Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2010-10-08 17:29:31

Aiuto ristrutturazione e fornelli a induzione


Anna87
login
04 Ottobre 2010 ore 16:28 9
Ho bisogno di un consiglio...sto ristruttuuranto la mia nuova casa tipologia villetta 150mq e non ho intenzione di mettere il metano quindi avrei pensato ad una termostufa o un termocamino legno/pellet che sia sufficiente anche per il riscaldamento (impianto nuovo)sia dei termosifoni che per l'acqua, anche se in seguito vorrei far installare dei pannelli solari per l'acqua sanitaria. Mentre per la cucina avevo pensato ai fornelli a induzione....Cosa mi consigliate?Sto sbagliando a pensare così?Grazie mille
  • claudiotermografia
    Claudiotermografia Ricerca discussioni per utenteRea Termografia
    Lunedì 4 Ottobre 2010, alle ore 16:36
    Prima di fare una scelta così radicata è bene farsi fare un calcolo dell' energia primaria necessaria molto preciso

    in quanto tale scelta si potrebbe rilevare economicamente controproducente

  • anna87
    Anna87 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 5 Ottobre 2010, alle ore 09:38
    E quindi cosa mi consigliate, mi date delle idee per poter procedere io non ne capisco molto e pensavo che le mie idee fosssero le più convenienti...Mi aiutate please?

  • claudiotermografia
    Claudiotermografia Ricerca discussioni per utenteRea Termografia
    Martedì 5 Ottobre 2010, alle ore 09:58
    La persona che ti può aiutare è il termotecnico che segue il tuo progetto e il progettista

    chi è al di fuori del tuo progetto, non conoscendolo nei dettagli non può darti un pare molto attinente

  • robire
    Robire Ricerca discussioni per utente
    Martedì 5 Ottobre 2010, alle ore 16:34
    Ma il metano non lo vuoi per scelta o perché non arriva li?

  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Martedì 5 Ottobre 2010, alle ore 17:56
    Forse la Ns. lettrice Anna non ha molta fiducia nel suo progettista...o sbaglio?

  • the manager
    The manager Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 7 Ottobre 2010, alle ore 07:57
    Anna
    sai quanto consuma un piano ad induzione?
    Pur essendo un sistema eccezionale per velocita' ed efficenza, purtroppo consuma davvero tanto .
    Calcola in media tra i 5 e i 7 Kw.
    E cio' solo per il piano cottura: poi metti le altre utenze, la luce, il forno etc. e quindi vedrai che non ti bastano 10 Kw !!!!!
    Con quello che costa la corrente poi !!!!!

  • robire
    Robire Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 7 Ottobre 2010, alle ore 08:25
    Esistono piani da 3Kw che si autogestiscono quando si usano più fuochi ma si perde il vantaggio del tempo di cottura migliore rispetto al gas e quindi il costo è sempre meggiore.

    io lo valuterei solo con un contatore maggiorato e un buon impiantone fotovoltaico.

  • anna87
    Anna87 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 8 Ottobre 2010, alle ore 15:06
    Visto che installerò una termostufa a pellet per il riscalmento dovrei fare l'allaccio del metano solo per la cucina e quindi pagare comunque la tassa fissa della bolletta. se invece la bolletta elettrica aumentasse ma non esageratamente comunque starei più tranquilla da un punto di vista della sicurezza.Giusto? voi se stesse ristrutturando cosa mi consigliereste come riscaldamento ecc...considerate che vivo in provincia di Taranto e le termperature in genere non solo polari.
    Grazie

  • robire
    Robire Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 8 Ottobre 2010, alle ore 17:29
    Per evitare l'allaccio al gas:
    fotovoltaico... pompe di calore e induzione... certo la spesa iniziale c'è ma poi si risparmia.
    però deve essere più una questione di coscienza ecologica che vantaggio economico.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img fabioanaclerio
Buonasera mi sono ritrovato ahimè in una situazione un po' ingarbugliata: In data 12/11/2020 l'ingegnere mi comunica che ha presentato la CILA al Comune e mi da il via...
fabioanaclerio 20 Aprile 2021 ore 17:32 19
Img veronicapr
Buonasera, pongo un quesito a cui non sono riuscita a trovare risposta sul sito dell'Agenzia delle Entrate: il termine dei 90gg dalla fine lavori è tassativo per i...
veronicapr 20 Aprile 2021 ore 15:26 10
Img cigliano
Salve a tutti.mi presento. mi chiamo Maria e da poco ho comprato casa. avrei bisogno di un vostro aiuto data la mia totale inesperienza.Inoltre, dovrei mettere sanitari, lavandino...
cigliano 16 Aprile 2021 ore 11:33 29
Img cigliano
Salve a tutti,mi chiamo Maria e da poco ho comprato casa pertanto avrei bisogno di un vostro aiuto data la mia totale inesperienza.Di seguito la foto della planimetria con...
cigliano 16 Aprile 2021 ore 10:49 58
Img lucav22
Salve a tutti, ho gia postato una particolare situazione nella sezione ''Tutela Consumatori'' riguardo una vicenda legata a dei lavori di ristrutturazioni con una impresa edile...
lucav22 15 Aprile 2021 ore 17:30 14
REGISTRATI COME UTENTE
328.349 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//