Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2007-12-06 17:11:05

Delega per ottenimento cf condominio.


Luciom
login
06 Dicembre 2007 ore 16:16 5
Buonasera a tutti e grazie in anticipo a chi vorrà aiutarmi.
Palazzina di tre unità immobiliari. Ieri ho rogitato. le rimanenti due unità immobiliari sono attualmente di proprietà del costruttore (una delle due fino a fine anno). Ho (e manterrò) la maggioranza assoluta dei millesimi e mi sento "moralmente" responsabile nell' adempiere ad alcune questioni per "avviare" rapidamente la casa. In particolare per attivare il contatore elettrico comune e volturare la fornitura dell'acqua potabile. Poi si deciderà se nominare un amministratore.
Devo andare all'agenzia dell'entrate a richiedere il CF per il condominio ma mi dicono che serve una delega del costruttore (in quanto è l'altro condomino). Cosa ci devo scrivere in questa delega?
Grazie.
  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 6 Dicembre 2007, alle ore 16:36
    Il Codice non prevede la nomina di un "amministratore" quando i proprietari siano fino a quattro.

    Non vedo per ora perché dovresti complicarti la vita.

    Ritengo che spese particolari, essendo l'immobile nuovo, non ve ne siano.

    Ti conviene soprassedere fino a quando anche le altre due unità immobiliari siano state vendute.

    Un consiglio, intanto che sei in questa condizione, fai redarre un regolamento "contrattuale" da far sottoscrivere obbligatoriamente a tutti gli acquirenti inserendo eventuali clausole che siano congegnali alla tua situazione.

    Per ottenere il CF del condominio con indicazione dell'amministratore dovrai consegnare una deliberazione assembleare, nel tuo caso firmata dagli attuali proprietari (lascia perdere per ora).

    Qui trovi tutti i riferimenti:

    http://www.condomini.altervista.org

  • luciom
    Luciom Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 6 Dicembre 2007, alle ore 16:42
    Grazie per la rapidissima risposta.
    Cosa intendi per "clausole che siano congegnali alla tua situazione"? Qualche cautela particolare?
    Se non mi danno il CF come faccio ad avere la corrente nelle parti comuni? e l'utenza telecom per l'ascensore? Io traslocherò prima del prossimo rogito. Cercavo solo di velocizzare il tutto.
    Grazie ancora per la pazienza.

  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 6 Dicembre 2007, alle ore 17:04
    Ti ho gia detto che la nomina dell'amministratore non è obbligatoria.

    I gestori hanno necessità di indicare il codice fiscale di un responsabile del condominio, puoi benissimo intestare le utenze condominiali al tuo CF fino a quando tutte le unità immobiliari non siano state vendute.
    Le spese le ripartirai col costruttore.
    Nel complesso di quattro villette dove io risiedo, non c'è amministratore (ci mancherebbe) e a me arrivano due bollette dell'Enel, una per la mia abitazione, l'altra per l'illuminazione dei vialetti comuni e del cancello elettrico comune, sempre intestata a me con una sottointestazione "complesso Biancospino".

    Per il regolamento "contrattuale", se non hai afferrato il concetto .... lascia perdere la mia indicazione!

  • luciom
    Luciom Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 6 Dicembre 2007, alle ore 17:08
    So che non abbiamo obbligo di amministratore, ci mancherebbe.
    Allora, se non scattano tariffe diverse tipo "seconda casa" posso intestare le utenze a me... e aspettare ad avere il CF quando tutte le unità saranno vendute.
    Grazie.

  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 6 Dicembre 2007, alle ore 17:11
    L'Enel prevede una tariffa "normale" per le parti comuni condominiali.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img fabioanaclerio
Buonasera mi sono ritrovato ahimè in una situazione un po' ingarbugliata: In data 12/11/2020 l'ingegnere mi comunica che ha presentato la CILA al Comune e mi da il via...
fabioanaclerio 19 Aprile 2021 ore 22:39 17
Img veronicapr
Buonasera, pongo un quesito a cui non sono riuscita a trovare risposta sul sito dell'Agenzia delle Entrate: il termine dei 90gg dalla fine lavori è tassativo per i...
veronicapr 19 Aprile 2021 ore 11:48 8
Img cigliano
Salve a tutti.mi presento. mi chiamo Maria e da poco ho comprato casa. avrei bisogno di un vostro aiuto data la mia totale inesperienza.Inoltre, dovrei mettere sanitari, lavandino...
cigliano 16 Aprile 2021 ore 11:33 29
Img cigliano
Salve a tutti,mi chiamo Maria e da poco ho comprato casa pertanto avrei bisogno di un vostro aiuto data la mia totale inesperienza.Di seguito la foto della planimetria con...
cigliano 16 Aprile 2021 ore 10:49 58
Img lucav22
Salve a tutti, ho gia postato una particolare situazione nella sezione ''Tutela Consumatori'' riguardo una vicenda legata a dei lavori di ristrutturazioni con una impresa edile...
lucav22 15 Aprile 2021 ore 17:30 14
REGISTRATI COME UTENTE
328.274 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//