menu-mob
Vai alla HomePage
Ricerca
Ricerca nella sezione specificata
2010-06-08 18:59:25

Bonifica tettoia in amianto.


Cangaceiro
login
11 Maggio 2010 ore 15:55 10
Salve,
volevo chiedere quanto costa bonificare una tettoia di amianto prodotta dalla famosa ex ditta Eternit e posta in opera a metà anni '80.

Detta tettoia è di circa 40 mq e viene utilizzata come tettoia a copertura di una autorimessa.

In secondo luogo volevo sapere se può essere soggetta a denuncia da parte di enti pubblici tipo comune od asl, oppure da parte di privati che sono vicini confinanti della stessa copertura in eternit.

Grazie.
  • toplevel
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Martedì 11 Maggio 2010, alle ore 19:40
    Che non ti chiederanno meno di ? 1500,00 per la rimozione, smaltimento, analisi, caratterizzazione e restituibilità del cantiere.
    asl e vicini potrebbero denunciare la cosa solo se la copertura rilascia oltre una certa quantità di fibre/litro aria; al di sopra della percentuale di rilascio stabilita per legge sei obbligato a bonificare; al di sotto puoi lasciarla in situ ma sei obbligato ad effettuare un monitoraggio periodico per tenere sotto controllo le dispersioni e l'inquinamento ambientale.

  • cangaceiro
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 12 Maggio 2010, alle ore 10:57
    Che non ti chiederanno meno di ? 1500,00 per la rimozione, smaltimento, analisi, caratterizzazione e restituibilità del cantiere.
    asl e vicini potrebbero denunciare la cosa solo se la copertura rilascia oltre una certa quantità di fibre/litro aria; al di sopra della percentuale di rilascio stabilita per legge sei obbligato a bonificare; al di sotto puoi lasciarla in situ ma sei obbligato ad effettuare un monitoraggio periodico per tenere sotto controllo le dispersioni e l'inquinamento ambientale.

    ti ringrazio una risposta da manuale.

    Il comune potrebbe metterci bocca? oppure è come nel caso degli abusi edilizi? ovvero che se il vicino non fa presente niente il comune non ci pensa nemmeno?

    Grazie e Buona Giornata.

  • mariomornata
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Domenica 16 Maggio 2010, alle ore 19:39
    Ti consiglio un prodotto bloccamianto
    il Murlast di Covema nelle diverse colorazioni.

    Mario Mornata
    www.bigardicolori.com
    link autorizzato

  • layla76
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 17 Maggio 2010, alle ore 10:46
    Ciao, io ho appena fatto smaltire una tettoia di 100 mq e ho pagato ben 2000 euro! La ditta che ha eseguito i lavori ha dovuto comunicarlo sia all?Asl che al Comune.

  • cangaceiro
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 24 Maggio 2010, alle ore 15:42
    Sono stato da un grande rivenditore di materiali edili, il quale mi ha detto che è possibile togliere personalmente i 40 mq di copertura in eternit, con personalmente intendo io stesso.

    Una volta eliminata detta copertura poi la smaltisco nei luoghi deputati a tale opera.

    Ma a dire il vero mi sembra strano che la legge mi permetta di toglierlo autonomamente anche se si presenta senza sfagliature, tu che dici? o meglio voi che dite?

  • mariomornata
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 24 Maggio 2010, alle ore 19:21
    Tutta la manovra assolutamente abusiva
    Smaltimento- trasporto - conferimento in discarica autorizzata ?

    Mario Mornata

  • cangaceiro
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Martedì 25 Maggio 2010, alle ore 13:51
    Credo però che il privato possa smantellare il proprio manufatto (senza romperlo o manometterlo, quindi manipolandolo nella sua integrità) per poi portarlo autonomamente ad una zona deputata allo smaltimento, sempre che il peso dei manufatti non ecceda una certa quota che ora non ricordo. E' assolutamente vietato lavorare i manufatti, tagliarli, recuperarli per utilizzarli in altro luogo. O restano li (solo se in buono stato), oppure è obbligatorio disfarsene.
    In altre parole, credo sia possibile smontare una piccola tettoia di qualche metro quadro di eternit, ma non penso che invece sia ammesso smantellare una copertura stile capannone industriale.

  • saradd
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 4 Giugno 2010, alle ore 16:55
    Come già detto in risposta ad altro messaggio analogo:
    informandosi presso la propria azienda locale di smaltimento rifiuti, si può far da sè.
    Saranno loro a procurarvi le tute, le mascherine e i liquidi da spruzzare sulle lastre, ovviamente previa visita di periti che giudicheranno la fattibilità.
    (ovvero l'altezza e lo stato delle lastre)
    Saranno ancora loro a ritirare i materiali.
    Costa molto molto molto meno...

    Informati.

  • cangaceiro
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Martedì 8 Giugno 2010, alle ore 17:06
    Grazie! ma sai ancora meglio è togliere le lastre da solo poggiarle da una parte, chiamare gli smaltitori e dirgli che sono lì da anni, azni decenni, e loro se le caricano e portano via alla discarica competente. Credo che si spenda ancora meno, il tutto ovviamente se le lastre presentano un ottimo stato di conservazione ovvero senza sfibramenti vari.

  • andywipika
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Martedì 8 Giugno 2010, alle ore 18:59
    Concordo con Layla76. Abbiamo fatto rimuovere e smaltire la copertura in cemento amianto ed il costo è stato di circa 3400? per una superficie di 120m². Compreso le pratiche edilizie e di comunicazione all'ASL competente sul territorio e rilascio di certificato di avvenuta bonifica del sito. Se la copertura sembra in buono stato (nel senso che non è danneggiata) basta procedere ad un incapsulamento con un prodotto incapsulante (MAPEI, WEBER, KERAKOLL, ognuno ha in catalogo un prodotto specifico certificato) da stendere a pennello, rullo o airless. In questo caso non occorre procedere allo smaltimento.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img massimiliano damato
Buongiorno.Vorrei creare gli ambienti salone cucina e ingresso funzionali e carini.Visto che la cuina viene spesso utiizzata da mia moglie.Considerando che ho questi ambienti...
massimiliano damato 21 Luglio 2024 ore 11:25 15
Img trasz
Buon pomeriggio a tutti.In allegato una picolla pianta della situazione che vorrei il vostro aiuto per esaminare.Il cerchio verde è una cantinetta vino, sostanzialemnte un...
trasz 20 Luglio 2024 ore 15:28 3
Img silvercm
Buongiorno,da poco mi sono trasferito in una casa in affitto.Il mio problema è che l'avvolgibile della portafinestra non chiude completamente le fessure, per cui la mattina...
silvercm 20 Luglio 2024 ore 13:11 1
Img sbronf7
Ciao, ho comprato una casa indipendente da privato, il quale aveva acquistato nel 2006 dal costruttore. Certificazione energetica appena rifatta. Dopo 6 mesi, durante una...
sbronf7 19 Luglio 2024 ore 13:53 6
Img mibe
Buongiorno a tutti,ho il seguente quesito: se si devono cambiare gli infissi e le tapparelle dell'appartamento è meglio optare per i pulsanti classici a muro oppure...
mibe 19 Luglio 2024 ore 13:13 10
347.093 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI