Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2011-12-05 21:10:32

Limite 48.000 ? / lavori differenti


Cadm
login
15 Novembre 2011 ore 20:46 4
Buongiorno a tutti, volevo chiedere un'informazione.
Il limite dei 48.000 ? è da considerarsi per ogni unità immobiliare singolarmente accatastata.

Mi sembrava di aver letto però da qualche parte, o in una risoluzione dell'Agenzia Entrate, (forse però mi sbaglio), che in alcuni casi, per NUOVI e DIFFERENTI lavori il limite "riparte"...
Sapete dirmi qualcosa al riguardo?

Chiedo inoltre, la verniciatura di travi e perline (sottotetto) può essere considerata come intervento agevolabile 36%?

grazie
  • bojangles
    Bojangles Ricerca discussioni per utente
    Martedì 15 Novembre 2011, alle ore 20:55

    Mi sembrava di aver letto però da qualche parte, o in una risoluzione dell'Agenzia Entrate, (forse però mi sbaglio), che in alcuni casi, per NUOVI e DIFFERENTI lavori il limite "riparte"...
    Sapete dirmi qualcosa al riguardo?

    Per quanto mi riguardo, nessuno mi ha mai fatto notare questo "dettaglio", quindi presumo che non c'è la possibilità di far "ripartire"...

  • cadm
    Cadm Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 16 Novembre 2011, alle ore 21:04
    Eppure cercando su un pò su internet trovo risposte diverse, ovvero che per lavori differenti si può usufruire di un nuovo limite di 48.000 sempre sullo stesso immobile.
    Non riesco però a trovare una circolare o risoluzione Ag. entrate che dica questo.

    Spiego un pò meglio la mia situazione.
    Ho in mano un permesso a costruire che cita: "ristrutturazione e ampliamento fabbricato resid. con aumento delle unità abitative".

    L'Agenzia delle Entrate così dice:

    Con riferimento agli interventi di ristrutturazione edilizia ammessi al beneficio della detrazione
    fiscale, l?Agenzia delle Entrate ha chiarito che:
    ? in caso di ristrutturazione con demolizione e ricostruzione, la detrazione spetta solo per
    la fedele ricostruzione, nel rispetto di volumetria e sagoma dell?edificio preesistente;
    ? per la demolizione e ricostruzione con ampliamento, la detrazione non spetta in quanto
    l?intervento si considera, nel suo complesso, una ?nuova costruzione?;
    ? se la ristrutturazione avviene senza demolire l?edificio esistente e con ampliamento dello
    stesso, la detrazione spetta solo per le spese riguardanti la parte esistente in quanto
    l?ampliamento configura, comunque, una ?nuova costruzione?.

    Ora, andare ad individuare demolizione o no non è molto semplice. Diciamo che non è stata una demolizione totale, ma solo interna, rifacendo i solai, le stanze ecc...
    Le mura esterne sono rimaste; dovendo rifare il tetto quest'ultimo è stato alzato, senza però venir considerato aumento di volumetria.
    Ora finita questa prima serie di lavori, è qui il dubbio se con gli impianti elettrico, idraulico, posa piastrelle che seguiranno possa usufruire di un nuovo limite di 48.000.
    Servirà poi un'altra autorizzazione o DIA?

  • cadm
    Cadm Ricerca discussioni per utente
    Domenica 4 Dicembre 2011, alle ore 20:21
    Nessuno sa aiutarmi?

  • grimpeur
    Grimpeur Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 5 Dicembre 2011, alle ore 21:10
    è qui il dubbio se con gli impianti elettrico, idraulico, posa piastrelle che seguiranno possa usufruire di un nuovo limite di 48.000
    Io non sono esperto, ma hai guardato la guida sul sito della agenzia delle entrate? Io non ho visto possibile detrazione piastrelle e non so se l'impianto elettrico rientri nella "cablatura degli uffici". L'agenzia ha un numero nazionale 848.800.444 . Ti chiedono il cod fiscale.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img francesca r.
Buonasera, nel mio condominio, un palazzo di sei piani, il rivestimento è in cortina. La costruzione risale agli anni 50 e la cortina esterna finora ha retto egregiamente...
francesca r. 11 Maggio 2021 ore 00:32 17
Img saras2021
Buongiorno,abito in uno stabile di Milano e il condomonio è molto interessato al Superbonus 110%.Il nostro amministratore ci ha presentato con molto entusiasmo un General...
saras2021 10 Maggio 2021 ore 22:34 2
Img freli
Buongiorno a tutti, Un anno fa ho comprato un appartamento che è due piani sopra l'autoclave condominiale, cosa che ignoravo, ma pur essendo l'edificio costruito nel 2008,...
freli 10 Maggio 2021 ore 22:28 25
Img andgio1976
Buongiorno,vi contatto perchè sto ristrutturando casa, la mia domanda è la seguente: è possibile usufruire dello stato avanzamento lavori (SAL) con la...
andgio1976 10 Maggio 2021 ore 18:20 1
Img sscoccimarro
Buongiorno,ho acquistato un appartamento che non aveva il certificato di agibilità in quanto ante 1930.Ho effettuato poi dei lavori di manutenzione straordinaria mediante...
sscoccimarro 10 Maggio 2021 ore 18:14 3
REGISTRATI COME UTENTE
329.036 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//