Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Caldaia adeguata


Silviamer
login
02 Maggio 2011 ore 17:08 8
Buongiorno a tutti.
Come si fa a sapere se una caldaia è adeguata per la propria abitazione o se potrebbe risultare insufficiente?
La domanda sorge dal fatto che nel complesso di ville che stanno costruendo hanno effettuato tutte scelte al risparmio e si teme che anche per le caldaie sia avvenuta la stessa cosa. Tra l'altro abbiamo notato che le caldaie installate sono tutte uguali sia in villette da 100mq con due bagni che in ville da 300mq con 4 bagni.
Possibile che non sia necessario differenziare, anche riflettendo sul numero di elementi di termosifoni che, per ovvie ragioni, variano in maniera sensibile?
Grazie a chiunque avesse una risposta...
  • anonimo
    Anonimo Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 4 Maggio 2011, alle ore 08:48
    Ci vuole un termotecnico che ti calcoli il fabbisogno energetico dell'edificio.
    In base a quello vedi se la potenza della caldaia è sufficiente o meno.
    Ci sono anche in rete dei siti dove è possibile fare un calcolo stimato.

  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 4 Maggio 2011, alle ore 09:31
    Buongiorno. Trattandosi d'immobili nuovi, anche ai fini dell'agibilità, il costruttore (o chi ha il titolo edilizio, comunque) è tenuto a depositare la relazione ex L. 10/91, in tema d'efficienza energetica, per usare un'espressione di sintesi. Come promissari acquirenti, ai sensi della L. 241/90, Voi potete accedere presso il fascicolo edilizio, depositato in Comune, ed effettuare le verifiche del caso.

  • robire
    Robire Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 4 Maggio 2011, alle ore 12:14
    Uguali come modello o proprio proprio identiche?

    tieni presente che le caldaie moderne hanno la possibilità di regolare la potenza dal menù service.

  • silviamer
    Silviamer Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 4 Maggio 2011, alle ore 15:23
    Intanto grazie a tutti...
    1. le caldaie sono tutte uguali totalemente uguali
    2. esiste una parte, nella certificazione energetica, che mi specifica questa cosa?
    3. chi ha effettuato la certificazione è ovviamente anche chi ha installato non fidandomi particolarmente.... il resto vien da se'...
    grazie ancora

  • robire
    Robire Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 4 Maggio 2011, alle ore 18:09
    La certificazione energetica non è la conformità d'impianto, non credo che l'abbia fatta l'installatore..

    nel tuo caso che potenza ha e quanti mq e bagni hai?

  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 5 Maggio 2011, alle ore 09:44
    Del fabbisogno energetico, così come dell'isolamento termico (e acustico, ovviamente), rispondono in solido costruttore/venditore, DL ed eventuali subappaltatori, più eventuali altri professionisti intervenuti.

  • silviamer
    Silviamer Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 6 Maggio 2011, alle ore 07:08
    Nel tuo caso che potenza ha e quanti mq e bagni hai?

    credo sia una 24 kw, io ho 4 bagni e 300 mq...
    la speranza è che al posto di risparmiare nei miei confronti siano stati generosi con i proprietari di case più piccole...

  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Sabato 7 Maggio 2011, alle ore 00:24
    Una casa ben coibentata di 300 mq puo essere riscaldata da una caldaia da 24 kw ,per servire adeguatamente i 4 bagni e la cucina consiglio un bollitore da 120 lt scaldato dalla caldaia ,perfetto un 200 lt con pannelli solari ,trovo la caldaia un po tirata mi piaceva di piu una 33 kw da poter tarare sul funzionamento riscaldamento e dare la potenza massima per il bollitore ,la casa è grande ci stanno dentro 8 persone per lavarle tutte ci vuole tanta acqua calda

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img liftmetrade
Buongiorno a tutti! Vorrei i vostri suggerimenti per individuare la migliore soluzione di riscaldamento e climatizzazione per una villa di circa 700 mq così composta:- p.
liftmetrade 03 Dicembre 2020 ore 20:52 5
Img serenabosco
Mettere il cappotto può creare problemi di maggior umidità negli appartamenti? Ho sentito che c'è questo rischio, ma la villeta di un mio amico che ha...
serenabosco 03 Dicembre 2020 ore 19:14 1
Img bottadaniela
Buonasera. Ho bisogno di un consulto. Un anno fa ho acquistato una casa con annesso un posto auto. Sull'atto sono indicati 17 mq e i relativi confini tra cui la strada pubblica.
bottadaniela 03 Dicembre 2020 ore 19:08 5
Img samuele3
Buongiorno, la mia abitazione è una casa bifamiliare, condivisa purtroppo con dei parenti. La soffitta è ben definita la parte di mia proprietà e di loro...
samuele3 03 Dicembre 2020 ore 19:01 3
Img lea1983
Buongiorno. Volevo spiegarvi il mio problema. 4 mesi fa ho acquistato degli infissi da un negozio vicino casa. L'artigianato che prese le misure mi fece un doppio preventivo, uno...
lea1983 03 Dicembre 2020 ore 18:59 5
REGISTRATI COME UTENTE
320.695 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//