Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

La vicina mi copre la mia finestra di mattonvetro


Ciao a tutti,
Vi spiego la situazione:
Io e il mio ragazzo abitiamo in una casa che inizialmente è stata progettata e costruita in un modo, poi mio suocero ha deciso di farci due appartamenti confinanti uno al mio ragazzo, uno alla sorella.
Ora, succede che ho due finestre di vetromattone o vetrocemento sulla scalinata in cui c'è il balcone di mia cognata.
Mi sta dando fastidio principalmente la prima finestra nella quale lei mette a stendere i panni, attaccando lo stendino sulla finestra e togliendomi la luce, oltre anche ad un fatto di privacy venuto meno.
Io mi domando a livello legale: lei sta in torto perché ha il suo balcone che finisce sul mio muro giusto?
Aiuto.
Lei mi ha consigliato di murare la finestra, ma non credo proprio!!!
Grazie
  • manuelamargilio
    Manuelamargilio Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 18 Maggio 2018, alle ore 09:03
    Buongiorno, a mio avviso l'aspetto principale della questione non riguarda tanto il comportamento della sua vicina quanto il rispetto o meno delle distanze tra le finestre. La questione riguarda il progetto, se questo sia stato redatto nel rispetto delle norme del codice civile e dei regolamenti edilizi.
    Venendo al comportamento della vicina, questo si potrebbe valutare solo dopo aver appurato ad esempio un'effettiva volontà di arrecare disturbo oppure appellandosi, qualora siate nell'ambito di un condominio, all'eventuale regolamento contenente norme comportamentali che disciplinino i rapporti di buon vicinato.
    Sono comunque più propensa a sostenere che occorre focalizzarsi sul progetto, anche di divisione degli appartamenti e nel suo rispetto delle normative di riferimento.
    Saluti
    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Manuelamargilio
    Martedì 22 Maggio 2018, alle ore 10:09 - ultima modifica: Martedì 22 Maggio 2018, alle ore 10:12
    Buongiorno, a mio avviso l'aspetto principale della questione non riguarda tanto il comportamento della sua vicina quanto il rispetto o meno delle distanze tra le finestre. La questione riguarda il progetto, se questo sia stato redatto nel rispetto delle norme del codice civile e dei regolamenti edilizi.
    Venendo al comportamento della vicina, questo si potrebbe valutare solo dopo aver appurato ad esempio un'effettiva volontà di arrecare disturbo oppure appellandosi, qualora siate nell'ambito di un condominio, all'eventuale regolamento contenente norme comportamentali che disciplinino i rapporti di buon vicinato.
    Sono comunque più propensa a sostenere che occorre focalizzarsi sul progetto, anche di divisione degli appartamenti e nel suo rispetto delle normative di riferimento.
    Saluti
    Ciao Manuela, ma...scusa io ignoro quali siano le leggi su tale problematica, ma na nonsarebbe un vincolo paesaggistico dato dalla realizzazione di tale muretto-balcone vicino alla mia finestra, ma chi ha sbagliato il costruttore o il comune che ha concesso tale progetto?
    rispondi citando
  • manuelamargilio
    Manuelamargilio Ricerca discussioni per utente
    Martedì 22 Maggio 2018, alle ore 15:20
    Ciao Jovis, secondo me bisognerebbe innanzitutto prendere in visione il progetto sottoponendolo magari all'attenzione di un tecnico competente; poi verificare se la costruzione è conforme al progetto che presumo sia stato redatto nel rispetto della normativa (anche questo punto deve essere appurato da professionista esperto in materia).
    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Manuelamargilio
    Giovedì 7 Giugno 2018, alle ore 07:59
    Ciao Jovis, secondo me bisognerebbe innanzitutto prendere in visione il progetto sottoponendolo magari all'attenzione di un tecnico competente; poi verificare se la costruzione è conforme al progetto che presumo sia stato redatto nel rispetto della normativa (anche questo punto deve essere appurato da professionista esperto in materia).
    Ciao Manuela,
    grazie molte x i consigli di cui farò tesoro, xchè pare che in questo mondo tutti facciano i comodi loro non badando al rispetto altrui.:-))
    rispondi citando
  • annalisaventuri
    Annalisaventuri Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 20 Giugno 2018, alle ore 10:36
    Che situazione sgradevole, mamma mia!!
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img gianlucacms
Salve a tutti e complimenti ai gestori del sito per l'ottimo lavoro.Avrei una domanda da porre.Ho un giardino privato che ho fatto recintare, entro i limiti della mia...
gianlucacms 07 Luglio 2014 ore 20:14 2
Img maryquant
Quali sono gli adempimenti necessari per poter visionare il c/c condominiale da parte di un condomino?I condomini possono negare l'accesso adducendo motivi privacy, quale, ad...
maryquant 29 Ottobre 2015 ore 00:45 3
Img danielabarbera
Buongiorno, il mio giardino ha un muro con una ringhiera che da sulla strada privata che da l’accesso al portone di ingresso.Che soluzioni posso usare per fare un po’...
danielabarbera 27 Giugno 2019 ore 21:52 3
Img nicolabenvenuti
Buonasera sono Nicola, sono nuovo su questo forum quindi chiedo scusa se per sbaglio ho sbagliato la sezione.Avrei una domanda da fare. Abito al piano terra di un condominio, ho...
nicolabenvenuti 31 Maggio 2019 ore 00:40 2
Img floriana89
Ciao a tutti. Intorno al condominio dove vivo sono presenti dei garage e un parcheggio per i residenti. Io uso solamente il parcheggio e alla prossima riunione volevamo ...
floriana89 02 Marzo 2017 ore 15:19 4
Notizie che trattano La vicina mi copre la mia finestra di mattonvetro che potrebbero interessarti


Il vetromattone: luce e solidità

Ristrutturazione - Posavelox, sistema brevettato da Seves, senza l'utilizzo di malta cementizia ogni mattone di vetro presenta una cornice in legno solidale, grazie alla possono essere facilmente incastrati tra loro.

Vetrocemento d'arredo

Zona living - Un progetto di bagno, in cui il vetromattone è protagonista sia come divisorio che come lucernario, fungendo al contempo da elemento illuminante e decorativo.

Pareti divisorie in vetromattone: tipologie, caratteristiche e posa in opera

Facciate e pareti - Realizzare una parete in vetromattone rappresenta una soluzione smart per arredare e suddividere gli spazi donando comfort e luminosità agli ambienti interni.

Nuovi showroom in vetromattone

Architettura - Per alcuni brand è importante mostrarsi al pubblico con degli showroom all'altezza della qualità dei prodotti offerti, materiale utilizzato: il vetromattone.

Angolari di vetro

Arredamento - Quando si adotta una soluzione progettuale che prevede l?impiego del  vetromattone per realizzare separazioni e pareti trasparenti,  si utilizza sempre

Parete vetrocemento e cartongesso

Facciate e pareti - Parete curvilinea in vetrocemento e cartongesso. Divisione fluida tra ingresso e zona notte. Solida trasparenza, per filtrare e riflettere la luce tra gli ambienti.

Comfort acustico

Isolamento Acustico - Consigli progettuali per ottenere l'adeguato comfort acustico in un edificio.

Idee progettuali per creare un'armonica fusione di due appartamenti

Soluzioni progettuali - Con poche demolizioni nei punti più strategici del muro che separa due unità abitative, si ottiene spesso un unico grande appartamento a misura della famiglia.

Come ricavare una cameretta dal soggiorno

Zona notte - Progetto a mano libera per una cameretta ricavata dal soggiorno, attraverso una razionale distribuzione dei volumi, con un effetto amplificatore della luminosità.
REGISTRATI COME UTENTE
308.249 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • Weber