Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Tetto in legno - 2489


Lapokira
login
21 Giugno 2005 ore 14:09 58
Vorrei comprare un rustico e vorrei sapere se qualcuno mi sà dire cosa costa fare un tetto nuovo in legno a mq
Grazie
Diego
  • mara-e-max
    Mara-e-max Ricerca discussioni per utente
    Martedì 21 Giugno 2005, alle ore 16:02
    Io ho da poco fatto fare il tetto nuovo al mio rustico e ho speso circa 16.000,00 ?, considera che la casa è disposta su due piani da circa 120 mq. l'uno.
    rispondi citando
  • lapokira
    Lapokira Ricerca discussioni per utente
    Martedì 21 Giugno 2005, alle ore 16:25
    Per capire meglio potresti dirmi come è stato realizzato cioè tipo di isolamento e copertura ?

    hai usato l'ardesia per caso ?

    Visto che è un rustico per caso hai dovuto risanare anche i muri ?

    Grazie per le info
    Ciao
    rispondi citando
  • renolta
    Renolta Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 7 Luglio 2005, alle ore 12:19
    Ragazzi ma così poco????????
    io ho appena sistemato il tetto che è diventato da semplice solaio mansarda abitabile e ho speso 85.000 euro.............senza le spese dei muri interni che sono a parte...............
    e isolata molto bene( anche se in commercio ci sono anche cose migliori) ma a meno non so cosa si può fare!
    rispondi citando
  • lapokira
    Lapokira Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 7 Luglio 2005, alle ore 12:46
    Scusa se mi permetto non sarò un geometra ma 85 000 euro per sistemare un tetto in legno con mi sembra una rapina.

    La mia domanda era il costo della struttura in legno più materiali isolanti eventuale cordolo in cemento per l'appogio delle travi sui 4 lati e separato il costo della copertura (tegole ardesia ecc)

    con 85 000 spero di sistemarmi il tetto i muri perimetrali e di avanzarne

    poi è da considerare anche la zona nelle città i costi sono più elevati e dipende anche dalla superficie del tetto

    Diego
    rispondi citando
  • gigi0
    Gigi0 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 7 Luglio 2005, alle ore 13:17
    Non mi permetterei di accusare di rapina chi non conosca e di cui non conosca le eventuali malefatte, ma... 85.000 euro, salvo che nel caso di presenza di pregiatissimi legni esotici, ovvero nel caso di formazione di cassettonato scolpito con arabeschi, puttini e cornucopie,...

    ... per meno di 400 mq di tetto ... potrebbe realmente essere una rapina!

    Una considerazione a parte: il progettista, probabile direttore lavori, durante l'appalto e durante l'esecuzione delle opere, era forse in ferie?

    La parola alla difesa!
    rispondi citando
  • renolta
    Renolta Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 7 Luglio 2005, alle ore 14:32
    Dunque mi spiego meglio...........con 85.000 mi hanno messo il tetto fatto e finito, isolato e con le tegole e i comignoli per i 3 camini .........cioè non so dire cosa costa posare solo il legno , anche perchè credo che nessuno mai possa mettere solo quello............................la casa è di 100mq comunque...ma adesso vado a vedere bene sul progetto del geometra con le voci esatte con scritto che legno hanno usato e che tipo di isolamento e poi vi dico..........
    rispondi citando
  • gigi0
    Gigi0 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 7 Luglio 2005, alle ore 14:54
    Sono sempre più convinto che possa essere una rapina a mano armata!

    Però...
    rispondi citando
  • dario70
    Dario70 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 7 Luglio 2005, alle ore 16:10
    EHI, ANCH'IO DEVO RIFARE IL TETTO IN LEGNO E CON QUESTE CIFRE C'E' DA SBIANCARE.... DOVRO' FORSE RIVEDERE LA CIFRA CHE CHIEDERO' IN BANCA PER LA RISTRUTTURAZIONE???
    SCHERZI A PARTE, LA MIA CASA E' DI 11O MQ .... QUANTO MI COSTERA'? ANCHE ? 16.000 MI SEMBRANO UN PO' POCHINI...FORSE SOLO DI TRAVI IN LEGNO...
    DAI, CHIARITECI UN PO' LE IDEE....

    SALUTI.

    LORY
    rispondi citando
  • renolta
    Renolta Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 8 Luglio 2005, alle ore 08:18
    Non ho ancora avuto il tempo di guardare sul preventivo le cifre dettagliate però sono più che sicura che 16.000 è troppo poco..............cioè parliamoci chiaro, forse io ho speso un po troppo , però prima di questa impresa ho chiesto ad altre 10 e i prezzi erano tutti intorno agli 80.000 euro.........solo per montare il ponteggio e per portare via il materiale ci voleva una cifra ................e poi è li da vedere se per arredare casa ci vogliono 16.000 euro( tranne i mobili del bagno a parte) com'è possibile che per rifare un tetto in legno con le travi a vista , tegole , isolamento eccecc ce ne vogliono altrettanti????????????????????????????????????
    rispondi citando
  • dario70
    Dario70 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 8 Luglio 2005, alle ore 09:41
    Prossimamente mi farò fare dei preventivi...

    Ti farò sapere....

    LORY
    rispondi citando
  • gigi0
    Gigi0 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 8 Luglio 2005, alle ore 11:08
    Grosso modo un tetto dovrebbe costare attorno ai 200 euro/mq, cui aggiungere 20/50 euro per disfacimento tetto esistente, opere murarie varie e ponteggio.

    Nella misura. bisogna tener presente le dimensioni effettive del tetto e non della casa.

    Naturalmente molti fattori possono far variare anche considerevolmente i prezzi.
    rispondi citando
  • renolta
    Renolta Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 8 Luglio 2005, alle ore 13:05
    Bhe effettivamente anche queste cose contano, a me per esempio hanno fatto 2 abaini ..........e mi ricordo che incidevano notevolmente sul prezzo-----
    rispondi citando
  • gigi0
    Gigi0 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 8 Luglio 2005, alle ore 13:23
    Renolta,

    non vorrei ti sentissi la "stupidotta" del villaggio caduta nell'imbroglio di qualche disonesto, desidererei però che chiarissi (per te, s'intende) quest'aspetto che sembrerebbe paradossale.

    Salvo errore e salva la presenza di una miriade di altri fattori, magari determinanti, il prezzo di 85.000 euro sembrerebbe decisamente eccessivo. Però non sono certamente i due abbaini a far lievitare così il prezzo.

    Se fossi in grado di elencarci, in maniera dettagliata, le componenti di tale importo, potremmo controllare e farti una revisione in questa sede, in maniera da fornirti precisi elementi per convalidare il tutto, ovvero contestare quella che di primo acchito sembrerebbe veramente una rapina.

    Se ci trovassimo effettivamente in presenza di un così sproporzionato corrispettivo per un lavoro di valore decisamente inferiore, credo potrebbero esservi elementi per chiedere la restituzione del maltolto.

    A tuo insindacabile giudizio!

    Ciao.

    Gigi
    rispondi citando
  • gigi0
    Gigi0 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 8 Luglio 2005, alle ore 16:04
    Spero tu non voglia fraintendermi.

    Se te ne avessi dato motivo, desidererei scusarmi.

    Credo in ogni caso alla rapina e non mi sembra giusto lasciare impuniti i rapinatori.

    Però potrebbe non esser affar mio.
    rispondi citando
  • dario70
    Dario70 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 8 Luglio 2005, alle ore 16:14
    Ciao Gigi,
    penso che la reazione della nostra "amica" di forum sia non di fraintendimento ma semplicemente di impietrimento.
    Purtroppo in giro ci sono tanti furbi che agiscono disonestamente e ci rimettono sempre i più buoni e, forse, un pò ingenui.

    Certo è che la cifra che ti hanno chiesto è davvero notevole.... spero almeno che il lavoro che ti ha fatto quest'impresa sia perfetto ...

    Salutoni.

    LORY
    rispondi citando
  • renolta
    Renolta Ricerca discussioni per utente
    Martedì 12 Luglio 2005, alle ore 07:33
    Ecco quanto:
    formazione di ponteggio 7800 euro
    disfacimento di canali e scossaline compreso abbassamento , carico e trasporto di materiale 600 euro
    disfacimento copertura esistente 3550 euro
    demolizione delle murature del piano sotto tetto 3985 euro
    formazione di guaina impermeabile sulla soletta nuda 1650 euro
    formazione della soletta balcone euro 1800
    formazione di muratura per elevazione locali sottotetto 19.381 euro
    formazione di cordolo per corea gronda 1218 euro
    fornitura e posa di legname in abete lamellare 13100 euro
    fornitura pannelli isolanti ISOTEC 7488
    tegole marsigliesi in cotto 5616 euro
    lattoneria in rame 3500 euro
    intonaco rustico sulla facciata 2400 euro
    formazione di 2 abbaini 3000 euro
    rasatura pareti esterne 7680 euro
    pitturazione della facciata 5300 euro
    e altri piccoli lavoretti qua .........................
    a te la parola gigio
    rispondi citando
  • dario70
    Dario70 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 19 Luglio 2005, alle ore 07:58
    Ciao,
    guardando il tuo preventivo, da "PROFANA" direi che sembrano eccessive 2 voci: formazione del ponteggio e formazione di muratura per elevazione locali sottotetto.
    Non so se la tua casa è molto grande... però mi sembrano davvero considerevoli le cifre che ti hanno chiesto.
    Ti hanno fatto anche tutti i muri divisori? Ti hanno rifatto da zero anche i muri perimetrali? E fino a che altezza ti sei sopraelevata?
    Venerdì ci troveremo anche noi con un'impresa edile per farci fare il preventivo: la mia casa misura 10x10.

    Salutoni.

    LORY
    rispondi citando
  • renolta
    Renolta Ricerca discussioni per utente
    Martedì 19 Luglio 2005, alle ore 09:00
    In che senso preventivo "profana"????????..............
    no il costo dei muri interni è A PARTE ..........l'altezza minima laterale è di 1.65 e al centro 3.00 c/a
    ciao
    rispondi citando
  • dario70
    Dario70 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 19 Luglio 2005, alle ore 09:25
    Nel senso che io non sono competente...mio marito, che è un pò del mestiere, mi ha fatto notare queste 2 voci.
    Allora per formazione di muratura per elevazione locali sottotetto intendono solo i muri perimetrali?

    LORY
    rispondi citando
  • renolta
    Renolta Ricerca discussioni per utente
    Martedì 19 Luglio 2005, alle ore 11:20
    Si solo quelli perimetrali.............domani ti dico per quelli interni...........( scusa era chiaro ma ho letto di corsa qui dal lavoro , ero un tantino arrabbiata e non ho capito molto quello che ho letto........ ho bisogno di vacanze credimi!) ciao ciao
    rispondi citando
  • gigi0
    Gigi0 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 19 Luglio 2005, alle ore 14:28
    Finalmente posso rispondere!

    Cara renolta,

    la sera dell'8 scorso, dopo aver risposto al tuo post, ed anche tutta la notte, ti assicuro di essermi sentito molto a disagio per l'involontaria gaffe: mi sono sentito veramente lo "stupidotto" del villaggio, anzi l'imbecille di turno che, preso dalla foga di combattere le ingiustizie di questo mondo, aveva probabilmente offeso la suscettibilità altrui: la tua.

    Ci ho rimurginato parecchio ed avevo deciso che, appena alzato, mi sarei pubblicamente scusato con te!

    Alle 7,15 ho tentato e ritentato di accendere il computer, senza alcun successo; ho acceso quello di mio nipote, ma non sono riuscito a stabilire una connessione internet.

    Per farla breve, per un pasticciaccio tremendo al sistema operativo, sono rimasto senza connessione sino a ieri, quando mio figlio è riuscito a rimettere tutto in funzione.

    La prima, doverosa cosa da fare è scrivere queste righe di PUBBLICHE SINCERE SCUSE.

    Leggo comunque con piacere lo scambio di opinioni tra te e Lory e, mi sia consentito, mi permetto di osservare con quanta intelligenza e sensibilità tu non abbia dato peso alla faccenda di cui sopra. Ti ringrazio e ti ammiro!

    Il tuo tetto: con 85.000 euro hai fatto mezza casa, quindi non posso parlare di rapina a mano armata, anche se non mi pare ti abbiano regalato niente: i prezzi applicati rientrano nella media alta, ma di zona in zona, a volte sono riscontrabili differenze anche importanti.

    Spero ti abbiano almeno fatto un buon lavoro!

    Sarò sempre lieto di leggerti in questo forum, e ti formulo i miei più cari auguri. Colgo l'occasione per un particolare saluto a te e a Lory.

    Gigi
    rispondi citando
  • dario70
    Dario70 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 19 Luglio 2005, alle ore 14:54
    Ciao gigi0,
    finalmente, mi stavo preoccupando ......
    Mi spiace che tu l'abbia vissuta male.... non so Renolta, ma per quanto mi riguarda, sono contenta che ci siano persone come te. Siamo in un forum e ognuno può dare dei giudizi personali.... anche un pò spinti, alle volte ma, secondo me, sempre giustificati. Il tuo in fondo non era una critica o un'offesa a Renolta, ma, credo, una sorta di esclamazione, tipo
    Il confronto è inevitabile nel forum (che io vedo come un divano sul quale sono sedute delle persone che cercano/danno consigli e suggerimenti) .
    Non so se la mia amica comasca abbia subìto una "rapina".... certo che, come dici tu, si son fatti ben pagare...
    Comunque vi terrò aggiornati anche sul mio di preventivo che mi farò fare in questi giorni...


    Alla prossima.

    LORY
    rispondi citando
  • gigi0
    Gigi0 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 19 Luglio 2005, alle ore 15:26
    Grazie Lory, per fortuna ci sono persone come te e renolta!
    rispondi citando
  • renolta
    Renolta Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 20 Luglio 2005, alle ore 09:26
    Ciao Gigio , niente paura , hai chiarito perfettamente qual'era la tua intenzione( che effettivamente poteva essere fraintesa)
    ma alla fine in chat è facile non capirsi fino in fondo , basta poi chiarirsi come hai fatto tu ............grazie
    p.s. i muri interni sono costati 12.000 euro ( tanto per continuare la disgrazia delle spese)
    ma gigio per curiosità di cosa ti occupi??
    ciao ciao anche a lory
    rispondi citando
  • gigi0
    Gigi0 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 20 Luglio 2005, alle ore 11:37
    Grazie renolta, non mi sono sbagliato, sei proprio in gamba.

    Sono un professionista del settore, con vasti interessi sia in campo tecnico-giuridico, sia riguardanti altri argomenti.

    E' sempre un piacere leggerti.

    Ciao.

    Gigi
    rispondi citando
  • papen
    Papen Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 21 Luglio 2005, alle ore 21:54
    Posso portare la mia esperienza...tetto ventilato in lamellare di 215 mq con due abbaini e una parte semicircolare che va q coprire un bowindow ? 140 mq ( va però considerato che rientra nella costruzione di un immobile)...
    rispondi citando
  • gigi0
    Gigi0 Ricerca discussioni per utente
    Domenica 24 Luglio 2005, alle ore 15:34
    Non ho voluto continuare a parlare di rapina a mano armata ed ho quindi tentato di minimizzare, tanto ormai la frittata è stata fatta, ma ...
    rispondi citando
  • it000849
    It000849 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 25 Luglio 2005, alle ore 10:19
    Per personale esperienza, concordo con la valutazione fatta da gigi0, aggiungendo, anzi, che rispetto al prezzo indicato da gigi0 volendo si puo' anche risparmiare un po'. Diciamo che il prezzo di 200 ? a mq vale per un tetto in legno ventilato in bioedilizia, con materiali di prima qualità, e con tutti gli annessi e connessi per l'opera finita partendo da zero.
    ...85000 ? sono circa il triplo (considerando le misure indicate)!!!...Mamma che jungla!
    rispondi citando
  • dario70
    Dario70 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 26 Luglio 2005, alle ore 07:41
    Ciao a tutti,
    ieri sera siamo stati dall'impresa che seguirà i lavori per il nostro tetto: è stato solo un primo e veloce incontro, ci vedremo nelle prossime sere per avere un preventivo "serio"... comunque, a occhio e croce, per:
    - -alzare muri del sottotetto;
    - tetto ventilato;
    - per 150mq (la casa misura 10 x 10)

    ci hanno chiesto ? 40.000 escluso ponteggio, disfacimento tetto esistente, muri interni, tinteggiatura esterni, ...

    Ma qui dalle nostre zone, allora, sono questi i prezzi? Mi sa che andrò a braccietto con Renolta....

    Saluti a tutti.

    LORY
    rispondi citando
  • gigi0
    Gigi0 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 26 Luglio 2005, alle ore 15:31
    Cambierei mestiere e farei anch'io tetti! Guadagnerei un sacco di soldi!
    O forse no?

    Lory, ti preghiamo di farci avere notizie più precise, con quantitativi, ecc.

    Giusto per avere un'idea, prova a dare un'occhiata a questo link:

    http://www.va.camcom.it/informazioni-stat/listino_edilizia.htm

    Se trovassimo differenze sostanziali rispetto al tuo preventivo definitivo, forse varrebbe la pena di approfondire ...

    Siamo tutti in tua trepida attesa.

    Ciao.

    Gigi

    P.S.: e renolta che fine ha fatto? Se ci sei batti un colpo!
    rispondi citando
  • dario70
    Dario70 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 26 Luglio 2005, alle ore 17:24
    Ciao Gigi,
    sicuramente vi terrò aggiornati....
    Domani ci incontreremo col geometra per avere tutte le misure precise da consegnare all'impresa, compresi i disegni delle falde, metri cubi, ecc.
    Speriamo che ieri sera abbiamo arrotondato un pò per eccesso....

    Grazie.

    LORY
    rispondi citando
  • eskevar
    Eskevar Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 3 Agosto 2005, alle ore 14:35
    Salve a tutti
    Sono nuovo di questo forum.
    Mi sono iscritto perche' proprio ieri il mio vicino di casa mi ha portato il preventivo di spese per il rinnovo del tetto.
    Questo lavoro e' si necessario, ma di farmi spennare come un pollo (chiedo scusa ai polli) proprio non mi va...

    Sinceramente il preventivo mi e' parso molto lacunoso nei dettagli (tipo di legno, travi, quantita', qualita') e dovro' chiedere di persona dei chiarimenti, ma la cifra che mi ha colpito di piu' e' stata la parte del materiale:
    115?/mq per il tetto (il tetto e' di 105mq) di cui:
    Inclusi
    - Travi (materiale?, quantita'?)
    - Tavole in abete da 20mm
    - Telo "traspirante" (non meglio definito)
    - Manodopera (non so quanti giorni e le persone interessate)
    Esclusi
    - lavori in muratura eventuali per portare a livello
    - grondaie in rame (ci e' stata data la cifra a parte)
    - struttura per i lavori (ci e' stata data la cifra a parte)

    Io di mestiere sono "Amministratore di Rete" in ambito informatico.
    Avendo aiutato mio padre (che ha fatto da se' il progetto e ricevendo i complimenti da mio cugino geometra) a costruire la sua casa (definiamolo uno "chalet di montagna" intorno al Lago di Bracciano) partendo dalle fondamenta, al tetto (in castagno con travi a vista da 200mm), gli impianti (elettrico, gas, riscaldamento, acqua), il bagno (i mobili in compensato marino), i pavimenti, fino ai mobili in castagno (questo lo ha fatto mio padre che ammiro molto per questa sua capacita'), non sono proprio un novizio a mettere le mani in questi lavori.

    Ho visto che alcuni di voi sono nella "mia zona" Lonate Ceppino (VA).
    Qualcuno sarebbe capace di indicarmi qualche ditta nel ramo per rifare il suddetto tetto?
    Devo aggiungere che tale spesa si deve dividere per i 3 inquilini (me compreso) della corte in cui abito e che e' necessario poi aggiungere (al di fuori di tale preventivo) ulteriori 25mq di tetto solo "miei" perche' possiedo solamente io il sotto.

    Grazie
    rispondi citando
  • enrico.ch
    Enrico.ch Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 22 Agosto 2005, alle ore 12:05
    Con 85.000 euro io ti ci copro mezzo stadio olimpico.scherzi a parte io ho trovato travi 12 per 12 a 15 euro lunghi 6 metri e tavolato maschiato da 2cm ,assi lunghe 6 metri,a 8 euro al metro quadro e da spessore 3,5 cm a 16.50 euro al mq. e travi 6 metri 20 per 20 o 25 per 25 se nn erro a 22.50 euro.(tutto bel legname ) non parliamo di lamellare che per un rustico a me non piace. ora domandati se ti hanno solato
    rispondi citando
  • gigi0
    Gigi0 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 22 Agosto 2005, alle ore 12:19
    I prezzi che indichi sono decisamente molto bassi rispetto a quelli abitualmente praticati in Lombardia e dintorni, in ogni caso vi sono talmente tanti filibustieri per cui non credo sia più possibile confidare neanche in chi si conosce magari da molto tempo, né tantomeno nell'impresa che ha già svolto gli altri lavori ad un prezzo decorosoe, purtroppo e sempre più spesso, anche nel proprio tecnico.

    Vi sono ancora tantissime brave persone oneste, ma...
    rispondi citando
  • enrico.ch
    Enrico.ch Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 22 Agosto 2005, alle ore 17:31
    In effetti i prezzi hanno sorpreso anche me che ho gia' avuto a che fare con lil rifacimento di un tetto di un piccolo casale lasciatomi da mia nonna e in quel caso parliamo di Roma e di castagno invece che abete ma anche li comprandolo in una segheria all'interno di un bosco dei castelli romani ho risparmiato molto. Invece stamattina a chieti, dove sto passando le ferie a casa della mia ragazza e dove ho comprato un piccolo rudere nelle colline a due passi da chieti, sono stato in questo magazzino dove ho trovato prezzi sbalorditivi parlando pero' di legno per tetti ma in abete. il magazzino si trova in via della colonnetta la strada che collega Chieti a Chieti scalo.
    rispondi citando
  • it000849
    It000849 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 23 Agosto 2005, alle ore 11:37
    Enrico, sono originario di CHieti Scalo, e ho anche io necessità di acquistare legname per tetti.
    Puoi indicarmi piu' di preciso il riferimento di questo magazzino a Chieti Scalo?
    Puoi anche indicarmi il riferimento a Roma per il legname ai prezzi che hai elencato?

    Grazie
    rispondi citando
  • ivis
    Ivis Ricerca discussioni per utente
    Sabato 8 Ottobre 2005, alle ore 22:22
    Ecco,
    anche io devo far eil tetto di una vecchia casa che ho comprato, tutto in legno.
    Quindi leggendo i prezzi che ha fornito Enrico per il legno, vorrei verificare anche io...Enrico per favore potresti ofrnire dettagli piu precisi del posto.
    Visto che sono di Loreto provincia d'Ancona, potrei far eun salto a Chieti e cercare di risparmiare un po'.
    Grazie
    Ivis
    rispondi citando
  • enrico.ch
    Enrico.ch Ricerca discussioni per utente
    Sabato 15 Ottobre 2005, alle ore 21:37
    Da chieti scalo c'è una strada che porta a chieti citta' si chiama via della colonnetta e il magazzino si trova a meno di un chilometro partendo da chieti scalo sulla sinistra e confina con il centro commerciale colonnetta . Ahhh la strada parte perfettamente da davanti la stazione di chieti. Enrico p.s Io ho messo trave centrale da 25cm morali da 12cm e tavolato politeurano da 4cm bitumato poi guaina ardesiata e tegole ed è isolato benissimo. economico,bello e caldo. buona ristrutturazione.
    rispondi citando
  • it000849
    It000849 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 17 Ottobre 2005, alle ore 10:03
    Enrico, non hai ventilato il tetto? Da come lo descrivi, sembra manchi la camera d'aria.
    rispondi citando
  • enrico.ch
    Enrico.ch Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 17 Ottobre 2005, alle ore 18:01
    Si vero ma non credo sia cosi' importante o meglio ,forse lo è, ma non indispensabile. Ero a corto di moneta; sai com'è. Spero bene. ho pensato che i tetti antichi non l'avevano. Grazie mille. p.s. Anche in quella dove vivo attualmente 4 anni fa ho rifatto il tetto e senza camera d'aria e ti assicuro che è tutto ok. A volte nemmeno ho bisogno dei riscaldamenti al piano superiore. A presto.
    rispondi citando
  • kaiser soze
    Kaiser soze Ricerca discussioni per utente
    Martedì 18 Ottobre 2005, alle ore 12:44
    Se hai ancora la possibilità ti conviene farlo ventilato...
    Non ti costa molto di +...
    Semplificando... Basta sollevare le tegole con listelli in legno, per avere una lama d'aria che porti via il calore e eventuale umidità...
    Ciao
    rispondi citando
  • it000849
    It000849 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 19 Ottobre 2005, alle ore 13:27
    Se il tetto è coperto in coppi, c'e' un'altra soluzione, forse ancora più economica. Si chiama "aercoppo", ed è costituita da una serie di "supporti" che hanno lo scopo di rialzare i coppi durante la posa, in modo da generare la camera d'aria. Ecco il link: http://www.edilportale.com/edilcatalogo ... dotto=2206
    rispondi citando
  • franfrantic
    Franfrantic Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 7 Novembre 2005, alle ore 15:31
    Ragzzi io ho speso ca. 15.000 ? per 100 mq di tetto in castagno
    travi 20 x 20 cm, molari ogni 40 - 50 cm di distanta da 12 x 12 cm
    tutto coibentato con sughero spesso
    tutto il tetto è termoventilato
    in estate il tetto al tatto ( ) non era caldo, ed ora, anche a nord, non è mai né freddo né umido.


    porprio un bellissimo lavoro!

    certo, ho penato per trovare una persona brava che non mi rubasse i soldi,come mi è accaduto*, ma alla fine che belle il tetto in legno!

    Ciao,

    Fran

    * non mi stancherò mai di avvertire chiunque: NON chiamate mai un certo Claudio Abozzi (RM) è un truffatore della più brutta specie!
    rispondi citando
  • franfrantic
    Franfrantic Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 7 Novembre 2005, alle ore 15:32
    Ragzzi io ho speso ca. 15.000 ? per 100 mq di tetto in castagno
    travi 20 x 20 cm, molari ogni 40 - 50 cm di distanta da 12 x 12 cm
    tutto coibentato con sughero spesso
    tutto il tetto è termoventilato
    in estate il tetto al tatto ( ) non era caldo, ed ora, anche a nord, non è mai né freddo né umido.


    porprio un bellissimo lavoro!

    certo, ho penato per trovare una persona brava che non mi rubasse i soldi,come mi è accaduto*, ma alla fine che belle il tetto in legno!

    Ciao,

    Fran

    * non mi stancherò mai di avvertire chiunque: NON chiamate mai un certo Claudio Abozzi (RM) è un truffatore della più brutta specie!
    rispondi citando
  • it000849
    It000849 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 7 Novembre 2005, alle ore 15:34
    Poichè devo far fare anche io un lavoro di questo tipo, puoi cortesemente darmi i riferimenti di chi hai ingaggiato?
    Grazie e saluti
    rispondi citando
  • franfrantic
    Franfrantic Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 7 Novembre 2005, alle ore 16:34
    Io ho fatto i lavori in provincia di Roma.
    La ditta che mi ha fatto il lavoro è piccola, pochi operai, ma tutti molto in gamba.

    Il 'capo' si chiama Tonino Scarsella*, è di Genzano di ROma.
    Miha detto di essre nel campo da + di 25anni.

    Guarda, ho avuto a che fare con tante ditte, anche per lavoro quando ho ristrutturato gli uffici e il mio vecchio appartamento, ma non mi è mai capitato di trovare gente così onesta e brava.
    Non ho avuto bisogno di alcuna direzione lavori e anche se non ero mai a casa, quando tornavo a casa la sera i lavori erano ben fatti.

    Fammi sapere se vuoi il contatto, ciao

    Francesca

    * scrivimi in privato e ti dò il suo numero, frannie@tiscali.it
    rispondi citando
  • salvo82
    Salvo82 Ricerca discussioni per utente
    Sabato 8 Luglio 2006, alle ore 14:35
    Ragazzi, l'argomento interessa moltissimo anche a me, non so se acquistare un rustico proprio in relazione del perzzo del tetto che a sentire alcuni è molto basso, altri altissimo...quindi credo che l'unica cosa da fare sia farmi fare dei preventivi "reali".

    Il problema è che il rustico non è mio e che lo acquisterei dopo essermi fatto un'idea.

    Mi sapete indicare una ditta seria anche a me nella zona periferia como confine periferia milano...

    Un saluto a tutti
    ottimo forum davvero
    rispondi citando
  • salvo82
    Salvo82 Ricerca discussioni per utente
    Sabato 8 Luglio 2006, alle ore 14:42
    Altra cosa, qualcuno saprebbe indicarmi un listino simile a quello postato da gigi0

    http://www.va.camcom.it/informazioni-st ... ilizia.htm

    che valga per la provincia di como e milano?

