• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
2021-02-26 15:07:35

Animali domestici


Kito
login
07 Novembre 2006 ore 10:02 10
Salve a tutti,
in sede di assemblae condominiale si può variare o maglio aggiungere un divieto al Regolamento di Condominio per:
Vietare a tutti la presenza nelle singole unità immobiliari di animali domestici (tranne i singoli condomini.........per animali domestici intendo cani, gatti, iguana, pitoni ecc.) Ad esclusione di pesciolino rosso e tartarughina.
Il problema nasce del fatto che il cane di 1 proprietario è condotto da e per l'appartamento o per le scale, e qualche volta il cane fa il suo pit-stop sul pianerottolo, o in ascensore nelle braccia del padrone con conseguente impronte nasali sugli specchi. E' un cane vanitoso.
Per non parlare degli abbai nelle ore notturne !!!!
Quindio chiedo possiamo vietare la detenzione di animali?
Non me ne vogliano gli animalisti
  • furettina
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Martedì 7 Novembre 2006, alle ore 10:30
    Mi intrometto, da animalista, per dire che la maleducazione di questo signore non credo terminerà con l'andarsene del cane, che peraltro non c'entra nulla...
    Se uno è maleducato lo è sempre: magari non sarà l'abbaiare del cane ma sarà lo stereo a tutto volume oppure il fazzoletto buttato nell'ascensore... la maleducazione, aihmè, è puramente "umana"...
    Credo, da ignorante, che dovrebbe essere una "mozione" approvata a maggioranza, e dipende da quanti hanno voglia di limitare la propria libertà nel tenere un animale domestico, per colpa di un maleducato che cmq rimane maleducato!

    PS: premetto che non ho cani, ma bensì due coniglietti, che sull'ascensore non ci vanno se non nel trasportino...

  • kito
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Martedì 7 Novembre 2006, alle ore 10:57
    Mi intrometto, da animalista, per dire che la maleducazione di questo signore non credo terminerà con l'andarsene del cane, che peraltro non c'entra nulla...
    Se uno è maleducato lo è sempre: magari non sarà l'abbaiare del cane ma sarà lo stereo a tutto volume oppure il fazzoletto buttato nell'ascensore... la maleducazione, aihmè, è puramente "umana"...
    Credo, da ignorante, che dovrebbe essere una "mozione" approvata a maggioranza, e dipende da quanti hanno voglia di limitare la propria libertà nel tenere un animale domestico, per colpa di un maleducato che cmq rimane maleducato!

    PS: premetto che non ho cani, ma bensì due coniglietti, che sull'ascensore non ci vanno se non nel trasportino...




    Lo so benissimo che per colpa di qualcuno poi gli altri ne subiscono le conseguenze.
    Il problema è sempre umano non animale.
    Però se questo tizio usa anche il cane per fare dei dispetti a noi altri !!!
    allora mi dispiace per tutti i cani del pianeta, ma non si può.

  • lollolalla
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Martedì 7 Novembre 2006, alle ore 12:11
    La clausola che vuoi mettere limita la proprietà individuale, per cui l'assemblea non può deliberare, se non all'unanimità, non dei presenti, ma di tutto il condominio (1000/1000). Il proprietario del cane dirà sempre di no, quindi non potrete mettere questa clausola.

  • furettina
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Martedì 7 Novembre 2006, alle ore 13:30
    Mi intrometto, da animalista, per dire che la maleducazione di questo signore non credo terminerà con l'andarsene del cane, che peraltro non c'entra nulla...
    Se uno è maleducato lo è sempre: magari non sarà l'abbaiare del cane ma sarà lo stereo a tutto volume oppure il fazzoletto buttato nell'ascensore... la maleducazione, aihmè, è puramente "umana"...
    Credo, da ignorante, che dovrebbe essere una "mozione" approvata a maggioranza, e dipende da quanti hanno voglia di limitare la propria libertà nel tenere un animale domestico, per colpa di un maleducato che cmq rimane maleducato!

    PS: premetto che non ho cani, ma bensì due coniglietti, che sull'ascensore non ci vanno se non nel trasportino...
    Lo so benissimo che per colpa di qualcuno poi gli altri ne subiscono le conseguenze.
    Il problema è sempre umano non animale.
    Però se questo tizio usa anche il cane per fare dei dispetti a noi altri !!!
    allora mi dispiace per tutti i cani del pianeta, ma non si può.
    Eh lo so che per voi non è giusto, ma forse limitare anche gli altri condomini non è bello... oltrettutto come diceva lollolalla basta addirittura un solo parere negativo... non potreste provare a parlare con questa persona?
    Oppure a mali estremi estremi rimedi: un'amica di mia mamma aveva la signora del piano di sopra che continuava a buttare le briciole, che finivano sul suo balcone... lei la prima volta le ha parlato gentilmente, la seconda in modo più chiaro, la terza l'ha proprio "caziata", alla quarta ha preso le briciole e gliel'ha messe tutte sullo zerbino della tipa...

  • condominiale
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Martedì 7 Novembre 2006, alle ore 15:44
    Ecco i precisi riferimenti normativi e giurisprudenziali che regolano la presenza di animali nel condominio:

    Animali nel condominio

  • kito
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Martedì 7 Novembre 2006, alle ore 16:17
    Mi intrometto, da animalista, per dire che la maleducazione di questo signore non credo terminerà con l'andarsene del cane, che peraltro non c'entra nulla...
    Se uno è maleducato lo è sempre: magari non sarà l'abbaiare del cane ma sarà lo stereo a tutto volume oppure il fazzoletto buttato nell'ascensore... la maleducazione, aihmè, è puramente "umana"...
    Credo, da ignorante, che dovrebbe essere una "mozione" approvata a maggioranza, e dipende da quanti hanno voglia di limitare la propria libertà nel tenere un animale domestico, per colpa di un maleducato che cmq rimane maleducato!

