Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

L'amministratore non convoco l'assemblea ordinaria


Doisday
login
26 Luglio 2005 ore 13:20 2
L'amministratore, nonostante più volte sollecitato non ha mai convocato l'assemblea ordinaria per l'approvazione dei bilanci.
Ora i condomini sono stanchi e vogliono revocargli l'incarico e nominare un nuovo amministratore!
non vorrebbero adire la competente autorità giudiziaria, ma revocare in assemblea l'incarico all'amministratore.
Chi convoca in questo caso l'assemblea?
si tratterebbe di assemblea ordinaria o straordinaria?
  • gigi0
    Gigi0 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 26 Luglio 2005, alle ore 16:15
    L'art. 66 delle disposizioni attuative del codice recita:

    L'assemblea, oltre che annualmente in via ordinaria per le deliberazioni indicate dall'art. 1135 del codice, può essere convocata in via straordinaria dall'amministratore quando questi lo ritiene necessario o quando ne è fatta richiesta da almeno due condomini che rappresentino almeno un sesto del valore dell'edificio. Decorsi inutilmente dieci giorni dalla richiesta, detti condomini possono provvedere direttamente alla convocazione. ...

    Non è possibile, in questa sede, tenere un corso di diritto condominiale, è però opportuno indicare che gli articoli del codice civile che riguardano il condominio sono quelli dal 1100 al 1139 più gli artt. da 61 a 72 delle norme attuative.

    Con qualsiasi motore di ricerca è possibile trovare sia il codice, che le altre norme.

    Auguri

    Gigi

  • as
    As Ricerca discussioni per utente
    Sabato 20 Agosto 2005, alle ore 10:50
    Giusto quanto citato da gigio.
    Fategli una racc. ar da almeno 2 condomini che rappresentino 1/6 dei millesimi (salvo disposizioni diverse dal vs. regolamento contrattuale se esiste).
    Lui deve rispondere entro 10 gg. (attendete anche 15-20 gg. al max)
    In mancanza di risposta autoconvocatevi tutti con racc. e deliberate la nomina di un nuovo amministratore.
    Penserà poi il nuovo amm.re a richiedere il tutto al precedente.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img serenabosco
Mettere il cappotto può creare problemi di maggior umidità negli appartamenti? Ho sentito che c'è questo rischio, ma la villeta di un mio amico che ha...
serenabosco 05 Dicembre 2020 ore 17:46 2
Img gafforoberto
Salve, ho acquistato un appartamento in un condominio all’asta, l’appartamento era l’unico in cui non erano stati installati i ripartitori sui termosifoni...
gafforoberto 05 Dicembre 2020 ore 12:02 3
Img fabioanaclerio
Buonasera e grazie a chi avrà la gentilezza di rispondermi. Ho acquistato casa il 26 Giugno ma il precedente possessore mi ha dato le chiavi, effettivamente il 3 Novembre.
fabioanaclerio 05 Dicembre 2020 ore 10:32 1
Img lorep85
Buongiorno, ho letto vari post sull'argomento antifurto, volevo però un'opinione specifica sulla marca/azienda Verisure: sono molto commerciali, temo un po' la...
lorep85 05 Dicembre 2020 ore 01:59 37
Img nabla79
Ciao a tutti, nel mio condominio verrà effettuato l'isolamento con cappotto termico, sfruttando il superbonus 110%. In più in ogni singolo appartamento come lavori...
nabla79 04 Dicembre 2020 ore 19:11 1
REGISTRATI COME UTENTE
320.768 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//