Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Calce rasata finitura con il sapone di marsiglia


Vorrei chiedervi se qualcuno mi spiega come si fa la finitura al sapone di marsiglia sulla calce rasata.
So che rende la parete lavabile anche se un pò meno traspirante.
Oppure mi date qualche consiglio per rifinire in maniera naturale le pareti della cucina in modo che siano lavabili?
Grazie
  • verbano
    Verbano Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 10 Maggio 2010, alle ore 12:53
    Bella l'idea della calce con il trattamento a sapone, cercando un pò su internet ho trovato varie informazioni, anche un prodotto specifico su lacasadi terra, prodotto che prende ispirazione da una tecnica marocchina.
    Potresti cercare qualche muratore magrebino o tunisino
    A casa mia ho utililizzato gli ottimi prodotti Solas, l'azienda produce anche una pittura lavabile traspirante: la smagliante M 13
    rispondi citando
  • carlottaorsa
    Carlottaorsa Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 21 Maggio 2014, alle ore 15:36
    Ciao! non avevo mai sentito parlare della finitura al sapone di marsiglia! ho una casa vecchiotta, però io uso il sapone di marsiglia quello beige-bianco per lavare i muri interni della mia casa... è un lavoraccio però non ho riscontrato problemi..ho letto su questo sito 
    http://www.ilsaponedimarsiglia.it/contents/it/d10_uso_del_sapone_di_marsiglia.html
    che viene usato anche nei restauri! ma posso utilizzarlo nelle pareti colorate? fin ora ho provato solo du quelle bianche! grazie dell'aiuto!
    rispondi citando
  • bubuzzo
    Bubuzzo Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 22 Maggio 2014, alle ore 17:25
    Spero di dare un contributo valido a questa pagina.
    Mio nonno, che era uno stuccatore di molti anni fa, eseguiva nelle chiese e nei musei, una specie di intonaco finto marmo ed utilizzava tra i vari ingredienti nelle dovute proporzioni anche il sapone di marsiglia.
    In particolar modo usava sapone verde tipo Scala.
    Inoltre utilizzava: pece greca e cera d'api.
    L'intonaco si presenta appunto come uno stucco veneziano o encausto, presenta venature e sbalzi di colore, proprio come un marmo, ovviamente aggiungendo del colore tipo quelli che usano gli imbianchini, si possono ottenere i colori desiderati.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img laura83
Da un paio di mesi siamo andati ad abitare in una maisonette nuova con piano terra e primo piano, costruita da circa un paio d'anni ma che abbiamo rivestito, pavimentato e...
laura83 23 Giugno 2012 ore 10:24 2
Img grimpeur
Buonasera,vorrei realizzare un intonaco interno rustico, tipo quelli che si vedo i sassetti appuntiti o sporgentze e cavita irregolari, come certi esterni di casette in montagna...
grimpeur 17 Ottobre 2013 ore 19:24 1
Img annalisafranceschini
Ciao a tutti, mi chiamo Annalisa. Vi chiedo un consiglio riguardo all'intonaco del terrazzo. Ho un terrazzo di 30mq al primo piano. Dopo le forti piogge ci sono state delle...
annalisafranceschini 11 Marzo 2019 ore 16:34 3
Img chiaretta81
Buongiorno,avrei bisogno di avere un'informazione prima di chiamare direttamente la padrona di casa.Sono in affitto in una mansarda con due balconi.Entrambi i balconi evidenziano...
chiaretta81 16 Settembre 2014 ore 00:08 2
Img lorella
Salve a tutti.la casa che sto ristrutturando è piuttosto vecchia, adesso avrà circa 60 anni.Il primo piano è fatto con blocchi di cemento.Gli intonaci,...
lorella 15 Giugno 2012 ore 20:43 5
Notizie che trattano Calce rasata finitura con il sapone di marsiglia che potrebbero interessarti


Calce e calce idraulica

Materiali edili - La calce idraulica è uno dei materiali da costruzione più antichi ed al contempo moderni, disponibili per la realizzazione di opere e lavorazioni in edilizia.

Tadelakt: l'intonaco marocchino

Bioedilizia - Un intonaco di origine marocchina, il tadelakt tramandato nei secoli e realizzato con prodotti naturali; è impermeabile all'acqua e ideale per rivestire i bagni.

Intonaci premiscelati

Ristrutturazione - Gli intonaci premiscelati a base di calce e pozzolana.

Stucchi o decorazioni plastiche

Pittura e decorazioni - Gli stucchi, cioè le decorazioni plastiche in rilievo tra cui modanature, simulazione di materiali nobili, fregi e scene figurate, sono diffusissimi fin dall'antichità.

Come pulire le posate con i rimedi naturali

Pulizia casa - Le posate non splendono più e sono annerite? I rimedi naturali sono sempre i più efficaci! Ecco come pulire le posate in argento e acciaio in poche semplici mosse

Intonaco di pomice e calce

Pavimenti e rivestimenti - In edilizia gli intonaci ecologici in virtù di tutte le loro ottime proprietà si stanno diffondendo sempre di più: ecco l'intonaco di pomice e calce idraulica.

L'intonaco di cocciopesto

Materiali edili - Tra i rivestimenti naturali più utilizzati per risolvere il problema dell'umidità nelle pareti c'è l'intonaco di cocciopesto, un'antica tecnica tuttora valida.

Pelle da rivestimento

Arredamento - Caratteristiche dei rivestimenti in pelle.

Materiali naturali

Materiali edili - Nel campo dell'edilizia possiamo continuare a costruire rispettando il nostro pianeta attraverso l'impiego di materie naturali da costruzione eco-compatibili.
REGISTRATI COME UTENTE
312.506 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE