Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Ho subito danni alla salute


Anonymous
login
19 Maggio 2006 ore 16:37 1
Da dieci anni nel condominio in cui abito si è insediata, senza che fosse discusso e approvato dalla assemblea, una attivita' industriale (lavorazione carni e altro), oltretutto effettuando un cambio di destinazione d'uso dei locali sottostanti il mio appartamento che avevo acquistato da pochi mesi.
Non essendovi predisposizione per alcuna canna fumaria ( i locali erano adibiti a magazzino), il nuovo inquilino ha pensato bene di fare uscire un tubo dalla parete del laboratorio, immettendo fumi maleodoranti nelle parti comuni, in particolare sulla terrazza della mia abitazione (il tubo si trova ad un livello piu' basso). Come se non bastasse ha installato celle frigorifere ed abbattitori, funzionanti giorno e notte. Ho iniziato a non riposare piu' la notte, riportando danni alla salute, tipici (da quanto ho letto in materia) delle esposizioni a rumori continui. In dieci anni ho percorso tutte le vie legali possibili (anche congiuntamente ad altri condomini pure disturbati perche' confinanti con la attivita' in questione): esposti alla ASL competente, ARPA, Carabinieri NAS, Comune e Polizia Municipale, Ecologia...Il Sindaco ha emesso ordinanza di rimozione della canna fumaria, ma l'ordinanza e' stata semplicemente disattesa. Pare che tutti i funzionari competenti abbiano sempre chiuso entrambi gli occhi. Alla fine abbiamo inviato un esposto alla Procura della Repubblica a cui è stata allegata tutta la documentazione prodotta dai rapporti con gli Enti sopraindicati. I rilievi fonometrici (piu' volte effettuati) hanno rilevato nella mia camera da letto livelli di ben cinque (!!!) volte superiori alla normale soglia di tollerabilita' ammessa. L'attivita' e' tuttora in essere. Qualcuno sa indicarmi la via per procedere ad una richiesta di risarcimento danni sia per quanto riguarda il danno biologico che per quanto riguarda il disagio esistenziale procuratomi? ( Devo assumere farmaci quotidianamente, in piu' la mia attivita' lavorativa ed i rapporti con gli altri hanno subito notevoli scompensi). Scusate se mi sono dilungato, ma dieci anni di vicissitudini sono veramente tanti. Sono a disposizione per qualsiasi chiarimento si rendesse necessario. Un saluto e grazie in anticipo.
  • giacuratolo
    Giacuratolo Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 19 Maggio 2006, all or 18:31
    La cosa migliore sarebbe cambiare casa ma a questo punto forse, è diventata una questione di principio.

    i danni da te lamentati sono quelli più delicati da quantificare e molto spesso anche da riconoscere, a volte anche da dimostrare.
    tu però assumi farmaci, che prima non assumevi, il tuo medico non avrà problemi a certificarti questo.
    visite mediche potranno accompagnare la cosa, potrai monetizzare il peggioramento della tua vita lavorativa, se sei un autonomo o professionista si può individuare, ad esempio) con la diminuzione del fatturato.
    ma se devo consigliarti una strada più breve piuttosto che un'altra non saprei proprio.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img massimilianorusso
Salve, sto valutando di sostituire i miei infissi in legno abbastanza anzianotti e dirottare sul PVC (triplo vetro). Mi hanno proposto, ad un prezzo accettabile, un profilo...
massimilianorusso 27 Ottobre 2020 ore 22:27 3
Img mandan
Buongiorno, 10 anni fa ho acquistato casa e ristrutturato il terrazzo sostituendo il pavimento esistente con chianche di corigliano nuove. Ovviamente sotto è stato posato...
mandan 27 Ottobre 2020 ore 18:54 3
Img biosdi
Buongiorno a tutti. Devo ristrutturare una casa appena acquistata. È un attico con terrazza a 360 gradi. Due lati della terrazza sono i più "interessanti": uno...
biosdi 27 Ottobre 2020 ore 15:47 2
Img bociao
Salve, ho trovato questa mattina questo oggetto sul tetto della mia casa e oggi pomeriggio non c'era più.Suppongo sia stato messo con un drone, visto che le chiavi della...
bociao 27 Ottobre 2020 ore 15:18 1
Img taniaroca
Per dividere meglio casa, per la creazione di due stanzette per bambini, stavamo valutando di spostare e quindi creare un nuovo ambiente cucina nella cameretta 1 ho bisogno del...
taniaroca 27 Ottobre 2020 ore 12:44 3
REGISTRATI COME UTENTE
318.451 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//