Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2009-02-08 10:07:03

Argilla espansa sotto massetto??


Titti01
login
03 Febbraio 2009 ore 16:41 15
Salve a tutti
Ho un problemino....
Ho ripristinato un vecchio garage sotto casa per trasformarlo in taverna. Dopo innumerevoli problemi pensavamo di essere arrivati,invece ci sono altri problemi. Abbiamo tirato le quote per il massetto del pavimento ma purtroppo ci siamo accorti che la soletta e' tutt'altro che in bolla!!! Abbiamo percorsi obbligati per le quote da una scala interna e dalle varie soglie.
Morale,ci troviamo un massetto che parte da un minimo di 4cm per arrivare ad un massimo di 14cm!!!! Siamo su circa 80Mt di pavimento.

Il mio muratore mi ha detto che non si puo' fare un massetto di tale spessore...per problemi strutturali del massetto stesso non che per i costi e il peso che si andrebbe a mettere sulla soletta.

Visto che la soletta in questione e' a terra mi hanno consigliato di usare sacchi di argilla espansa per creare volume e allo stesso tempo per isolare il pavimento da umidita'. Oltre a questo mi hanno detto che l'argilla espansa e' molto leggera,per cui indicata per il lavoro che dovrei fare io.

Che mi dite??

Altra cosa....c'e' chi mi ha detto di usare i sacchi di argilla a secco(versarli...spianarli e farci il massetto sopra) e chi invece mi ha detto che e' meglio impastarli con un po' di sabbia cemento per farne un corpo unico..
Che ne dite?


Grazie
  • il caravaggio
    Il caravaggio Ricerca discussioni per utente
    Martedì 3 Febbraio 2009, alle ore 17:06
    Salve a tutti

    Altra cosa....c'e' chi mi ha detto di usare i sacchi di argilla a secco(versarli...spianarli e farci il massetto sopra) e chi invece mi ha detto che e' meglio impastarli con un po' di sabbia cemento per farne un corpo unico..
    Che ne dite?
    Grazie

    MAI
    Sempre stabilizzare con sabbia e cemento...


    Ma scusa la domanda nasce spontanea, se sei sul pavimento di un garage e quindi su terra battuta su cui è stata realizzata una solette per giunta storta, quali sono i problemi strutturali, a cui allude il muratore???
    Se ho mal compreso correggimi!!!

    saluti

  • titti01
    Titti01 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 4 Febbraio 2009, alle ore 09:22

    Ma scusa la domanda nasce spontanea, se sei sul pavimento di un garage e quindi su terra battuta su cui è stata realizzata una solette per giunta storta, quali sono i problemi strutturali, a cui allude il muratore???
    Se ho mal compreso correggimi!!!

    saluti

    Hai capito perfettamente.Soletta su terra.
    Il problema e' che 15cm di massetto secondo lui portano un peso eccessivo sulla soletta...
    Cmq mi consigli senza riserve l'uso di argilla espansa?
    Grazie

  • il caravaggio
    Il caravaggio Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 4 Febbraio 2009, alle ore 09:57
    Riassumendo:

    Intendi fare di uno scantinato un locale tavernetta, per fare questo il muratore ha realizzato una soletta/

    questa soletta come è composta?
    con travetti e pignatte o solo pignatte?
    la caldana è stata armata? e con che ferro?
    si è sbagliato sui livelli giusto?
    e allora fagliela rifare!!!!

  • titti01
    Titti01 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 4 Febbraio 2009, alle ore 11:47
    Riassumendo...

    La casa l'ho acquistata da pochi mesi. E' del 90 e praticamente non e' mai stata abitata!!
    Era finita parzialmente e da tempo che stiamo facendo lavori per terminarla.

    C'e' un magazzino di circa 80Mt al pian terreno che ho pensato di trasformarlo in taverna.
    Questo magazzino per terra ha la soletta delle fondamenta...e poggia su terra. E' di cemento armato.Di + non ti so' dire.

    Dalla porta d'entrata al fondo magazzino ci sono circa 13Mt lineari. Dalle quote fatte sulla soglia d'entrata ad arrivare a fondo magazzino c'e' un dislivello tale da farmi partire con 5Cm di massetto per arrivare a circa 14cm a fondo magazzino.

    Ora: Fare un massetto cosi' spesso,mi ha detto il muratore che porta un carico importante sulla soletta non che una enorme quantita' di sabbia-cemento=grossa spesa.
    Da qua' la sua proposta di usare dell'argilla espansa(stabilizzata) per riempire la' dove lo spessore supera i 5Cm.....quando riusciamo ad avere un piano che piu' o meno ha un 5 cm per tutta l'area,allora si procede con il massetto vero e proprio.
    Mi ha proposto questo per 3 motivi.(secondo lui)

    1)Dovrei risparmiare sul materiale.(sono 80Mt di locale)
    2)Eviterei un carico eccessivo sulla soletta essendo l'argilla molto leggera
    3)Avrei un effetto isolante da caldofreddo essendo una soletta su terra.

    Che mi consigli?

    Grazie ancora per l'interessamento.

  • il caravaggio
    Il caravaggio Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 4 Febbraio 2009, alle ore 12:20
    Benissimo ora il quadro mi è più chiaro;
    Io procederei nella maniera seguente:

    Messa in opera di una guaina impermeabilizzante sul solaio attuale
    Posa di un giunto periferico di 1 cm di polistirolo
    Getto della argilla espansa stabilizzata con un po' di sabbia fino alla quota desiderata
    Messa in opera del massetto con rete d'armatura avendo cura di non colmare il giunto laterale
    La superfice è notevole per gettare il massetto in un unico blocco conviene realizzare dei giunti di frazionamento

    Saluti e Buon lavoro
    Ps Imperia dove, città? o provincia?

  • toplevel
    Toplevel Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 4 Febbraio 2009, alle ore 17:50
    Mah... io avrei qualche perplessità

    vi faccio una domanda: cosa usano i fiorai per mantenere umido e a lungo il terriccio nei vasetti dei fiori?
    se il massetto di argilla, impastata o meno con sabbia dovesse, per qualsiasi ragione, inumidirsi (cosa piuttosto probabile in una taverna a pianterreno) invece di isolare sarebbe una fonte di condensazione continua e senza rimedio.
    personalmente utilizzerei un altro materiale leggero (circa 1Kg/mqxcm), coibente, resistente a compressione e, in caso di invasioni umide accidentali sarebbe in grado di evacuare rapidamente l'acqua restando asciutto e quindi coibente.

    top-level

  • il caravaggio
    Il caravaggio Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 4 Febbraio 2009, alle ore 19:47
    Ti riferisci a umidità ambientale proveniente dal terreno, o a incidenti di superfice?
    Nel primo caso ho precisato che prima di posare l'argilla espansa stabilizzata occorre realizzare un'impermeabilizzazione sopra la soletta esistente
    Per gli incidenti di superfice sperimo che non avvengano, su questo punto concordo com te se il tutto si inumidisce prima che si asciughi sono dolori....

  • titti01
    Titti01 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 5 Febbraio 2009, alle ore 10:58
    Stiamo procedendo con argilla stabilizzata.
    Per il discorso "isolante" io intendevo caldofreddo non umidita'. Da ignorante ho detto che la soletta e' su terra ma in verita' non so' che c'e' sotto. Sono sicuro che la soletta in questione e' assolutamente asciutta.
    Qua' da noi e' praticamente da tutto l'inverno che piove per cui siamo in condizioni limite.Il muratore mi ha detto che se fosse su terra in 18anni(dalla costruzione)sicuramente l'umidita' avrebbe segnato ovunque.Invece la soletta si e' presentata perfettamente asciutta anche scavandola(abbiamo fatto delle tracce per tubazioni varie).nessuna traccia di umidita'.

    Sperem

  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 5 Febbraio 2009, alle ore 22:51
    Realizzare un'intercapedine d'aria? con le "tartarughe" è assai facile ed economico, ma nella parte dove c'è meno spessore bisognerebbe scavare o utilizzare i tavelloni o altro sistema.

  • info@edilart.net
    Info@edilart.net Ricerca discussioni per utenteEdilart Srl
    Venerdì 6 Febbraio 2009, alle ore 07:46
    Ricordati i giunti di dilatazione. Vanno fatti sul massetto e ovviamente sul pavimento. Per non vederli posa il pavimento con fuga da almeno 5mm e usa i giunti colorati come la fuga della Mapei. E' tipo un silicone prodotto nelle colorazioni degli stucchi, cosi non vedrai quei giunti orribili di metallo e gomma.

  • titti01
    Titti01 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 6 Febbraio 2009, alle ore 16:31
    Realizzare un'intercapedine d'aria? con le "tartarughe" è assai facile ed economico, ma nella parte dove c'è meno spessore bisognerebbe scavare o utilizzare i tavelloni o altro sistema.

    Impossibile!! Gia' cosi facendo mi trovo un altrezza di 2.4Mt a pavimento finito.

  • titti01
    Titti01 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 6 Febbraio 2009, alle ore 16:32
    Ricordati i giunti di dilatazione. Vanno fatti sul massetto e ovviamente sul pavimento. Per non vederli posa il pavimento con fuga da almeno 5mm e usa i giunti colorati come la fuga della Mapei. E' tipo un silicone prodotto nelle colorazioni degli stucchi, cosi non vedrai quei giunti orribili di metallo e gomma.


    Giunti di dilatazione sul massetto???? Puoi essere piu' preciso?
    Grazie

  • stefan
    Stefan Ricerca discussioni per utente
    Sabato 7 Febbraio 2009, alle ore 09:35
    Sono d'accordo con caravaggio, anch'io metterei la guaina impermeabile, male che vada non lavora, avrai speso 200 euro in più e stop. Se non la metti e la soletta comincia a succhiare umidità, ti gonfia tutto quanto, argilla, massetto, pavimento...
    Per gli incidenti in superficie, non credo che ci metterete una vasca o una piscina....è chiaro che in quel caso la guaina sarebbe controproducente...

  • il caravaggio
    Il caravaggio Ricerca discussioni per utente
    Sabato 7 Febbraio 2009, alle ore 20:24
    Titti01

    Ma la guaina l'hai poi messa???

  • titti01
    Titti01 Ricerca discussioni per utente
    Domenica 8 Febbraio 2009, alle ore 10:07
    Eccomi.
    La guaina alla fine non e' piu' stata messa. Non per risparmiare ma perche ho scoperto che la soletta e' si a piano terra ma sotto non e' contatto terra C'e' un vuoto d'aria....probabilmente un intercapedine .Me lo ho confermato l'idraulico che ha scavato la soletta per fare il bagno.
    Mi sembrava strano che fosse su terra perche,a parte oggi sono 10 gg che da noi piove ininterrottamente ma di umidita' non c'e' alcuna traccia...e la dove abbiamo dovuto scavare la soletta abbiamo trovato il cemento assolutamente asciutto.

    Per ora abbiamo fatto il primo massetto con argilla espansa-sabbia e cemento(sabbia-cemento in misura ridotta...giusto da stabilizzare)
    Sono andati circa 40 sacchi di argilla!!!
    Ora lasciamo asciugare qualche giorno e poi si parte con il massetto vero e proprio. Ora abbiamo +o- 4cm su tutta la superficie.
    Ne approfitto per ringraziare tutti per la gentilezza.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img fasolonicola
Buonasera a tutti,da circa 7 mesi in seguito ad una ristrutturazione della casa ho fatto eseguire su consiglio dell'impresa edile un cappotto termico in eps 100 lastre da cm...
fasolonicola 09 Aprile 2021 ore 17:41 8
Img cigliano
Salve a tutti,mi chiamo Maria e da poco ho comprato casa pertanto avrei bisogno di un vostro aiuto data la mia totale inesperienza.Di seguito la foto della planimetria con...
cigliano 09 Aprile 2021 ore 11:46 42
Img 64brunica
Buon giorno, il registro della contabilità deve essere presente nel luogo dove viene svolta l'assemblea? Il mandato è obbligato a portarlo? C'è una norma o...
64brunica 06 Aprile 2021 ore 15:48 3
Img lorenzola monica
Salve, desideravo sapere se è incentivabile al 110% (ecobonus) la costruzione di un sottotetto non abitabile. Nella concessione edilizia si legge:si autorizza la...
lorenzola monica 06 Aprile 2021 ore 15:20 5
Img numbor
Ciao a tutti, vi sottopongo una questione che, purtroppo, mi sta rovinando il fegato. Nel 2008 ho acquistato una casetta. Questo immobile: 1) è stato costruito inizio anni...
numbor 04 Aprile 2021 ore 07:46 15
REGISTRATI COME UTENTE
327.786 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//