    PS: premetto che non ho cani, ma bensì due coniglietti, che sull'ascensore non ci vanno se non nel trasportino...
    Lo so benissimo che per colpa di qualcuno poi gli altri ne subiscono le conseguenze.
    Il problema è sempre umano non animale.
    Però se questo tizio usa anche il cane per fare dei dispetti a noi altri !!!
    allora mi dispiace per tutti i cani del pianeta, ma non si può.
    Eh lo so che per voi non è giusto, ma forse limitare anche gli altri condomini non è bello... oltrettutto come diceva lollolalla basta addirittura un solo parere negativo... non potreste provare a parlare con questa persona?
    Oppure a mali estremi estremi rimedi: un'amica di mia mamma aveva la signora del piano di sopra che continuava a buttare le briciole, che finivano sul suo balcone... lei la prima volta le ha parlato gentilmente, la seconda in modo più chiaro, la terza l'ha proprio "caziata", alla quarta ha preso le briciole e gliel'ha messe tutte sullo zerbino della tipa...



    Prendo atto di quanto scrive "lollolalla" che giustamente il condomino non voterebbe mai a suo sfavore.
    Per quanto riguarda il parlare con il condomino non lo facciamo + xkè è inutile ci manca una diffida che è in corso di realizzazione.
    Di briciole, carte, bucce di tutto quello che è sbucciabile, mozziconi, acqua, palette di spazzatura, ecc ecc.....abbiamo di tutto dal suo balcone.
    Cazziarla non serve. Abbiamo parlato noi, il ns. Amm.re ma nulla
    Pensiamo vietando la detenzione di animali di SALVARE la Povera BESTIA.
    Pazienza.

  • condominiale
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Martedì 7 Novembre 2006, alle ore 17:13
    Non ti rimane che raccogliere testimonianze, foto o qualsiasi altra prova da opporre in sede di un eventuale futuro contenzioso.
    Come hai potuto leggere nelle sentenze che ti ho proposto, la via è ardua ma spesso qualcuno riesce a raggiungere lo scopo di allontanare l'animale (sarebbe più giusto allontanare il proprietario) e a far pagare il giusto idennizzo.

  • kito
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 8 Novembre 2006, alle ore 09:37
    Non ti rimane che raccogliere testimonianze, foto o qualsiasi altra prova da opporre in sede di un eventuale futuro contenzioso.
    Come hai potuto leggere nelle sentenze che ti ho proposto, la via è ardua ma spesso qualcuno riesce a raggiungere lo scopo di allontanare l'animale (sarebbe più giusto allontanare il proprietario) e a far pagare il giusto idennizzo.

    E' un problema per noi. Nonostante la diffida continua a fumare in ascensore.
    Il problema grave e che il tipo è consapevole di comportarsi male pur abitando in un VANO SOTTOTETTO LAVATOIO (mansarda). Cioè non ABITABILE. Il massimo della stupidità
    Secondo Voi se la sta cercando oppure no ?

  • elisalaregina
    0
    Ricerca discussioni per utente Furettina
    Venerdì 26 Febbraio 2021, alle ore 11:32 - ultima modifica: Venerdì 26 Febbraio 2021, all or 11:35
    Mi intrometto, da animalista, per dire che la maleducazione di questo signore non credo terminerà con l'andarsene del cane, che peraltro non c'entra nulla...
    Se uno è maleducato lo è sempre: magari non sarà l'abbaiare del cane ma sarà lo stereo a tutto volume oppure il fazzoletto buttato nell'ascensore... la maleducazione, aihmè, è puramente "umana"...
    Credo, da ignorante, che dovrebbe essere una "mozione" approvata a maggioranza, e dipende da quanti hanno voglia di limitare la propria libertà nel tenere un animale domestico, per colpa di un maleducato che cmq rimane maleducato!

    PS: premetto che non ho cani, ma bensì due coniglietti, che sull'ascensore non ci vanno se non nel trasportino...
    Se avete dei problemi con i cani potette trovare utile questo sito che spiega come interagire, educare il tuo animale domestico erudito.info

  • nabor
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 26 Febbraio 2021, alle ore 15:07
    Gent.ma Elisa, i posts erano un pò datati, ma grazie ugualmente.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img crl34
Buongiorno a tutti, per problemi di isolamento termico ho deciso di sostituire il serramento della finestra del bagno. Inizialmente pensavo di andare sul PVC ed ho già in...
crl34 24 Maggio 2024 ore 00:07 2
Img erosione
Buonasera, ho una cappa aspirante conb i filtri circolari con carboni attivi che costano sui 50€ la coppia. Ho visto che i filtri si possono aprire. E quindi in teoria si...
erosione 23 Maggio 2024 ore 19:07 1
Img niodeipoveri
Buongiorno,spiego in breve, abbiamo ristrutturato uno stabile, dopo due anni dalla fine dei lavori al momento della verifica della caldaia, la ditta ha fatto presente che non...
niodeipoveri 22 Maggio 2024 ore 15:20 2
Img giuseppefos
Ciao. Ho da poco acquistato casa e dovrò rifare l'impianto elettrico ex novo. Non riesco a capire se è necessario presentare una CILA o no.Grazie a chi saprà...
giuseppefos 22 Maggio 2024 ore 15:07 1
Img trasz
Buonasera a tutti,In allegato una piantina del monolocale di cui sto valutando l'acquisto.La cucina si svilupperebbe sul lato sinistro, la camera da letto nel lato destro (in...
trasz 22 Maggio 2024 ore 15:03 11
346.823 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI