Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2008-03-05 10:18:49

Propaganda elettorale su muro


Kito
login
05 Marzo 2008 ore 07:45 1
Salve a tutti
ho bisgno del Vs. aiuto.

Nella zona in cui abito (22 palazzine) tutta la lottizzazione è circondata da un lato da un muro di cemento armato (murodi contenimento) alto circa 3-4 metri perche per tipologia la zona si trova più alta rispetto al piano stradale.

Il Comune in questi giorni ha già provveduto, prima di effettuare una Delibera di Giunta, a segnare sul muro gli spazi per le affissioni elettorali.
Quindi colla e manifesti per intenderci.
Noi residenti riteniamo che il muro è di ns. proprietà e che non è giusto subire questa imposizione.

Al Comune il Dirigente afferma che è proprietà del Comune.

Siccome non si può fare l'analisi del DNA al muro, chiedo a chi ha esperienza in campo di aiutarci.

P.s. Il comune chiese ai costruttori di spostare il vecchio muro di 2,5 metri per allargare la sede stradale e di ricostruirlo in cemento armato.
Il Comune ha solo l'obbligo del rivestimento in pietra.

Grazie per i suggerimenti.
  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 5 Marzo 2008, alle ore 10:18
    Dalla tua indicazione si evince che il muro in oggetto è stato "costruito" dal comune dopo la cessione (coattiva) dell'area in oggetto.

    Il muro, dalle mappe depositate, "potrebbe" risultare su terreno comunale (demaniale), devi accertartene presso l'ufficio tecnico del tuo comune.

    Il muro "potrebbe" essere stato anche costruito "a cavallo" del confine, per cui potrebbe risultare in "comproprietà e la parte "esterna" essere al servizio degli utilizzi istituzionali comunali.

    Anche se fosse di vostra proprietà esclusiva, il comune potrebbe comunque aver l'utilizzo della parte prospiciente la pubblica via, sarà necessario consultare i regolamenti comunali.

    Come vedi, troppi se e troppi ma, finchè non ti informerai in maniera più completa, non potremo aiutarti ulteriormente.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img luca.f
Salve,mi accingo ad iniziare una ristrutturazione totale di un vecchio terra cielo ( fondo e due piani) in centro storico dove camino e stufa al piano primo sono gli unici...
luca.f 11 Maggio 2021 ore 17:21 1
Img saras2021
Buongiorno,abito in uno stabile di Milano e il condomonio è molto interessato al Superbonus 110%.Il nostro amministratore ci ha presentato con molto entusiasmo un General...
saras2021 11 Maggio 2021 ore 17:14 3
Img auronzolo
Buongiorno a tutti,avendo acquistato una casa il cui impianto elettrico è datato mi è stato caldamente consigliato di rifarlo nuovo.Mi stavo chiedendo, se volessi...
auronzolo 11 Maggio 2021 ore 13:35 4
Img francesca r.
Buonasera, nel mio condominio, un palazzo di sei piani, il rivestimento è in cortina. La costruzione risale agli anni 50 e la cortina esterna finora ha retto egregiamente...
francesca r. 11 Maggio 2021 ore 11:03 18
Img freli
Buongiorno a tutti, Un anno fa ho comprato un appartamento che è due piani sopra l'autoclave condominiale, cosa che ignoravo, ma pur essendo l'edificio costruito nel 2008,...
freli 11 Maggio 2021 ore 10:53 26
REGISTRATI COME UTENTE
329.075 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//