Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Autoclave - 12931


Tuorlama
login
28 Aprile 2007 ore 07:02 2
Gentili edilnauti, nel mio condominio sono stati sostituiti i circolatori dell'autoclave. il problema che si è venuto a creare dopo la sostituzione è grave... la troppa pressione nelle tubature 6 atm con picchi anche a 8 atm, fa scattare la valvola di sicurezza posta prima dello scambiatore di calore, con conseguente allagamento del locale caldaia. ho pregato i tecnici che hanno sostituito l'impianto di ridurre la pressione, ma non mi ascoltano! il terzo responsabile mi ha spiegato che probabilmente le pompe sono troppo potenti ma hanno poca portata. sapete per favore spiegarmi che differenza c'è tra potenza e portata nei circolatori? Grazie.
  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Sabato 28 Aprile 2007, all or 12:51
    Una pompa ha due caratteristiche,la portata e la prevalenza,
    la portata è la quantita di acqua che riesce a portare ad una determinata altezza ,l'altezza è la prevalenza.
    Una pompa puo avere 100litri al minuto di portata a 50 mt di altezza ,un altra puo avere sempre i 100l di portata ma a 30 mt di altezza.
    Per determimare la pompa necessaria vano tenuti in conto il numero degli appartamenti e/dei servizi ,l'altezza del fabbricato un fattore di conteporaneità degli inquilini,montano pompe molto potenti è normale che le valvole di sicurezza aprano,o sostituisci le pompe oppure montate dei riduttori di pressione,considerando che si parla di un gruppo pompe notevole sarebbe opportuno montare una valvola di bilanciamento sulla mandata collegata direttamente all'aspirazione,in caso non funzionassero i pressostati si apre la detta e l'acqua gira senza far aprire le valvoel di sicurezza e far scoppiare qualche tubo a giro per il palazzo,non credo esistano terzi responsabili,la responsabilita è di chi ha installato le pompe,forse adatte ad un impianto antincendio ma non per uso sanitario
    rispondi citando
  • tuorlama
    Tuorlama Ricerca discussioni per utente
    Sabato 28 Aprile 2007, all or 18:56
    Grazie radiante, sei stato molto preciso nella spiegazione, adesso è tutto più chiaro, meglio che ci cambino le pompe con altre più adeguate all'uso di una casa grande si ma con pochissima gente che ci vive. Senza contare che il consumi di energia a conti fatti raddoppiano... via si ricambiano le pompe, daltronde non le abbiamo ancora pagate, per fortuna!
    grazie ancora e buona serata.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img nhio
Ciao a tutti, spero di trovarmi nella sezione (e nel forum) corretto per porvi questa domanda. Ho fatto mettere in vendita (senza esclusiva) un appartamento ad un agente il quale...
nhio 30 Settembre 2020 ore 20:58 2
Img maxfi
Buongiorno a tutti, in merito al Decreto Legge Semplificazione del 16 luglio 2020, n. 76, vorrei capire se una volta entrato in vigore le varie semplificazioni introdotte saranno...
maxfi 30 Settembre 2020 ore 20:56 3
Img domenica 78
Salve sono nuovo del forum. Volevo sapere se a qualcuno è capitato quello che è capitato a noi e come vi siete comportati.Ho acquistato una casa nel 2006 risalente...
domenica 78 30 Settembre 2020 ore 20:55 3
Img geppoz
Buongiorno, la mia casa (villetta unifamiliare) è riscaldata grazie a dei condizionatori piuttosto vecchi, mentre l'ACS è determinata da una caldaia separata. Mi...
geppoz 30 Settembre 2020 ore 19:14 2
Img pierangelop
Salve, ho fatto montare delle tende da sole. L'invio dell'ENEA come intermediario spetta solo ad un geometra/ingegnere o alla società che mi ha fatto i lavori? Perché...
pierangelop 30 Settembre 2020 ore 15:40 3
REGISTRATI COME UTENTE
317.094 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//