Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Recinzione in giardino privato


Viviflami
login
04 Settembre 2018 ore 12:40 4
Buongiorno,
sarei interessata all'acquisto di un immobile sito al piano terra in un condominio.
I muretti di cinta delimitanti il giardino di questo appartamento (di cui uno, alto solo un metro, a confine con un altro piano terra) sono bassi e non uniformi nell'altezza e nella fattura, quindi permettono agevolmente, a chiunque volesse, di entrare nella proprietà.
Per tanto, avendo anche due gatti, che non intendo mettere a rischio, vorrei mettere in sicurezza la proprietà con delle recinzioni che, non solo non andrebbero ad alterare il decoro del palazzo, ma anzi in alcune parti potrebbero migliorarlo nell'estetica.
Il condominio potrebbe vietarmi di procedere in tal senso?
Ringrazio anticipatamente per la disponibilità ed auguro una buona giornata.
Modificato il 04 Settembre 2018 ore 15:15
  • annalisaventuri
    Annalisaventuri Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 5 Settembre 2018, all or 14:26
    Ciao, sicuramente è un qualcosa che dovresti discutere con gli altri condomini per correttezza, ma penso che all'interno della tua proprietà tu legalemente abbia il diritto di montare qualsiasi tipo di recinto se questo non sborda nel territorio del condominio.
    rispondi citando
  • lucag1979
    Lucag1979 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 6 Settembre 2018, all or 16:55
    Concordo con Annalisa e specifico: se non c'è nessuna norma del regolamento condominiale, per agire secondo legge, basterebbe un avviso all'amministratore, così come disposto dall'art. 1122 c.c. che recita: "Nell’unità immobiliare di sua proprietà ovvero nelle parti normalmente destinate all’uso comune, che siano state attribuite in proprietà esclusiva o destinate all’uso individuale, il condomino non può eseguire opere che rechino danno alle parti comuni ovvero determinino un pregiudizio alla stabilità, alla sicurezza o al decoro architettonico dell’edificio.
    In ogni caso è data preventiva notizia all’amministratore che ne riferisce all’assemblea."
    Al di là di ciò ritengo che un dialogo con i vicini sia comunque utile.
    rispondi citando
  • viviflami
    Viviflami Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 10 Settembre 2018, all or 14:59
    Vi ringrazio per la cortese risposta. mi rimane un solo dubbio: nel caso del muretto alto un solo metro che delimita i giardini dei due appartamenti (uno è quello cui sarei interessata), che tra le altre cose è l'unico muretto di quella "bassezza", potrebbero impedirmi di erigere una recinzione o una ringhiera permettendo così al mio vicino,ad esempio, di entrare tranquillamente nel giardino di mia proprietà? Questo nel caso che non si trovi un accordo con i condomini....
    (Ovviamente mi riservo di verificare cosa prevede il regolamento condominiale in merito....)
    rispondi citando
  • lucag1979
    Lucag1979 Ricerca discussioni per utente Viviflami
    Lunedì 10 Settembre 2018, all or 15:54
    vi ringrazio per la cortese risposta. mi rimane un solo dubbio: nel caso del muretto alto un solo metro che delimita i giardini dei due appartamenti (uno è quello cui sarei interessata), che tra le altre cose è l'unico muretto di quella "bassezza", potrebbero impedirmi di erigere una recinzione o una ringhiera permettendo così al mio vicino,ad esempio, di entrare tranquillamente nel giardino di mia proprietà? Questo nel caso che non si trovi un accordo con i condomini....
    (Ovviamente mi riservo di verificare cosa prevede il regolamento condominiale in merito....)
    Solamente se erigendo il muro si crea un danno estetico all'edificio, ma bloccarlo in via preventiva mi pare difficile, cioè se l'assemblea dovesse deliberare in tal senso, secondo me la delibera potrebbe essere impugnata.
    Al riguardo, se vuoi approfondire puoi far ricorso al servizio di consulenza legale (a pagamento) presente qui sul sito: Consulenza Legale, Fiscale e Condominiale
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img fabiofranceschini
Ciao a tutti. La mia proprietà, un capannone con piccola corte esterna, è attualmente delimitato su 4 lati da paletti e rete metallica. Su 3 lati confino con strada,...
fabiofranceschini 22 Dicembre 2019 ore 17:13 1
Img dada_81
Salve a tutti!! Dovrei realizzare un muro di cinta di circa 80 ml x 2m di altezza. Qual'è la soluzione più economica? Avete info o esperienze sui muri in moduli...
dada_81 07 Ottobre 2017 ore 10:58 2
Img anonimo
Buongiorno a tutti, mi rivolgo alla comunità per chiedere un'informazione sulla normativa in materia di distanze legali sul muretto di confine. La mia intenzione è...
anonimo 18 Settembre 2017 ore 10:45 2
Img asolano
Sul muro di confine dal 2009 mi trovo edificato un barbecue con lavabo e rubinetto acqua potabile con relativo scarico.Non mi è stato chiesto alcun permesso.Nell'arco di...
asolano 21 Maggio 2017 ore 18:24 6
Img marino_1962
Buongiorno, vorrei chiedere aiuto a qualche esperto per questo mio problema.Ho la necessità di costruire un box prefabbricato in aderenza al muro di cinta di mia...
marino_1962 02 Gennaio 2017 ore 17:35 1
Notizie che trattano Recinzione in giardino privato che potrebbero interessarti


Muro di cinta

Normative - Il muro di cinta, se presenta determinate caratteristiche strutturali, non dev'essere considerato nel calcolo delle distanze delle costruzioni di cui all'art.873 c.c.

Comunione forzosa del muro

Normative - La comunione forzosa di un muro è la facoltà concessa al proprietario del fondo confinante di ottenerne la comunione, previo pagamento di una cifra adeguata.

Muro di recinzione e permesso di costruire: i chiarimenti della Cassazione

Leggi e Normative Tecniche - In caso di realizzazione di un muro di cinta la Cassazione precisa quando sia necessario richiedere il permesso di costruire e le autorizzazioni paesaggistiche.

Preparazione di un muro in cemento o mattoni

Facciate e pareti - Con l'arrivo della bella stagione sopraggiunge anche la voglia di dedicarsi a qualche lavoro manuale esterno: ecco qualche consiglio per sistemare un muro di cinta.

Distanze da rispettare

Leggi e Normative Tecniche - Una delle cause più frequenti delle liti tra vicini riguarda le distanze da rispettare tra le singole proprietà: vediamo come sono regolate dal codice civile.

Che cosa vuol dire costruzione in aderenza?

Leggi e Normative Tecniche - Quando è possibile costruire in aderenza alla costruzione del vicino, a che condizioni ed a quali limiti. La disciplina contenuta nell'articolo 877 del C.C.

Distanze tra fabbricati

Leggi e Normative Tecniche - Una delle cause più frequenti di lite tra vicini è costituita dalle distanze tra le proprietà o dai muri di confine, regolamentate dal c.c. e dalle norme locali.

La proprietà del muro di confine e le riparazioni in caso di comunione

Proprietà - Il muro di confine tra due proprietà è considerato comune, salvo diversa indicazione dei titoli d'acquisto e può comunque diventarlo se sussistono le condizioni

Alberi e distanze dal confine

Proprietà - Chi vuol piantare alberi presso il confine, deve osservare le distanze stabilite dai regolamenti e, in mancanza, dagli usi locali, in caso contrario, devono essere osservate le seguenti distanze dal confine...
REGISTRATI COME UTENTE
316.626 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//