Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Responsabilità per danni derivanti dal lastrico solare


Preraffaellita79
login
31 Gennaio 2013 ore 13:53 8
Buongiorno. Mia suocera è proprietaria d'un lastrico solare, che, per problemi vari di manutenzione, ha creato danni ad un inquilino. Ora, il danneggiato vuole fare causa proprio a mia suocera, per essere risarcito. Ma non deve intervenire il condominio, in qualche modo?
  • consulente
    Consulente Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 31 Gennaio 2013, alle ore 19:20
    Se il lastrico solare è di proprietà, tipo piano attico, vi sono delle regole che riguardano la manutenzione delle varie parti edilizie a carico, in maniera diversa e secondo forme stabilite, del proprietario dell'alloggio in cui insiste il terrazzo e dei condomini sottostanti.

    All'interno dello spazio riservato alle normative vi sono degli argomenti interessanti che riguardano la suddivisione degli oneri.

    Determinati questi vincoli è facile individuare le singole responsabilità, a patto ovviamente che il danno non sia conseguente ad altre conseguenze.
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 1 Febbraio 2013, alle ore 09:40
    Buongiorno a Lei. Il lastrico solare, anche se di proprietà esclusiva, assolve alla funzione di copertura dell'intero fabbricato, e alla sua manutenzione devono concorrere tutti i comproprietari, con la ripartizione delle spese stabilita dall'art. 1126 c.c.
    Vi è una sentenza della Cassazione, piuttosto recente (n. 4596 del 22 marzo 2012), che fa riferimento proprio alla legittimazione passiva, rilevando come l'azione risarcitoria per i danni eventualmente derivanti dalla cattiva manutenzione del lastrico solare vada proposta nei confronti del condominio, in persona dell'amministratore, e non già del proprietario o titolare dell'uso esclusivo del lastrico.
    rispondi citando
  • juniovalerio55
    Juniovalerio55 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 1 Febbraio 2013, alle ore 10:54
    Scusate se m'intrometto, ma se il proprietario del lastrico solare non vuole partecipare alle spese?
    rispondi citando
  • preraffaellita79
    Preraffaellita79 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 1 Febbraio 2013, alle ore 12:23
    Vi ringrazio tantissimo. Mia suocera non rischia niente, quindi?
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 1 Febbraio 2013, alle ore 13:27
    L'unica responsabilità che potrebbe essere imputata a Sua suocera, ma non credo sia il caso, si avrebbe qualora ove frapponesse impedimenti all'esecuzione dei lavori di manutenzione (o ripristino) deliberata dagli altri obbligati. In tal caso, potrebbe essere inibita dal perseverare detti comportamenti ostruzionistici.
    rispondi citando
  • preraffaellita79
    Preraffaellita79 Ricerca discussioni per utente
    Domenica 3 Febbraio 2013, alle ore 09:14
    Grazie. dobbiamo rispondere per forza attraverso l'amministratore del condominio? alla diffida, intendo dire
    rispondi citando
  • istrianoverace
    Istrianoverace Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 4 Febbraio 2013, alle ore 06:14
    Secondo me il presunto danneggiato ci sta provando...
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 6 Febbraio 2013, alle ore 14:08
    Consiglierei anche una Vostra risposta, a titolo personale.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img kito
Salve a tutti,qualcuno sa come si ripartisce correttamente la bolletta dei consumiidrici?C'è qualche software o foglio di calcolo in Excel?Grazie.So che è compito...
kito 12 Giugno 2006 ore 07:41 9
Img anonymous
Salve a tutti, sono nuovo del forum e volevo esporvi un quesito...sto valutando di comprare un appartamento al 1° piano in un condominio composto dal "mio" appartamento...
anonymous 02 Marzo 2007 ore 12:30 14
Img lmontuschi
Ciao!ho comprato un appartamento in un condominio composto da :6 appartamenti ... i proprietari sono 5.sotto ci sono 2 negozi di un altro proprietario ...è obbligatorio...
lmontuschi 04 Luglio 2006 ore 13:12 1
Img anonymous
Vivo in un condominio da 3 appartamenti.Nell'interrato sono situati i tre garage.L'area di manovra NON è proprietà comune ma PRIVATA (divisa in tre, con ovvie...
anonymous 03 Maggio 2007 ore 10:05 4
Img francoli
Salve avrei bisogno di sapere se dopo la prima scadenza di un contratto di locazione (4+4) con rinnovo automatico per i 4 anni a seguire, ad un anno circa dalla scadenza dello...
francoli 05 Gennaio 2007 ore 08:07 3
REGISTRATI COME UTENTE
308.095 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Kone
  • Faidatebook