Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2006-03-14 11:07:27

Spessore muro appartamenti confinanti


Cribonardi
login
01 Marzo 2006 ore 01:22 2
Buonansera, innanzitutto voglio farvi i complimenti per il vostro sito veramente utile e ben strutturato.
vorrei porre un quesito sperando di essere sufficientemente esauriente.

i proprietari dell'appartamento adiacente a quello di mia cognata (nella città di Milano) hanno rifatto il bagno, compreso l'impianto di carico e scarico dell'acqua.
il muro che separa i due appartamenti è il muro in comune dei bagni appartenenti alle due abitazioni.
15 anni fa mia cognata ha rifatto il bagno del suo appartamento inserendo nel muro "in comune" con la vicina i tubi di carico e scarico occupandone di fatto tutta la profondità, poichè questo muro è poco profondo.(credo solo 8 o 15 cm).
la vicina ora pretende un risarcimento perché ha dovuto ridurre il suo bagno di 5 cm per poter mettere i tubi nuovi.

vorrei sapere se esiste un regolamento in merito, se è variato negli anni (la casa è degli anni 30), se la vicina ha ragione a chiedere tale risarcimento.

vi ringrazio anticipatamente per la risposta.
  • cribonardi
    Cribonardi Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 13 Marzo 2006, alle ore 21:57
    Scusate, sono ancora qui.
    purtroppo non ho avuto nessuna risposta al mio quesito, vorrei sapere se è perché l'ho inserito nel forum sbagliato o perché sono stata poco esauriente nell'esporre il problema.

    grazie!

  • charlie.41
    Charlie.41 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 14 Marzo 2006, alle ore 11:07
    Credo che il vicino abbia ragione a chiedere i danni!
    Se il muro in comune è spesso 15 cm. i tubi potevano essere inseriti a non più di 7 cm. di profondità.Cioè in modo da non invadere la proprietà altrui, quindi salvaguardando il diritto del vicino ad eseguire analogo lavoro dalla sua parte.
    Saluti.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img francesca r.
Buonasera, nel mio condominio, un palazzo di sei piani, il rivestimento è in cortina. La costruzione risale agli anni 50 e la cortina esterna finora ha retto egregiamente...
francesca r. 11 Maggio 2021 ore 00:32 17
Img saras2021
Buongiorno,abito in uno stabile di Milano e il condomonio è molto interessato al Superbonus 110%.Il nostro amministratore ci ha presentato con molto entusiasmo un General...
saras2021 10 Maggio 2021 ore 22:34 2
Img freli
Buongiorno a tutti, Un anno fa ho comprato un appartamento che è due piani sopra l'autoclave condominiale, cosa che ignoravo, ma pur essendo l'edificio costruito nel 2008,...
freli 10 Maggio 2021 ore 22:28 25
Img andgio1976
Buongiorno,vi contatto perchè sto ristrutturando casa, la mia domanda è la seguente: è possibile usufruire dello stato avanzamento lavori (SAL) con la...
andgio1976 10 Maggio 2021 ore 18:20 1
Img sscoccimarro
Buongiorno,ho acquistato un appartamento che non aveva il certificato di agibilità in quanto ante 1930.Ho effettuato poi dei lavori di manutenzione straordinaria mediante...
sscoccimarro 10 Maggio 2021 ore 18:14 3
REGISTRATI COME UTENTE
329.036 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//