Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2007-02-26 19:58:34

Caldaia a condensazione marca atag


Iceman07
login
21 Febbraio 2007 ore 12:41 3
Sono alle prese con diversi preventivi per il rifacimento dell'impianto di riscaldamento nella mia abitazione. Il termoidraulico mi ha proposto una caldaia a condensazione marca ATAG modello Q38S con bollitore da 110 litri, da abbinare ad un impianto a pannelli radianti.

Qualcuno sà darmi qualche notizia riguardo a questo tipo di caldaia e come funziona, se è o meno conosciuta tra i tecnici del settore? Grazie.
  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 21 Febbraio 2007, alle ore 17:15
    Ottimo prodotto ,abbinala alla sua centralina climatica e sonda esterna,puoi raggiungere il massimo con riscaldamento a pavimento,se monti radiatori montali piu grandi da farli lavorare a 40° cosi la caldaia condensa bene.
    La caldaia in questione è molto performante molto soffisticata anche parecchio delicata,va tenuta bene e con cura,quasi obbligatorio trattare l'acqua di riempimento impianto con addolcitore in modo che non ci sia calcare nell'acqua,diversamente potrebbe incrostarsi rendendo meno e poi va in blocco perche non circola bene l'acqua,è furba a tutto sotto controllo,credo tu la possa collegare anche via internet con abbonamento estendo la garanzia a 5 anni

  • iceman07
    Iceman07 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 22 Febbraio 2007, alle ore 14:32
    Grazie radiante, in effetti nel preventivo non leggo voci come centralina climatica o sonda esterna. Questi pezzi li devo chiedere espressamente al tecnico?

    Invece mi trovo un equilibratore idraulico ed una pompa mod. GRUNFOS UPS E del tipo con INVERTER ( ma che vuol dire poi?

    Il tecnico mi ha spiegato che metteremmo una sola pompa e nella cassetta dei collettori ci saranno tanti comandi elettrotermici quanti sono i locali da controllare e riscaldare.

    Domanda è un buon metodo questo oppure è sempre bene suddividere nelle classiche 2/3 zone? Il tecnico ha detto che il metodo che utilizzerebbe lui è più attuale rispetto alle classiche 2/3 zone.

    Grazie.

  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 26 Febbraio 2007, alle ore 19:58
    Direi che ti fa un impiantino personalizzatissimo stanza per stanza che lo puoi comandare anche con un impianto domotico,il circolatore inverter ha la capacita di autoregolare la portata dell'acqua in base ai circuiti aperti,in realta avrai due circolatori ,uno è in caldaia fa girare l'aqua nell'equilibratore e l'altro spilla dall'equilibratore per mandare alle utenze,fra l'equilibratore e la caldaia c'è la valvola a tre vie che devia per scaldare il bollitore sanitario ,si la sonda temp esterna credo sia compresa nella caldaia la centralina no,mi info meglio e ti dico

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img stefanobbb
Ciao a tutti, abbiamo acquistato questo appartamento che deve essere ancora costruito, quindi possiamo variare scarichi e finestre, ovviamente di poco e il meno possibile.Quello...
stefanobbb 21 Gennaio 2021 ore 02:24 12
Img rosina p
Buongiorno, abito in un condominio di 2 proprietà ed abbiamo affidato ad uno studio tecnico i lavori per efficientamento energetico in ecobonus 110% con rifacimento infissi...
rosina p 20 Gennaio 2021 ore 23:38 3
Img faustof
Buona sera a tutti domando ai più esperti, il parquet massello rovere in listoni 120 cm x 14 cm spessore 17 mm maschiato su tutti i lati, è possibile montarlo in...
faustof 20 Gennaio 2021 ore 23:02 3
Img tipt
Ciao a tutti! Abito in un blocco di 6 appartamenti con ognuno il proprio ingresso e giardino. Questo blocco di case ha più o meno 10 anni e vorremmo approffittare dei bonus...
tipt 20 Gennaio 2021 ore 21:50 9
Img c1nordovest
Buongiorno a tutti! Nella circolare ADE dell'8 Agosto 2020, già a pag. 4 (cap. 1 lett. b) mi sembrerebbe di capire abbastanza chiaramente che i lavori trainati consistano...
c1nordovest 20 Gennaio 2021 ore 17:56 2
REGISTRATI COME UTENTE
322.953 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//