    Grazie
    rispondi citando
  • soft
    Soft Ricerca discussioni per utente
    Sabato 15 Luglio 2006, alle ore 10:50
    Ciao sto per ricevere un preventivo per la ristrutturazione della ns. casa in cui sarà compreso il rifacimento del tetto. Sul computo metrico c'è scritto:
    orditura con abete lamellare 4 fili costituita da orditura principale travi in legno sez. 20x50, 20x40, 20x30,orditura secondariacon travetti in abete lamell. 4 fili dim.14x20; assito a vista realizzato con perline di abete spessore cm 2, pacchetto d'isolamento composto da barrieraal vapore non saldata con foglio spessore 1mm in bitume elastomerico traspirante impermeabile, listone in legno x 2 strati di isolante sez. 4x5 in ragione di 4 x mq.doppio strato di isolante sughero o polistirene sinterizzato, densità 30kg/mc spessore cm 5, classe 1°;listone di aerazione in legno 4x5(2xmq) ;assito misto con tavoledi abete non piallate spessore cm2;fornitura e posa parapasseri a pettine in pvc, listelli portategola in legno interasse cm 33, comprese assistenze e ogni onere.

    Mi dite se è un tetto fatto bene, come dite voi? Io non ci capisco niente, l'architetto mi ha detto che è un tetto che fanno in trentino quindi...meglio di così si muore, il muratore (che ne sa semnopre 1 in più dell'architetto) dice che è un tetto che si faceva 30 anni fa e vuole farmelo in un'altro modo(con l'isotec)
    Secondo voi chi ha ragione? e quale sarebbe un preventivo decente? I famosi 200?al mq?Mi sparo!!!
    Grazie
    rispondi citando
  • salvo82
    Salvo82 Ricerca discussioni per utente
    Sabato 15 Luglio 2006, alle ore 11:45
    Io sono ancora nella tua situazione, nel frattempo però ho provato a farmi dare indicativamente dei prezzi di massima su internet e telefonicamente, ti incollo qui in basso la risposta di un posatore di tetti:

    Gent Sig,

    la fornitura e posa di un tetto normale a due falde in legno massello senza tegole o coppi è di circa ? 50,00 al mq, se tetto isolato ? 65.00 a mq. Chiaramente un preventivo specifico e più preciso richiede almeno la visione dei disegni.

    Restando a sua disposizione per ulteriori chiarimenti invio distinti saluti

    ora come prezzo sinceramente mi sembra particolarmente basso, però c'è da considerare che non ci sono le tegole, quindi credo che bene o male i 200 euro al mq sono si da considerare. Io per 50mq di tetto conto e spero di stare sui 10mila euro finiti.
    rispondi citando
  • soft
    Soft Ricerca discussioni per utente
    Sabato 15 Luglio 2006, alle ore 14:01
    Quindi considerando che il mio tetto misura 150 mq, il conto è presto fatto:30.000?...però vorrei sapere se è almeno ben strutturato e isolato, se qualcuno me lo sa dire...grazie!
    rispondi citando
  • ma$$imiliano
    Ma$$imiliano Ricerca discussioni per utente
    Sabato 15 Luglio 2006, alle ore 19:00
    Ciao a tutti,
    io ho già il tetto, ma devo ventilarlo. In pratica mi tolgono i coppi, fanno isolamento e ventilazione e rimettono i coppi. Mi chiedono 70 euro al mq, è troppo, considerando che la struttura c'è già?

    Altra domanda, devo ricavare un terrazzino a tasca, per farlo devono togliermi una trave portante ed inserire una capriata in acciaio che salderanno alla colonna portante. Il terrazzino sarà 3X3.... quanto credete potrebbero chiedermi? grazie.
    rispondi citando
  • maxemo
    Maxemo Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 17 Luglio 2006, alle ore 21:19
    Salve,
    qualcuno ha sentito parlare della ditta DEPLIMAX che produce AERCOPPO un tipo di coppo per il tetto ventilato che non necessita di essere ancorato su un'intelaiatura in legno?

    Navigando ho per caso trovato questo sito www.aercoppo.it dove viene spiegato che questo è un sistema innovativo e soprattutto economico, mi sapete dire se è valido o no?

