni pare siano almeno sotto 20-19 db(A), :-))
    Ciao Jovis!
    Sì esatto. Il Comfort sta a 19dBA, mentre il Pure a 16dBA. Questi due modelli hanno anche 5 anni di garanzia. Credo che alla fine prenderò il Pure. ;)
    rispondi citando
  • elepa443
    Elepa443 Ricerca discussioni per utente Valeaggro
    Sabato 6 Luglio 2019, alle ore 14:34
    sì i microfori sono veramente un'idea ottima, l'aria esce in maniera uniforme e non infastidisce, poi sono talmente silenziosi che neanche te le accorgi :) io ho il modello comfort, te lo consiglio assoltaumente
    Domanda... i filtri? ogni quanto li pulisci e come? Mi hanno spiegato che sono posizionati in modo che siano facili da estrarre e pulire. Comunque ho visto che dalla app posso anche controllare lo stato della loro pulizia: così è più semplice e pratico.
    rispondi citando
  • elepa443
    Elepa443 Ricerca discussioni per utente Jovis
    Sabato 6 Luglio 2019, alle ore 14:37
    Allora direi di farci un pensierino.

    Se non trovo altro di più silenzioso e confortevole... mi riservo di farmi ancora un giro nei centri specializzati e poi vi farò sapere.:-)((
    Sì sì facci sapere! Io credo che oggi andrò a comprarlo, anche perché questo caldo non lo reggo più. .Bastaaaaa! Sono quasi sicuro che prenderò il Pure, ma deciderò all'ultimo. E vedrò anche per gli incentivi e le detrazioni.
    rispondi citando
  • winyo
    Winyo Ricerca discussioni per utente Elepa443
    Mercoledì 24 Luglio 2019, alle ore 15:18 - ultima modifica: Mercoledì 24 Luglio 2019, alle ore 15:21
    Sì sì facci sapere! Io credo che oggi andrò a comprarlo, anche perché questo caldo non lo reggo più. .Bastaaaaa! Sono quasi sicuro che prenderò il Pure, ma deciderò all'ultimo. E vedrò anche per gli incentivi e le detrazioni.
    Ciao,
    bene per il Pure ma forse 9000 BTU sono pochi, soprattutto se la tua camera da letto è grande. Fatti consigliare in negozio oppure chiedi un parere al preparatissimo Cristiano di youtubo.it Essenzialmente si tratta di fare un match tra le varie esigenze (prezzo, silenziosità, grandezza della camera) e alla fine ognuno di noi può darti un consiglio in base alla sua esperienza e alle sue priorità che sono sempre soggettive. Magari un addetto ai lavori che di condizionatori ne vede tanti può avere un'idea più generale e consigliarti quello che effettivamente è più adatto a te. Per le detrazioni ci dovrebbe essere una procedura a sé per ottenerle e anche su questo puoi chiedere supporto al venditore. Facci sapere. In bocca al lupo
    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Elepa443
    Giovedì 25 Luglio 2019, alle ore 07:25 - ultima modifica: Sabato 27 Luglio 2019, alle ore 10:59
    Sì sì facci sapere! Io credo che oggi andrò a comprarlo, anche perché questo caldo non lo reggo più. .Bastaaaaa! Sono quasi sicuro che prenderò il Pure, ma deciderò all'ultimo. E vedrò anche per gli incentivi e le detrazioni.
    Ciao!

    visto che sei in fase di supervisione prima di comprare il condizionatore, ti consiglio anche questa lettura.lavorincasa.it/scegliere-il-condizionatore
    ,magari trovi qualche consiglio in più, per discuterne con un tecnico nel negozio specializzato.

    Giusto per la cronaca da cui potresti ricavare qualche notizia in più per la tua scelta ecco una lettura da non perdere: lavorincasa.it/condizionatori-fissi 
    :-())
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img maryquant
Buonasera, in un condominio sito in Milano è stata installata sul pavimento del balcone l'unità esterna di un climatizzatore, la cui ventola è rivolta verso...
maryquant 29 Agosto 2017 ore 18:48 1
Img steam_user
Buon giorno a tutti, sto ristrutturando casa ed è mia intenzione mettere un impianto di climatizzazione, il problema è che il mio appartamento fa parte di un...
steam_user 31 Ottobre 2017 ore 10:03 2
Img oppedi
Ciao, avrei bisogno di un informazione.Devo riscaldare un negozio di circa 25 mq con un condizionatore (circa 100 metri cubi. soffitto a 4 metri).. Essendo molto difficile...
oppedi 06 Ottobre 2014 ore 21:52 2
Img godeas78
Ciao a tutti,nel progetto di ristrutturazione ho previsto l'installazione 3 condizionatori fissi da parete.Odio tremendamente i motori esterni ma ho visto che non se ne può...
godeas78 01 Giugno 2015 ore 14:34 3
Img 64brunica
Buon giorno,lo scarico dell'acqua del condizionatore fisso non può essere defluito nella grondaia in quanto parte comune.Ammesso e non concesso che ci sia l'autorizzazione,...
64brunica 23 Luglio 2015 ore 11:32 2
Notizie che trattano Casa nuova, nuovo condizionatore che potrebbero interessarti
Il condizionatore non altera il decoro più dei panni stesi

Il condizionatore non altera il decoro più dei panni stesi

Condominio - Quando parliamo di decoro architettonico siamo soliti riempire i concetti di se, ma ed altre espressioni dubitative.Non si tratta di mettere le mani avanti
Direttiva Europea 2010/30 sui condizionatori

Direttiva Europea 2010/30 sui condizionatori

Impianti di climatizzazione - Dal 1° Gennaio 2013 in vigore la nuova direttiva Europea 2010/30 che ridefinisce le etichette energetiche che descrivono consumi e prestazioni dei condizionatori.
Condizionatori in condominio

Condizionatori in condominio

Manutenzione condominiale - L'installazione di un condizionatore di un edificio in condominio soggetta o meno ad autorizzazione, può essere vietata per alterazione del decoro architettonico.

Sanificazione condizionatore

Impianti di climatizzazione - Qualche consiglio per la manutenzione del condizionatore domestico, da sottoporre ad un'annuale sanificazione, in modo da migliorare il comfort e ridurre i batteri.

Integrare i condizionatori esterni con soluzioni architettoniche di pregio

Ristrutturazione - I centri storici risentono spesso dell'invasione in facciata delle antiestetiche scatole bianche dei condizionatori, ma la loro integrazione architettonica è possibile.

Come scegliere il condizionatore a consumo ridotto

Impianti di climatizzazione - Refrigerio e aria più sana e purificata, senza germi né muffe, si possono ottenere installando in casa un condizionatore Inverter a consumo ridotto e con wifi.

Come pulire i condizionatori

Impianti di climatizzazione - Piccole operazioni su carrozzeria, filtri, scambiatore, vaschetta condensa e unità esterna per avere sempre aria pulita e conservare l'efficienza dell'impianto.

Come installare correttamente un condizionatore

Impianti di climatizzazione - Come scegliere la tipologia di climatizzatore più adatta alla propria abitazione ed essere sicuri che venga installato correttamente, al fine di un buon rendimento

Unità esterna split su tetto inclinato

Impianti - Le unità esterne dei condizionatori devono assumere per un corretto funzionamento posizione verticale, che va quindi assicurata anche quando si installano sui tetti.
REGISTRATI COME UTENTE
305.835 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • Vimec
  • Weber
  • Internorm
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI