Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2016-05-03 15:57:00

Aggiunta recinzione sul confine


Vecchioroyal
login
29 Aprile 2016 ore 16:17 3
Buona sera sono Ivano, vorrei chiedere un chiarimento. Abito in una villetta a schiera con annesso giardino di propreietà. In seguito ad un disguido con un mio confinante ho deciso di aggiungere ( ovviamente dalla mia parte) una rete metallica con ancorata ad essa una rete ombreggiante alta 2 metri. Per ancorare questa rete, ho fatto una serie di piccoli scavi in aderenza al vecchio cordolo, nei quali ho posato dei pali metallici riempendo poi con calcestruzzo. Per rendere più sicuro il tutto ho fissato ogni palo con 2 viti al cordolo stesso. Ora il vicino mi dice che io non potevo ancorarmi al cordolo stesso perché mquello l'ha costruito lui prima che fosse costruira la mia casa. Vorrei per cortesia un vostro parere in merito. Grazie
  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 2 Maggio 2016, alle ore 09:37
    Buongiorno, se il cordolo del vicino si trova sul confine, e le è ri.asto dalla sua parte non ravviso alcun problema. Infatti ilCodice Civile presuppone la comunione del muro di confine, e dalla sua parte del muro lei ha il permesso di ancorare viti o chiodi. Quindi ritengo che questo cordolo, se destinato s sostenere u a re inizio e ubicato sul confine, possa per analogia essere assimilato a un muro di conffi. Qual è la funzione originaria di questo cordolo? Esso sporge dal terreno?

  • vecchioroyal
    Vecchioroyal Ricerca discussioni per utente
    Martedì 3 Maggio 2016, alle ore 15:32
    Buona sera, il cordolo ha la funzione di sorreggere la recinzione di confine, e sporge dal terreno per circa 10cm. Peraltro io le viti le ho messe sotto il piano del terreno e coperte con calcestruzzo. Grazie per la risposta

  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Martedì 3 Maggio 2016, alle ore 15:57
    Non penso quindi che il suo vicino possa assolutamente pretendere nulla da lei, o protestare.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img giomar68
Buongiornoabbiamo affidato i lavori di ristrutturazione della lavanderia ad una ditta idraulica.Nello smontare il calorifero, non sono riusciti a chiudere la valvola, per cui...
giomar68 27 Ottobre 2021 ore 16:58 5
Img kava07
Buongiorno, vorrei avere un informazione, magari da qualche geometra/architetto o ingegnere.Io dovrei fare i seguenti lavori:- abbassare il pavimento di una cantina (senza...
kava07 27 Ottobre 2021 ore 12:36 1
Img ginodenoni
Buongiorno, ho trovato la facciata di casa imbrattata dai soliti ignoti con discutibili geroglifici fatti con bombolette spray di colore nero a tratto spesso e pesante.Vorrei...
ginodenoni 27 Ottobre 2021 ore 12:33 1
Img giovanni pizzimenti
Salve a tutti, sto per acquistare un appartamento e sinceramente non ho la minima idea di come poterlo modificare sfruttando al meglio gli spazi.L'unica cosa certa e creare...
giovanni pizzimenti 27 Ottobre 2021 ore 10:25 27
Img stefanocps
Ciao a tutti,ho sostituito la serratura della mia porta di casa, da doppia mappa ho messo cilindro europeo, il cilindro è un agb scudo dck.La chiave gira bene, sia da fuori...
stefanocps 24 Ottobre 2021 ore 15:51 3
REGISTRATI COME UTENTE
333.037 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//