Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Certificato prevenzione incendi - 9513


Kito
login
06 Novembre 2006 ore 10:22 4
Salve a tutti,
io e altri condomini di un fabbricato nuovo, Ultimazione lavori maggio 2005 e agibilità ottobre 2005,
abbiamo scoperto che il fabbricato non ha il CPI Certificato prevenzione incendi. O meglio forse l'impresa ha avuto un permesso che ora è scaduto.
Chi deve chiedere il rilascio del CPI ?
E' sempre compito dell'impresa edile?
Come si ottiene?
Se percaso i Vigili del Fuoco esprimono parere negativo ke si fa?

Noi siamo tutti proprietari ad oggi
Grazie
  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 6 Novembre 2006, alle ore 15:53
    Qui trovi tutte le norme e la modulistica per conoscere se siete obbligati al CPI.

    http://geomcap.altervista.org/prev_inc/previnc.html
    rispondi citando
  • dendro
    Dendro Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 16 Novembre 2006, alle ore 16:07
    O e altri condomini di un fabbricato nuovo, Ultimazione lavori maggio 2005 e agibilità ottobre 2005,
    abbiamo scoperto che il fabbricato non ha il CPI Certificato prevenzione incendi. O meglio forse l'impresa ha avuto un permesso che ora è scaduto.
    Chi deve chiedere il rilascio del CPI ?
    E' sempre compito dell'impresa edile?
    Come si ottiene?
    Se percaso i Vigili del Fuoco esprimono parere negativo ke si fa?
    Se previsto il CPI per l'edificio sarebbe stato necessario produrlo all'atto della richiesta di agibilità: se avete l'agibilità è probabile che non occorra.
    Se previsto, era compito dell'impresa ottenerlo in quanto l'impresa avrebbe dovuto richiedere l'approvazione del progetto da parte del Comando dei VVF prima di avviare i lavori.
    E' compito dell'amministratore del condomio mantenerlo aggiornato.
    rispondi citando
  • ingfratini
    Ingfratini Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 4 Luglio 2018, alle ore 18:03
    Non è richiesto sempre il titolo autorizzativo dei Vigili del Fuoco in un edificio nuovo. Dipende se all'interno ci sono attività soggette al controllo di prevenzione incendi. Per altre informazioni:http://www.soluzioni-arking.it/servizi/consulenza/autorizzazioni-vigili-fuoco/

    rispondi citando
  • manuelamargilio
    Manuelamargilio Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 18 Luglio 2018, alle ore 17:09
    Buongiorno, in merito alla questione esposta, segnalo che L'elenco delle attività soggette al certificato è contenuto nell'Allegato 1 al DPR 151/2011, concernente l'elenco delle attività soggette alle visite e ai controlli di prevenzione incendi . Il 22 settembre 2011 sulla G.U. è stato pubblicato il DPR 1º agosto 2011, n. 151, riguardante il regolamento per la disciplina dei procedimenti relativi alla prevenzione incendi.

    Per quanto concerne Edifici di civile abitazioneè richiesto il CPI (attività 77 tabella D.P.R 151/11) per edifici destinati a civile abitazione con altezza dal punto di vista antincendio superiore a 24 metri. L'altezza antincendio è la distanza dalla quota di terra alla quota della soglia della finestra dell'ultimo piano abitabile/agibile. Inoltre negli edifici civili è possibile che sia soggetta l'autorimessa se di superficie superiore a 300 m² (attività 75 tabella D.P.R 151/11)e la centrale termica se superiore a 116kW (attività 74 tabella D.P.R 151/11).

    Saluti
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img lmontuschi
Ciao!ho comprato un appartamento in un condominio composto da :6 appartamenti ... i proprietari sono 5.sotto ci sono 2 negozi di un altro proprietario ...è obbligatorio...
lmontuschi 04 Luglio 2006 ore 13:12 1
Img anonymous
Salve a tutti, sono nuovo del forum e volevo esporvi un quesito...sto valutando di comprare un appartamento al 1° piano in un condominio composto dal "mio" appartamento...
anonymous 02 Marzo 2007 ore 12:30 14
Img francoli
Salve avrei bisogno di sapere se dopo la prima scadenza di un contratto di locazione (4+4) con rinnovo automatico per i 4 anni a seguire, ad un anno circa dalla scadenza dello...
francoli 05 Gennaio 2007 ore 08:07 3
Img anonymous
Vivo in un condominio da 3 appartamenti.Nell'interrato sono situati i tre garage.L'area di manovra NON è proprietà comune ma PRIVATA (divisa in tre, con ovvie...
anonymous 03 Maggio 2007 ore 10:05 4
Img kito
Salve a tutti,qualcuno sa come si ripartisce correttamente la bolletta dei consumiidrici?C'è qualche software o foglio di calcolo in Excel?Grazie.So che è compito...
kito 12 Giugno 2006 ore 07:41 9
REGISTRATI COME UTENTE
306.727 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie