Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Servitù tubi acqua piastrellata


Silviezz
login
27 Settembre 2019 ore 17:58 3
Salve,
vorrei porre una domanda.
Abito al primo piano di una quadrifamiliare, i miei tubi dell'acqua passano nel muro dell'appartamento al piano terra per una servitù del padre di famiglia, in origine il muro dove passano i tubi era esterno, ma anni fa il proprietario dell'appartamento ha fatto costruire un veranda chiusa e piastrellato il tratto dove passano i tubi (tutto condonato).
Al momento ho un tubo che perde proprio in questo tratto piastrellato e vorrei ripararlo.
Mi chiedo se anche il costo di ripiastrellare il muro spetti a me visto che in origine non c'erano le piastrelle.
Grazie a chi saprà rispondermi
  • svevavolo
    Svevavolo Ricerca discussioni per utente
    Domenica 29 Settembre 2019, all or 15:16
    Ciao Silviezz, in astratto, credo che le spese per tutto ciò che deriva dal fatto che lui ci ha costruito sopra, spetterebbero a lui. Ma bisognerebbe conoscere la questione nel dettaglio (leggere carte, sapere tempi etc.) per dare una risposta corretta.
    Se vuoi una risposta più dettagliata ed approfondita sull'argomento, prova il servizio di consulenza a pagamento di lavorincasa su aspetti, legali, fiscali, condominiali di lavorincasa.it riguardanti la casa Consulenza Legale, Fiscale e Condominiale.
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 21 Ottobre 2019, all or 12:58
    Buongiorno, il quesito è, quindi, se debba essere il titolare del fondo servente ad assumersi i costi dell'intervento?
    rispondi citando
  • manuelamargilio
    Manuelamargilio Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 31 Ottobre 2019, all or 17:19
    La questione risale a tempi addietro e in base ad accordi risalenti nel tempo pertanto occorrono maggiori dettagli di quelli che erano i rapporti in precedenza.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img gioweb74
Buongiorno, in fai-da-te sto realizzando un impianto di distribuzione acqua per la mia casa su due livelli. Il problema è la distanza tra caldaia, che si trova in soffitta,...
gioweb74 28 Gennaio 2020 ore 14:39 9
Img brunocostabile
Salve a tutti, avrei bisogno di un consiglio per un problema del mio condominio: dovremmo rifare la condotta idraulica di carico che, dal contatore generale esterno al parco,...
brunocostabile 28 Giugno 2018 ore 09:06 5
Img pietro87
Buonasera,avrei la necessità di portare l'acqua potabile in giardino.Come posso isolare la tubazione?Ho valutato innanzito di fare uno scavo di 30/40 cm su cui metterci il...
pietro87 14 Dicembre 2014 ore 22:19 1
Img doctorwho
Ho trovato un appartamento in un fabbricato degli anni 50 e lo sto trattando tramite agenzia.L'appartamento è di 120 metri quadrati e non ha mai subito interventi.Il...
doctorwho 28 Luglio 2015 ore 07:20 3
Img bojangles
Salve a tutti,volevo chiedervi una delucidazione sui costi da sostenere riguardo agli scassi da realizzare per l'impianto elettrico.La ditta che lo realizzerà mi ha detto...
bojangles 20 Settembre 2016 ore 08:18 1
Notizie che trattano Servitù tubi acqua piastrellata che potrebbero interessarti


Diritto di servitù: la modificazione è un contratto

Proprietà - Per modificare una servitù è necessario un contratto che incida sul diritto come inizialmente previsto: quali sono i requisiti formali e sostanziali dell'accordo?

Servitù prediali

Normative - Le servitù, le loro caratteristiche e la loro configurabilità nell'ordinamento giuridico italiano.

Servitù apparenti e non apparenti

Normative - La differenza tra servitù apparenti e non apparenti non si ferma al mero requisito visivo o meglio questa differenza incide sui modi di acquisto del diritto.

Servitù e ruolo dell'amministratore di condominio

Condominio - Ove esistano servitù di passaggio a favore di altro edificio e vi siano autonomi condomini, spesso capita che col tempo sorgono contestazioni in merito alle modalità di esercizio.

Vendita e servitù di passaggio: quali connessioni?

Proprietà - Vendere un fondo gravato o avvantaggiato da servitù di passaggio comporta l'automatico trasferimento del diritto. Esistono, tuttavia, eccezioni a questa regola?

Parcheggio, servitù e condominio

Condominio - Il parcheggio rende più comodo l'uso della proprietà ma non rappresenta mai un'utilità nel senso richiesto dalla legge per la costituzione di una servitù.

Servitù volontarie e coattive, alcune differenze

Normative - La differenza tra servitù volontarie e coattive non si ferma solamente alle possibili differenti modalità di costituzione ma si spinge fino ai motivi di estinzione.

Servitù e impianto idrico comune

Normative - La servitù di passaggio può essere concessa anche se si usufurirà della stessa per un impianto idrico in condominio con il proprietario del fondo servente.

Parcheggio condominiale e servitù di parcheggio

Parti comuni - I parcheggio in condominio accende spesso liti, ma non è configurabile una servitù di parcheggio per due motivi molto semplici che andremo ad approfondire ora.
REGISTRATI COME UTENTE
316.385 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//