Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Lavori urgenti - 21341


Lepalme
login
13 Agosto 2008 ore 09:44 3
Salve a tutti, desideravo alcune informazioni in merito alla eventualità di dover effettuare dei lavori urgenti (causa caduta intonaci e altro) su una palazzina del condominio. In questi casi l'amministratore può dare mandato alla ditta edile di eseguire i lavori senza passare dall'assemblea condominiale per la relativa delibera. Se qualche condomino vuole fruire della detrazione del 36% sui lavori, non avendo una delibera assembleare si può inviare lo stesso la richiesta all'agenzia delle entrate? La dichiarazione alla asl va fatta lo stesso anche dopo l'inizio dei lavori dato che rivestono carattere di urgenza?
Rimango in fiduciosa attesa di una risposta.
Saluti.
  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 13 Agosto 2008, alle ore 12:00
    Abbiamo un'apposita sezione del forum dove ho risposto centinaia di volte alle tue domande:

    viewforum.php?f=10

    Comunque .....

    L'amministratore può intervenire decidendo autonomamente senza passare dall'assemblea solo se vi sono pericoli immediati per le cose e le persone.

    L'invio del modulo a Pescara, lo trovi qui insieme a tutta la normativa:

    http://www.condomini.altervista.org/Det ... azione.htm

    deve essere fatto dall'amministratore se si tratta di lavori condominiali, nulla vieta che la raccomandata possa essere spedita da qualsiasi condòmino.
    La successiva ripartizione delle spese e il foglio utile per poter usufruire della detrazione del 36% dovrà comunque essere consegnato dall'amministratore.

  • lepalme
    Lepalme Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 14 Agosto 2008, alle ore 08:09
    Abbiamo un'apposita sezione del forum dove ho risposto centinaia di volte alle tue domande:



    Ti ringrazio per la risposta, comunque volevo dirti che essendomi appena iscritto non ho avuto il modo di leggere tutte le sezioni e le relative discussioni, e avendo una risposta urgente da dare ai condomini ho preferito porre subito la domanda. E poi, vista la gentilezza, potresti dirmi se la comunicazione alla asl deve essere fatta per forza prima dell'inizio dei lavori anche se urgenti?
    Ti ringrazio anticipatamente.
    Saluti.

  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 14 Agosto 2008, alle ore 09:59
    C'è tutto scritto nel link che ti ho proposto sopra ..... bastava dargli un'occhiata!

    Comunicazione alla ASL
    Qualora le norme vigenti in materia di sicurezza dei cantieri prevedano l'obbligo di notifica preliminare all'Azienda Sanitaria competente, contestualmente alla comunicazione al Centro Operativo deve essere inviata una comunicazione con raccomandata A/R alla ASL.
    La comunicazione deve essere fatta a cura del committente o della ditta che esegue i lavori e deve contenere le seguenti indicazioni:
    a) generalità del committente dei lavori ed esecuzione degli stessi;
    b) natura dell'intervento da realizzare;
    c) dati identificativi dell'impresa esecutrice i lavori con esplicita assunzione di responsabilità relativamente agli obblighi sulla sicurezza del lavoro e contributivi;
    d) data di inizio dell'intervento edilizio.
    Per controllare se vige l'obbligo di comunicazione all'Asl, leggi in fondo alla pagina.......

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img liftmetrade
Buongiorno a tutti! Vorrei i vostri suggerimenti per individuare la migliore soluzione di riscaldamento e climatizzazione per una villa di circa 700 mq così composta:- p.
liftmetrade 03 Dicembre 2020 ore 20:52 5
Img serenabosco
Mettere il cappotto può creare problemi di maggior umidità negli appartamenti? Ho sentito che c'è questo rischio, ma la villeta di un mio amico che ha...
serenabosco 03 Dicembre 2020 ore 19:14 1
Img bottadaniela
Buonasera. Ho bisogno di un consulto. Un anno fa ho acquistato una casa con annesso un posto auto. Sull'atto sono indicati 17 mq e i relativi confini tra cui la strada pubblica.
bottadaniela 03 Dicembre 2020 ore 19:08 5
Img samuele3
Buongiorno, la mia abitazione è una casa bifamiliare, condivisa purtroppo con dei parenti. La soffitta è ben definita la parte di mia proprietà e di loro...
samuele3 03 Dicembre 2020 ore 19:01 3
Img lea1983
Buongiorno. Volevo spiegarvi il mio problema. 4 mesi fa ho acquistato degli infissi da un negozio vicino casa. L'artigianato che prese le misure mi fece un doppio preventivo, uno...
lea1983 03 Dicembre 2020 ore 18:59 5
REGISTRATI COME UTENTE
320.697 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//