Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Cappotto termico removibile su lastrico solare


Davidaliperti
login
06 Ottobre 2015 ore 09:33 2
Salve,
vorrei realizzare un isolamento termico sul lastrico solare, attualmente vi ci sono 2 strati di guaine bituminose posati negli ultimi decenni.
Vorrei realizzare qualcosa di removibile, solo che la domanda può apparire assurda, ma, vi sono progetti futuri di realizzazione di una mansarda quindi il problema sara affrontato diversamente in maniera definitiva.
Intanto esiste secondo voi un metodo, pensavo a qualcosa tipo materiali inerti da posare a terra, la superficie è di circa 78 mq.
Ovviamente resterebbe da tenere conto del problema dell'acqua piovana nelle grondaie.
  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Sabato 10 Ottobre 2015, alle ore 09:11
    Ovviamente lei con il termine "rimovibile" intende "che si può demolire/smontare senza causare danni alle strutture dell'edificio", e non "facilmente smontabile con poco sforzo", come potrebbe essere il caso di un pergolato ad esempio.

    Allora, le consiglio sicuramente di creare una pavimentazione galleggiante con un'intercapedine di 10-15 cm, utilizzando dei distanziatori possibilmente in materiali non metallici (per evitare ponti termici). Nell'intercapedine potrà essere posizionato un materiale isolante in panelli rigidi, nel suo caso sicuramente più efficiente e meno "pericoloso" di un isolante incoerente (poi vedremo perchè).
    Sopra all'isolante andrà sistemata una terza guaina in doppio strato, ovviamente del tipo in pvc e da non applicare a fiamma.
    Sopra la guaina la pavimentazione, che ovviamente dovrà essere impermeabile e con fughe ben stuccate.
    Una soluzione di questo genere però presenta alcune criticità, e cioè:
    1) I boccacci per la raccolta dell'acqua piovana andranno "soprelevati": questa operazione potrebbe però comportare danni alla doppia guaina preesistente, o il rischio di non creare connessioni non a perfetta tenuta (con conseguenti infiltrazioni d'acqua nell'isolante e perdita di efficienza dello stesso).
    2) Un isolante incoerente potrebbe "sfilacciarsi" e inserirsi nei boccacci per la raccolta dell'acqua piovana, intasandoli: per questo consiglierei un isolante in pannelli dotati di rigidezza propria.
    Naturalmente, un lavoro del genere per quanto ben eseguito consentirà comunque un grado di isolamento leggermente minore rispetto a un cappotto "tradizionale".
    rispondi citando
  • davidaliperti
    Davidaliperti Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 16 Ottobre 2015, alle ore 00:20
    Grazie perbla risposta,  l alternativa di un cappotto termico tradizionale é sicuramente più affidabile? Potro pavimentarlo in caso di realizzazione di mansarda abitabile? 
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img mariaditomaso
Posseggo un appartamento al mare in un condominio formato da più corpi di fabbrica a schiera di numero di piani differenti (da 1 a 6).La coperture sono di vario tipo: in...
mariaditomaso 11 Febbraio 2014 ore 17:47 1
Img lucasvegas
Buongiorno,il mio quesito si riferisce ad una casa formata da 2 appartamenti posti su 2 piani diversi con ingressi indipendenti e tetto in comune.L'appartamento posto al secondo...
lucasvegas 14 Maggio 2015 ore 21:53 2
Img caloema
Da rifare completamente, quindi togliere pavimento rimettere la guaina per impermeabilizzazione e posa di un nuovo pavimento di un lastricato o terrazza diviso in 2...
caloema 21 Luglio 2014 ore 14:34 1
Img ad25
Buongiorno,vivo in un condominio privo di amministatore e con tabelle millesimali approvate per la ripartizione delle spese di ogni tipo.Lo stabile è del 2006, quindi...
ad25 20 Gennaio 2015 ore 15:44 1
Img antonioanzivino@vodafone.it
Buon giorno,abito al piano rialzato di un condominio di 6 piani con ascensore, per raggiungere il mio appartamento devo percorrere due rampe di scale e dallo stesso...
antonioanzivino@vodafone.it 24 Gennaio 2016 ore 12:46 1
Notizie che trattano Cappotto termico removibile su lastrico solare che potrebbero interessarti


Quando si applica l'art. 1126 C.C. per la ripartizione spese di condominio?

Ripartizione spese - L'art. 1126 del codice civile disicplina la ripartizione delle spese per i lastrici di uso esclusivo. Vediamo se si può applicare anche in altri casi.

Come trasformare un lastrico solare in un terrazzo

Tetti e coperture - Lastrico solare e terrazzo, sebbene svolgano entrambi la funzione di copertura di un edificio sono tra loro differenti, ecco perchè e come cambiare da uno all'altro.

Spese di ristrutturazione del terrazzo

Condominio - La copertura dell'edificio condominiale, sia essa del tipo tetto o terrazzo, necessita periodicamente d'interventi manutentivi.

Che cos'è una terrazza a livello e a chi appartiene e a chi spettano le spese di manutenzione?

Parti comuni - La terrazza a livello si differenzia dal lastrico solare perché è posta a servizio esclusivo di un'unità immobiliare presente nell'edificio.

Lastrici solari e manutenzione in condominio

Manutenzione condominiale - Le Sentenze della Corte di Cassazione possono essere utili per gestire le suddivisioni, tra i vari condomini, delle spese di manutenzione dei lastrici solari.

Divieto di sopraelevare su lastrico solare

Assemblea di condominio - Il proprietario dell'ultimo piano dell'edificio può elevare nuovi piani, salvo che risulti altrimenti dal titolo, stessa facoltà spetta al proprietario esclusivo del lastrico solare.

Lastrico solare in condominio: che cos'è, di chi è e chi paga la manutenzione

Parti comuni - Il lastrico solare è la parte piana di copertura del'edificio e vista la sua ineliminabile funzione è da considerarsi parte comune o comunque d'interesse comune

Danni da infiltrazioni provenienti dal lastrico solare: responsabilità, problematiche e soluzioni

Parti comuni - In tema di danni provenienti dal lastrico solare, il diverso assetto proprietario di questa parte dell'edificio incide sulla attribuzione della responsabilità.

Lana Vetro e Materiali Isolanti

Progettazione - Ancora oggi, molto utilizzata nell'ambito degli impianti civili la lana vetro è caratterizzata da fibre regolari e si ottiene attraverso la filatura del vetro.
REGISTRATI COME UTENTE
308.095 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Faidatebook
  • Kone