Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2008-10-07 18:14:01

Fattura troppo alta - 21916


Schwarz
login
30 Settembre 2008 ore 07:30 5
Vorrei sapere come comportarmi per quanto mi e' accaduto.
Sono stati fatti dei lavori a casa mia per l'installazione di un impianto aeraulico (riscaldamento, raffrescamento, ricambio d'aria).
La ditta, chiamata dal termotecnico, distava circa un'ora di strada da casa mia. Io avevo avvertito il proprietario della ditta che non avrei dato loro piu' di quanto davo al mio idraulico (25 euro all'ora compreso il figlio apprendista che lo aiutava).
Il conto presentatomi era pero' di 30 euro all'ora (motivati dall'essere fuori sede) e le ore conteggiate comprendevano anche il viaggio. In pratica, quando gli operai erano due, mi hanno messo in conto 120 euro + iva solo per l'andata e il ritorno).
Io ho gia' pagato quanto ritenevo opportuno, e anche piu', cioe' le ore lavorate a casa mia con la maggiorazione a 30 euro all'ora.
Loro continuano ad insistere a volere il saldo (la differenza e' circa 500 euro) e mi hanno fatto chiamare da una societa' di recupero crediti.
Tralascio il fatto che l'impiantio ancora non funziona bene in vari aspetti.
Cosa mi consigliate?
Grazie.
  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Domenica 5 Ottobre 2008, alle ore 20:08
    Avresti dovuto mettere per iscritto il contratto stipulato e controfirmato da entrambi.

    Ora la controparte ha il diritto di richiedere il compenso in base alle tabelle depositate presso la camera di commercio.

    Insomma, è stato un grosso errore da parte tua.

    Puoi attivarti facendo comunque valere i lavori mal eseguiti, solo quelli .....

  • schwarz
    Schwarz Ricerca discussioni per utente
    Martedì 7 Ottobre 2008, alle ore 06:59
    Grazie per la risposta.
    Ma è normale far pagare anche il viaggio? Poi non mi pare che le tabelle della camera di commercio mettano 30 euro all'ora, sono piuttosto sui 22-23, o no?

  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Martedì 7 Ottobre 2008, alle ore 08:23
    Il tempo necessario per raggiungere il luogo di chiamata viene conteggiato.

    In molte province il costo orario è addirittura superiore a 30?, puoi accertartene anche presso i siti delle associazioni artigiane di categoria oltre che presso il sito della camera di commercio provinciale.

  • schwarz
    Schwarz Ricerca discussioni per utente
    Martedì 7 Ottobre 2008, alle ore 17:43
    Ho guardato sul sito della camera di commercio della provincia dove ha sede la ditta. La voce del prezzario opere edili che mi sembra piu' adatta e' questa:
    Costo orario della mano d'opera per operai dipendenti da aziende che applicano il contratto del settore meccanica artigiana (elettricisti, idraulici, impiantisti), in vigore dall' 1° gennaio 2007, come da tabella C.N.A. e Confartigianato LAPAM Modena (esclusa IRAP):
    2° Livello ora 12,99
    3° Livello ora 13,74
    4° Livello ora 14,31
    5° Livello ora 15,19
    5°/S Livello ora 15,91
    Anche al livello piu' caro siamo sempre a 16 euro/ora.
    E' la voce giusta?

  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Martedì 7 Ottobre 2008, alle ore 18:14
    Qui si tratta di costo orario di "operai" dipendenti di una ditta.

    Nel tuo caso invece è intervenuta una ditta vera e propria (probabilmente il titolare artigiano) che oltre al costo orario per se o per i dipendenti deve mettere in conto l'attrezzatura per realizzare i lavori ed altro.

    I costi non sono quindi solo quelli della manodopera di eventuali dipendenti.

    Se ritieni comunque che la cifra sia esorbitante puoi metterti in contatto con l'ufficio conciliativo della camera di commercio stessa.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img marcopi82
Buon giorno, possiedo un lastrico solare costruito molti anni fa con parapetto di 90 cm di altezza. Il vicino ha un terreno di proprietà e non vuole che io faccia un...
marcopi82 04 Marzo 2021 ore 17:58 4
Img gennaroscarlato
Buongiorno a tutti, avrei bisogno di delucidazioni sul credito d'imposta prima casa. Vi spiego la mia situazione...Nel novembre 2019 ho venduto casa (prima casa) e ho acquistato...
gennaroscarlato 04 Marzo 2021 ore 17:54 3
Img anonimo
Ciao a tutti,scrivo per chiedere il parere di un esperto o di qualcuno che ha avuto esperienza dello stesso problema:Abitiamo in un palazzo di recente costruzione (circa 2005), al...
anonimo 04 Marzo 2021 ore 15:54 4
Img alessandro palmieri
Posso oppormi legalmente (impedendo qulasiasi ispezione nel mio appartamento, rifiutando di presentare documentazione richiesta o quant’altro) al fine di impedire che siano...
alessandro palmieri 03 Marzo 2021 ore 19:20 1
Img luigi59*
Salve sono proprietario unitamente con mia moglie da 30 anni su un edificio composto da due unità immobiliare più il sottotetto. Abbiamo conferito ad un geometra di...
luigi59* 03 Marzo 2021 ore 19:08 3
REGISTRATI COME UTENTE
325.687 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//