    Grazie

    Monia
    rispondi citando
  • max_nl
    Max_nl Ricerca discussioni per utente
    Domenica 17 Settembre 2006, alle ore 21:36
    Novità su questo thread? Qualcuno ha nel frattempo avuto preventivi?
    Io ho appena comprato un casale in Abruzzo, prima dell'acquisto ho chiesto al geometra un preventivo delle spese, risposta: 15000 euro per il tetto, poi bagno, riscaldamento, fossa biologica, qualche altro lavoretto, totale 30-35000 euro al massimo.
    Felice perché la cifra era, seppure per un pelo, alla mia portata, concludevo l'acquisto. Subito dopo il rogito, preventivo dell'impresa portata dal geometra: tetto 52.000 euro, totale lavori 100.000 (solo per il piano superiore, 86 mq netti senza necessità di interventi strutturali, i muri portanti sono ok)!
    Il tetto, che sembrava solo da riparare anche se a fondo (sostituzione eventuali travi marce, ma molte sono in quercia e quindi pressoché indistruttibili, sostituzione tavelle marce e coppi rotti, isolamento con guaina, materassino e rete elettrosaldata) è diventato improvvisamente da demolire e rifare, tra l'altro con cordolo o massetto in cemento perché dicono che è obbligatorio per la normativa antisismica.
    Ora, detto in parole povere, sono nei guai: o trovo un'impresa che mi fa il tetto (120 mq circa + 30 mq grondaia) a 15-20.000 euro, o vado a dormire in una casa in cui piove, col rischio che la struttura del tetto ceda e mi crolli in testa. Altra alternativa, portare in tribunale il geometra, ma gli avvocati costano e poi non ho niente di scritto... bello, vero?
    Spero che qualcuno possa indicarmi un'impresa (come ad esempio quella di Franfrantic, potresti darmi un suo recapito?) che possa fare il lavoro alla cifra di cui dispongo, nel frattempo qualsiasi dritta, consiglio o informazione sono ovviamente più che graditi. Grazie.
    rispondi citando
  • t3rr3moto
    T3rr3moto Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 13 Dicembre 2006, alle ore 21:07
    Con 85.000 mila euro ti facevo uno chalet sul lago di como.Un'abitazione ad uso civile cioe' abitabile,costa dai 300 ai 500 euro al metro quadro.Quindi 100 metri quadri 50.000 mila euro.Tirate voi le somme.
    rispondi citando
  • soft
    Soft Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 13 Dicembre 2006, alle ore 21:40
    Anch'io ero un pò spaventata dalle cifre apparse su forum: ora stiamo proprio facendo il tetto (in legno e ventilato) l'impresa mi chiedeva 24000?
    mentre una ditta che fa solo tetti mi chiedeva 17000?. Alla fine i lavori in muratura li ho fatti fare all'impresa per 4000? e il tetto, che con lo sconto si è abbassato a 16200?, alla ditta di tetti.
    Per il resto della casa il preventivo è di 86000?: sono due piani (uno il sottotetto abitabile di cui sopra con 4 abbaini, altezza max. 3 mt. media 2,40 mt, da fare ex novo), l'altro già esistente da ristrutturate completamente. da questo preventivo sono esclusi i serramenti, e gli impianti. (90 mq x piano)
    Ciao, spero di essere stata utile!
    rispondi citando
  • bes76
    Bes76 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 19 Febbraio 2009, alle ore 17:20
    AAAAAAAAAAAAAOOOOOOOOOOOOOO MA CHE SONO DIVENTATI MATTI A RIFAREEEEEEEEEEEE UN TETTTTTTTTTTTTTTTT0000000000 TUTTI STI SOLDI, ,IO HO COMPRATO CASA,LO DOVREI RIFARE MA SE MI COSTA TANTO MI TENGO LE ETERNIT"SI SCRIVE COSì BHO!" QUALCUNO MI DICA SE PUO'AIUTARMI SE CONOSCE QUALCHE DITTA BUONA A CREMONA O VESCOVATOOOOOOOOOOOO
    rispondi citando
  • vittovins
    Vittovins Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 25 Aprile 2014, alle ore 11:18
    Ciao sono Ivana , ho appena acquistato una casa a Erba (Como) dove c'è da rifare il tetto in legno di circa 70mq disposto solo su un lato in casa indipendente su due piani,  sapreste indicarmi alcuni prezzi o siti ove prendere spunti per perventivi economici ma seri. Grazie in anticipo. 
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img lmontuschi
Ciao!ho comprato un appartamento in un condominio composto da :6 appartamenti ... i proprietari sono 5.sotto ci sono 2 negozi di un altro proprietario ...è obbligatorio...
lmontuschi 04 Luglio 2006 ore 13:12 1
Img kito
Salve a tutti,qualcuno sa come si ripartisce correttamente la bolletta dei consumiidrici?C'è qualche software o foglio di calcolo in Excel?Grazie.So che è compito...
kito 12 Giugno 2006 ore 07:41 9
Img francoli
Salve avrei bisogno di sapere se dopo la prima scadenza di un contratto di locazione (4+4) con rinnovo automatico per i 4 anni a seguire, ad un anno circa dalla scadenza dello...
francoli 05 Gennaio 2007 ore 08:07 3
Img anonymous
Vivo in un condominio da 3 appartamenti.Nell'interrato sono situati i tre garage.L'area di manovra NON è proprietà comune ma PRIVATA (divisa in tre, con ovvie...
anonymous 03 Maggio 2007 ore 10:05 4
Img anonymous
Salve a tutti, sono nuovo del forum e volevo esporvi un quesito...sto valutando di comprare un appartamento al 1° piano in un condominio composto dal "mio" appartamento...
anonymous 02 Marzo 2007 ore 12:30 14
REGISTRATI COME UTENTE
309.087 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE