Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Cambio valori trasmittanza dal 2010


Gcberg
login
10 Settembre 2009 ore 22:33 4
Dal 2010 cambieranno i valori di trasmittanza infissi previsti per la detrazione 55% (diventeranno piu' restrittivi e quindi gli infissi piu' costosi) Io ho aperto una DIA nel 2008 e sto facendo i lavori di ristrutturazione straordinaria per gradi. Nel 2010 prevedo di fare facciate ed infissi. Per poter utilizzare i parametri di trasmittanza del 2009 devo necessariamente ordinare gli infissi (ed effettuare un pagamento) nel 2009 ? Oppure fa fede l'apertura della DIA? C'è molta confusione su questo aspetto ed il costruttore dell'infisso non sa come comportarsi
GRAZIE !
  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 11 Settembre 2009, alle ore 07:29
    I valori limiti del 2009 sono relativi agli interventi ultimati entro il 2009.
    Conseguentemente occorre che i serramenti ed eventualmente l'isolamento delle pareti verticali (se opera sulle facciate, lo valuti!) risultino installati nel 2009 e che la pratica sia inoltrata entro i successivi 90 giorni.
    Consideri che i valori limiti dal 2010 in poi sono davvero molto più restrittivi soprattutto per i serramenti. Ad una prima mia valutazione credo che possano essere raggiunti utilizzando almeno tripli vetri. L'isolamento delle parete richiederà almeno 3 - 4 cm in più di spessore di isolante.

    Paolo
    www.studiosaparo.it
    rispondi citando
  • gcberg
    Gcberg Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 11 Settembre 2009, alle ore 21:22
    Il call center dell' Enea, numero verde 800 985280, attivato per dare chiarimenti sull'applicazione della legge 55%, a specifica domanda mi ha risposto che per lavori iniziati nel 2009, valgono - ai fini della detrazione, i valori di trasmittanza dell'anno 2009 anche se la conclusione della pratica avverrà nel 2010.
    Siccome la faccenda è delicata, sarebbe bello poter trovare questa interpretazione per iscritto su qualche documento ufficiale (in modo da poterla conservare e mostrare al CAF in sede di controllo documenti). A questo punto la domanda che ponevo nel mio primo intervento era se come "inizio lavori" fa fede la data dell'ordine al produttore di infissi (magari con pagamento primo acconto) oppure se come "inizio lavori" si deve intendere l'apertura della DIA. Se qualcuno trova documentazione in merito merita un applauso.
    rispondi citando
  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Sabato 12 Settembre 2009, alle ore 08:19
    Chiedo scusa, la mia risposta era errata (art.11 bis http://efficienzaenergetica.acs.enea.it ... i_2008.pdf). Non avrei dubbi sul ritenere la data di inizio lavori relativa alla autorizzazione edilizia come quella di riferimento. In generale, le date di fatture o di pagamenti, non sono rilevanti per definire l'inizio o la fine di lavori.
    rispondi citando
  • gcberg
    Gcberg Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 24 Settembre 2009, alle ore 21:53
    Da un ulteriore verifica presso il consulente messo a disposizione dall'ENEA confermo che come data inizio lavori per i serramenti si deve intendere la data del contratto e dell' acconto relativo ai serramenti. Nel mio caso la DIA è stata aperta nel 2008 e si riferisce a diversi lavori di manutenzione straordinaria (compreso sostituzione infissi). Se ordinassi i nuovi infissi nel 2010 cadrei nelle prescrizioni di trasmittanza del 2010, se tuttavia posso dimostrare di avere iniziato i lavori di sostituzione infissi nel 2009 (quindi fornendo un documento che avvalli questa tesi), il fornitore di infissi puo' aderire ai valori di trasmittanza del 2009.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img francoli
Salve avrei bisogno di sapere se dopo la prima scadenza di un contratto di locazione (4+4) con rinnovo automatico per i 4 anni a seguire, ad un anno circa dalla scadenza dello...
francoli 05 Gennaio 2007 ore 08:07 3
Img anonymous
Salve a tutti, sono nuovo del forum e volevo esporvi un quesito...sto valutando di comprare un appartamento al 1° piano in un condominio composto dal "mio" appartamento...
anonymous 02 Marzo 2007 ore 12:30 14
Img anonymous
Vivo in un condominio da 3 appartamenti.Nell'interrato sono situati i tre garage.L'area di manovra NON è proprietà comune ma PRIVATA (divisa in tre, con ovvie...
anonymous 03 Maggio 2007 ore 10:05 4
Img kito
Salve a tutti,qualcuno sa come si ripartisce correttamente la bolletta dei consumiidrici?C'è qualche software o foglio di calcolo in Excel?Grazie.So che è compito...
kito 12 Giugno 2006 ore 07:41 9
Img lmontuschi
Ciao!ho comprato un appartamento in un condominio composto da :6 appartamenti ... i proprietari sono 5.sotto ci sono 2 negozi di un altro proprietario ...è obbligatorio...
lmontuschi 04 Luglio 2006 ore 13:12 1
REGISTRATI COME UTENTE
305.800 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • Kone
  • Marazzi
  • Saint-Gobain ISOVER
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI