menu-mob
Vai alla HomePage
Ricerca
Ricerca nella sezione specificata
2008-07-19 16:34:11

Consolidamento solaio interpiano - 21084


Incensestick
login
19 Luglio 2008 ore 11:36 5
Salve a tutti! non so se è meglio postare qui o nel forum condominio visto che i miei quesiti riguardano sia gli aspetti statici di un solaio tra PT e Primo piano sia la relativa ripartizione delle spese di consolidamento.
Il solaio in questione è stato realizzato alla fine degli anni '20. Struttura principale in C.A. , travetti IPE e tavelloni da 80cm tra un travetto e l'altro... Dopo la rimozione del controsoffitto e di parte dell'intonaco dell'intradosso per opere di ristrutturazione interne abbiamo notato le seguenti problematiche:
-nella campata piu' piccola (luce 4 mt circa) parallelamente ai travetti un'intera fila di tavelloni risulta fessurata in mezzeria. Ai piani superiori alla mezzeria (quindi tra un travetto e il successivo) corrispondono dei tramezzi per tutta l'altezza dell'edificio (4 piani con un interpiano di 5 metri circa)
-sempre nella stessa campata a circa 2metri di distanza c'è un problema dovuto al taglio, che fu probabilmente arginato mettendo un'altra Ipe sotto i tavelloni già lesionati presumibilmente quando negli anni '50 fu realizzato il controsoffito). I tavelloni risultano gravemente lesionati appena fuori dall'ala del travetto.
Il condominio vorrebbe imputare parte della responsabilità di queste lesioni a noi proprietari(dal punto di vista delle spese da sostenere) essendo stato rimosso un tramezzo,forse negli anni '40 dagli ex-ex-proprietari, che potrebbe aver avuto un compito strutturale laddove si sono verificate le lesioni. Il tramezzo in questione misurava (a giudicare dalle tracce sulla muratura) 10/12 cm, realizzato con una sola fila di foratini e alto 5,20mt. Inoltre il tramezzo si sarebbe trovato a 2 travetti di di distanza da dove si è verificata la fessurazione dovuta a Momento e a 1 travetto da dove si è verificato il taglio.
Credo servirebbe una perizia per poter ricercare eventuali responsabilità, ma qualora l'unica responsabilità,come credo, sia da imputare alla non adeguatezza del solaio, com vanno ripartite le spese?
Esiste una relazione tecnica fatta da un ingegnere con relativo progetto che prevede la posa in opera di IPE al di sotto del solaio con eventuali piastre per distribuire piu' uniformemente il carico del solaio.

Le spese per il rinforzo del solaio è, come ho letto da altre parti, da ripartire tra chi sta sopra e sotto il solaio (50%-50%) in ogni caso? Anche se questo solaio deve sopportare il carico dei tramezzi di tutti i piani superiori?
Pensate che vi possano essere delle responsabilità da parte nostra per la rimozione del suddetto tramezzo? e in questo caso le spese andrebbero ripartite diversamente?
Scusate la lunga descrizione,se doveste ritenere utili delle immagini le postero',
Grazie,
incensestick
  • incensestick
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Sabato 19 Luglio 2008, alle ore 11:40
    Per chiarire meglio l'aspetto relativo alla distribuzione della spesa, non mi è chiaro se questa debba essere fatta in relazione ai millesimi di proprietà tra tutti i condomini ( o quelli della sola ala interessata dell'edificio?) oppure al 50% tra noi e i proprietari del piano superiore.

  • archibagno.it
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Sabato 19 Luglio 2008, alle ore 13:01
    Questa non è la sezione giusta...

    Io proverei a spostarti nella sezione condominiale dove ci sono esperti in materia...

  • condominiale
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Sabato 19 Luglio 2008, alle ore 13:44
    I muri "perimetrali" del condominio sono proprietà comune da suddividersi tra tutti i proprietari che detengono unità immobiliari nel fabbricato stesso.

    I solai ed il loro prolungamento (balconi, in parte) invece sono di esclusiva competenza tra i due utilizzatori sopra e sotto.

    A nulla vale imputare ripartizioni diverse ove insistano tramezzi "portanti".

    Ne ho parlato più volte nel forum ed ho inserito riferimenti normativi e sentenze di Cassazione.

  • incensestick
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Sabato 19 Luglio 2008, alle ore 15:09
    Grazie 1000 per il chiarimento! E'stato utilissimo...
    Ho fatto una ricerca per parole chiave nel Forum sia prima di postare che dopo la sua risposta. Ho trovato altri topic chefacevano riferimento alla suddivisione delle spese cui accennava ma non ho trovato i riferimenti normativi e le sentenze a cui accennava... posso chiedere in quali topic ?
    Grazie ancora,
    incensestick

  • condominiale
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Sabato 19 Luglio 2008, alle ore 16:34
    Ho più volte inserito i riferimenti di Cassazione come:

    Cass. civ., sez. II, 12 ottobre 2000, n. 13606

    Cass. civ., sez. II, 9 marzo 1987, n. 2440

    Cass. civ., sez. II, 14 luglio 1983, n. 4821

    Cass. civ., sez. III, 23 giugno 1999

    Ecc.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img trasz
Buon pomeriggio a tutti.In allegato una picolla pianta della situazione che vorrei il vostro aiuto per esaminare.Il cerchio verde è una cantinetta vino, sostanzialemnte un...
trasz 20 Luglio 2024 ore 15:28 3
Img silvercm
Buongiorno,da poco mi sono trasferito in una casa in affitto.Il mio problema è che l'avvolgibile della portafinestra non chiude completamente le fessure, per cui la mattina...
silvercm 20 Luglio 2024 ore 13:11 1
Img sbronf7
Ciao, ho comprato una casa indipendente da privato, il quale aveva acquistato nel 2006 dal costruttore. Certificazione energetica appena rifatta. Dopo 6 mesi, durante una...
sbronf7 19 Luglio 2024 ore 13:53 6
Img massimiliano damato
Buongiorno.Vorrei creare gli ambienti salone cucina e ingresso funzionali e carini.Visto che la cuina viene spesso utiizzata da mia moglie.Considerando che ho questi ambienti...
massimiliano damato 19 Luglio 2024 ore 13:45 14
Img mibe
Buongiorno a tutti,ho il seguente quesito: se si devono cambiare gli infissi e le tapparelle dell'appartamento è meglio optare per i pulsanti classici a muro oppure...
mibe 19 Luglio 2024 ore 13:13 10
347.090 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI